Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 495528351 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2020

Lettera aperta alla Ministra Lucia Azzolina
di m-nicotra
3766 letture

'Agata, Vergine e Martire' di Pino Pesce al Teatro Sangiorgi di Catania. Una sacra rappresentazione multimediale fra medievalità e contemporaneità
di m-nicotra
1313 letture

Cara Lucia Azzolina, prima che diventassi ministro, eri d’accordo su tutto quello che ho scritto in questo articolo. Oggi lo sei ancora?
di m-nicotra
1312 letture

Francesco Paratore Sindaco dei Ragazzi dell’Istituto 'Gabelli' di Misterbianco. I Commissari: lodevole iniziativa che dovrà coinvolgere tutte le scuole.
di a-oliva
1305 letture

Io non sono così cattivo. Questo personaggio mi fa stare male. Non mi piace anche se lo interpreto. La banalità del male!
di m-nicotra
1262 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Associazioni
Associazioni

·Domani sabato 26 ottobre 2019, alle ore 17:30 conferenza presso l'Aula Magna del Convitto “M. Cutelli” – Catania dal titolo “Le malattie debilitanti neurodegenerative''.
·Miur: assunzioni a ribasso e nuova ondata di precari
·L’Osservatorio sulla violenza di genere della Regione Calabria invita le scuole ad ‘adottare la storia di una vittima di femminicidio’. Le storie delle donne non si adottano
·Promosso dall'associazione ''Stella Danzante'' il 15 marzo 2019 dalle ore 15:00 alle ore 20:00 si svolgerà l’VIII Giornata Nazionale di sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare presso il centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania
·Per soddisfare le tante richieste ritorna in scena il 9 marzo alle ore 21.00 al Metropolitan di Catania la replica de ''I Promessi Sposi Amore e Provvidenza''


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Riforma: A proposito di 'Buona Scuola' all'Istituto Professionale per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità alberghiera 'Pietro Piazza' di Palermo

Redazione
Lo scorso 23 ottobre presso i locali dell'Istituto Professionale per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità alberghiera "Pietro Piazza" di Palermo - il Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia, Maria Luisa Altomonte, ha incontrato i Rappresentanti delle Consulte Provinciali e Regionale degli Studenti, nell'ambito della campagna di diffusione del Rapporto "La Buona Scuola" e delle iniziative di consultazione promosse dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Hanno relazionato Federica Prezzemolo, Valentina Lo Maglio, Dario Lucas, Francesco Greco, Antonio Nocera, Salvatore Musumeci, rispettivamente Presidenti della Consulta di Palermo, Caltanissetta, Siracusa, Messina, Agrigento e Catania. Il dibattito è stato moderato da Alessandra Turrisi, giornalista de il "Giornale di Sicilia" e da Nuccio Vara , giornalista RAI.

La consultazione è iniziata alle ore 11.00 e si è protratta fino alle 13.00. Due ore intense di lavoro in cui gli studenti delle scuole secondarie hanno discusso approfonditamente alcuni punti della Proposta di Riforma scolastica. Didattica e Curricolo, Risorse pubbliche e private, Alternanza Scuola-Lavoro, Valutazione sono stati gli argomenti esaminati. Gli studenti hanno aperto il dibattito esprimendo la loro più profonda gratitudine al Governo per aver considerato, per la prima volta, l'istruzione e la formazione non come un capitolo di spesa della Pubblica Amministrazione, ma come investimento del Paese su se stesso, ovvero, sul capitale umano quale leva più efficace per tornare a crescere come nazione. In accordo con le linee programmatiche del Governo, l'istruzione è per gli studenti siciliani l'unica risposta alla domanda di competenze espresse dagli attuali mutamenti economico-sociali e l'unica soluzione strutturale alla disoccupazione giovanile.

Ancor di più è stata apprezzata dai nostri studenti la modalità di pubblicizzare il Piano di Riforma. Mai, nella storia della nostra scuola, si è aperta una grande consultazione che vede studenti, famiglie, docenti, dirigenti e tutto il personale, che a vario titolo orbita attorno al mondo della scuola, essere parte di un progetto comune. E , in questo progetto, l'opinione degli studenti è determinante più di quanto lo sia quella di un membro di Governo.

Interessante è stato l'intervento di Salvatore Musumeci, Presidente della Consulta di Catania e, attualmente, Coordinatore regionale. Musumeci ha, egregiamente, dibattuto sulla necessità di potenziare la conoscenza della lingua inglese. L'Italia, sottolinea, si classifica 32a su 60 Paesi per conoscenza della lingua Inglese rientrando nella categoria delle Nazioni con un basso livello di conoscenza dell'Inglese, così come dai risultati dell'Indice di Conoscenza della Lingua Inglese (EF-EPI), recentemente pubblicati. Musumeci propone di inserire, sin dalla scuola primaria, 2 ore di speaking curato da docenti madre lingua e di insegnare, in tutti gli indirizzi degli istituti secondari, una disciplina del curricolo in lingua inglese. Lo studente continua col sottolineare che la formazione del cittadino è principalmente il compito della scuola. Da ciò, egli propone l'insegnamento del diritto in tutti gli istituti, e, considerando l'inserimento dell'Italia nel contesto europeo, prospetta altresì lo studio del diritto comparato per accrescere nelle nuove generazioni le conoscenze della legislazione europea anche in prospettiva di eventuali opportunità lavorative. In fine, Musumeci avanza l'idea dell'insegnamento dell'economia finanziaria come materia curricolare e non come esempio di best practice. E' assodato, infatti, che gli studenti siano poco informati sul sistema monetario, sulla sua evoluzione e sulla sua influenza nella vita quotidiana dei cittadini.

Questa consultazione è stata una importantissima occasione per gli studenti siciliani poiché ha permesso di approfondire la lettura sulla Riforma scolastica. Un grazie va, quindi, all'Amministrazione e in particolar modo alla Dott.ssa Altomonte che ha curato, nei minimi dettagli, l'evento.

Antonia Grassi,
docente Comandata Supporto Autonomia Scolastica presso l'Ambito Territoriale di Catania








Postato il Mercoledì, 29 ottobre 2014 ore 07:30:00 CET di Redazione
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi