Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 481453329 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2019

Il saluto alla cara prof.ssa Caterina Ciraulo
di a-battiato
827 letture

#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR
di m-nicotra
696 letture

Il Certamen 'Giustino Fortunato', vinto dal Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania
di a-battiato
665 letture

Manifestazione finale 'Legalità in arte ... Oltre 100 passi...verso la Legalità' all'Istituto Comprensivo Statale Santa Venerina
di m-nicotra
639 letture

Cosa ne penso della politica. 60 ragazzi sindaci della Sicilia a Maletto per il primo raduno regionale
di g-aderno
635 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Due giornate su Educazione alla Legalità a Caltanissetta
·Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed A.T.A. - Anno scolastico 2018/2019
·Personale docente scuola Secondaria di II grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posti comuni nella scuola secondaria di I grado
·Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posti di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. Assegnazioni sedi. Errata corrige Scuola Primaria
·Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posti comuni per le classi di concorso indicate nel dispositivo. Assegnazioni sedi Secondaria di II grado


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorsi: Il mio Certamen: riflessioni a margine di un’esperienza

Redazione
Sembrava un normale martedì di gennaio, un giorno come tanti altri da trascorrere a casa tra i miei ultimi studi universitari. Nulla, infatti, lasciava presagire che proprio quel martedì si rivelasse per me un giorno speciale, custode della sorpresa più bella e inattesa della mia vita. Come ogni mattina accedo alla mia posta elettronica e trovo una mail, da parte del mio professore di Filologia Classica dell’Università di Catania, il prof. Vincenzo Ortoleva, che mi invitava a partecipare al Certamen di Letteratura Scientifica e Tecnica greca e latina organizzato dal Liceo “Concetto Marchesi” di Mascalucia, in collaborazione con il Dipartimento di “Civiltà Antiche e Moderne” dell’Università di Messina.

Ma, di primo acchito, tra me e me pensai…: “e che cosa c’entro io, studente universitario, con un certamen di un Liceo?”
Tuttavia la mia curiosità, l’altisonante titolo del certamen e non ultima la fiducia in chi mi aveva inviato la mail mi hanno indotto a leggere attentamente il Bando allegato. Scopro, con mia grande sorpresa, che la gara, per quest’anno di lingua latina, prevede due distinte sezioni: una, tradizionale, riservata agli studenti dei Licei italiani e un’altra, del tutto innovativa e unica su territorio nazionale, riservata agli studenti universitari iscritti ai Dipartimenti di ‘Antichistica’.

L'entusiasmo era quasi incontenibile!  Finalmente mi veniva offerta l'occasione di concorrere non solo per puro spirito di competizione, ma anche per misurarmi in una prova difficile e complessa, una sfida a me stesso, a quelle conoscenze e competenze che con tanta fatica e abnegazione ho costruito sin dai tempi del liceo. E sin da allora, cioè da quando frequentavo il Liceo Scientifico di Vittoria, ho nutrito, coltivandola giorno dopo giorno, una passione intensa per la cultura classica e in particolare per il latino: una passione felicemente ‘contagiata’ dal mio caro prof. Daniele Liberto, mentore e maestro di vita a cui devo tanto della mia formazione.

Per anni, ai tempi del liceo, ho sperato invano di poter prender parte ad altrettanto prestigiosi certamina, ma essere uno studente di liceo scientifico deludeva spesso le mie aspettative perché allora simili gare erano per lo più rivolte agli studenti del liceo classico. Finalmente, però, si poteva realizzare il mio sogno…seppur tardivamente. Non era di certo la cifra messa in palio per i vincitori né l'idea di poter, eventualmente, conquistare il primo posto ad aver solleticato i miei pensieri, ma unicamente la gioia di vedere realizzato il solo desiderio di partecipazione, anche al di là di ogni esito. E mi iscrivo, quindi, al Certamen di Letteratura Scientifica e Tecnica greca e latina del Liceo C. Marchesi, impaziente di vivere questa tanto attesa esperienza e di condividere con altre persone la mia stessa passione.

E finalmente arriva il giorno tanto desiderato!  Il 10 febbraio, di buon mattino, mi presento al Liceo e carico di emozione affronto la prova. E’ stata un’esperienza dura, ma al contempo entusiasmante. Una sensazione unica, difficile da raccontare. Non mi aspettavo nulla, mi bastava il piacere di aver preso parte, il piacere di esserci stato. Eppure quel piacere, che già mi appagava, solo dopo qualche giorno, si è mutato, inaspettatamente, in una nuova e palpitante emozione. Sul sito della scuola, il 14 febbraio, viene pubblicata la graduatoria dei vincitori e, con immensa mia gioia, scopro di essermi classificato al secondo posto nella sezione degli studenti universitari.

Non poteva esserci sorpresa più bella per me! Ma se ciò che ho sempre atteso è divenuto realtà è senza dubbio anche merito del prof. Nicola Basile e del Dirigente Scolastico, prof. Lucia Maria Sciuto del Liceo “C. Marchesi” che, in collaborazione con la prof. Paola Radici Colace dell’Università di Messina, hanno progettato, diretto e organizzato il Certamen. Un’iniziativa che, già alla sua seconda fortunata edizione, per la sua originalissima struttura, unica in tutta Italia, offre a noi studenti universitari l’occasione di un proficuo e promettente confronto. Aver conosciuto, infatti, altri colleghi dell’Università di Messina, di Catania e addirittura di Pisa, città da cui proveniva proprio il collega universitario che si classificato primo nella graduatoria, mi ha arricchito lasciandomi un significativo bagaglio di esperienza che credo sia tutta ancora da scoprire.

Per questo, nel rinnovare i miei ringraziamenti a tutto il comitato organizzativo, alla commissione e in particolar modo al prof. N. Basile, non posso che augurare che questo Certamen goda sempre di maggiore fortuna negli anni a venire!
    
Gianluca Vindigni








Postato il Venerdì, 20 febbraio 2015 ore 08:30:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.97
Voti: 78


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi