Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 478047865 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2019

Gli studenti dell’IIS De Nicola di San Giovanni La Punta sulla 'via' del pane
di m-nicotra
2087 letture

La SIBEG di Catania apre le porte agli alunni del corso Serale dell’I.I.S. De Nicola di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
1993 letture

L’editoria come strumento per valorizzare e diffondere il patrimonio culturale: Metti una redazione a scuola!
di m-nicotra
1476 letture

'Njura Cirasa. Canti e Storie di Siciliani alla Grande Guerra' di Carlo Muratori ad Acireale
di m-nicotra
1457 letture

A Romecup 2019 le sfide dell'umanità aumentata. E più inclusiva tra robotica, intelligenza artificiale e scienze della vita
di m-nicotra
1420 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sergio Garofalo
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·I Collaboratori dei DS incontrano il Sen. Pittoni
·La regionalizzazione si farà! Diceva Agatha Christie: 'Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova'
·Assistenti tecnici negli organici degli Istituti Comprensivi - Vittoria della Feder.ATA
·Appello per uno sciopero unitario contro la regionalizzazione della scuola
·Trasferimento e inaugurazione nuova sede della CISL SCUOLA CATANIA


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Diversamente abili: Caccia ai veri disabili. Persecuzione o discriminazione !!!!

Comunicati
"Ormai devo scrivere solo alla Merkel, ad Obama ed al Papa, per denunciare la discriminazione che sto vivendo da sei anni!" Giuseppe Sannino, Presidente della A.N.I.D.A., (associazione che difende i diritti dei disabili); è veramente sconcertato!!
Al rientro dalle ferie ha ricevuto una lettera inutile a firma del Direttore Generale del Ministero del Lavoro, dott. Raffaele Tangorra, che risponde ad una serie di lettere inviate al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi dal mese di Marzo 2014.

Sannino, dal 2008, ha scritto proprio a tutti, compreso il Presidente della Repubblica ed i tre Presidenti del Consiglio che si sono succeduti, insieme ai diversi Ministri che si sono alternati in questi anni.

"Ad una domanda di richiesta di un intervento politico da parte del nuovo Capo del Governo nei confronti dell'INPS, che non ottempera ad una decisione del Tribunale di Napoli a me favorevole, ho ricevuto una cortese lettera che mi spiega, con il solito linguaggio amministrativo e burocratico, tutto quello che già sapevo e che non serve al mio caso."

Sannino, colpito da poliomelite nel 1951, con l'aggravarsi della malattia nel 2003 era stato dichiarato invalido al 100% con accompagnamento sempre riconfermato negli anni successivi da varie Commissioni, fino alla visita di controllo del 2008, prevista per combattere il fenomeno dei "falsi invalidi", a seguito della quale l'INPS arbitrariamente gli ridusse la percentuale di invalidità all'80% con la conseguente soppressione delle provvidenze previste.

A seguito di un ricorso presentato presso il Tribunale di Napoli, nel 2010 il Sannino si vide riconosciuta la sua percentuale e le sue provvidenze con effetto retroattivo (100% con accompagnamento confermando le stesse patologie del 2003). L'INPS presentò appello alla sentenza esecutiva di primo grado chiedendo anche la sospensiva dei pagamenti, quest'ultima richiesta fu subito rigettata dalla Corte di Appello di Napoli, non contenta dopo pochi mesi richiamò Sannino a nuova visita di controllo, riconfermando la sua prima decisione, nei fatti raggirando ed ignorando completamente la sentenza di primo grado.

Sannino nel 2013 è stato costretto a presentare una nuova istanza al Tribunale di Napoli (A.T.P. ex art. 445 BIS C.P.C.) nuovo Giudice, ora è in attesa delle sue determinazioni, che tardano ad arrivare, anche se un nuovo CTU si è di nuovo espresso in favore del Sannino, riconoscendogli le sue percentuali di invalidità (100% con accompagnamento confermando le stesse patologie del 2003).

"Ormai mi trovo in un vero e proprio ingorgo giuridico!" Afferma Sannino: "Sono in atto due diversi procedimenti civili avverso le decisioni dell'INPS, i giudici sono imballati in attesa l'uno dell'altro, la prima udienza del processo di appello del primo ricorso arriverà solo nel mese di giugno 2015, mentre ritardano le determinazioni del secondo ricorso."

"Il tempo passa, non vedo riconosciuto il mio diritto, non capisco l'accanimento dell'INPS nei miei confronti, questa è vera discriminazione, non comprendo i motivi delle lungaggini del Tribunale, per di più non mi aspettavo questa inutile risposta burocratica alla mia richiesta di una presa di posizione politica del Premier Renzi, l'unico che può coordinare un intervento dei Ministri, alla Giustizia ed al Lavoro, ambedue competenti nel mio caso."

Nella lettera del D.G. del Ministero del Lavoro si faceva riferimento alla Conferenza di Bologna ed all'Osservatorio Nazionale sulla Disabilità, individuato dal Governo come l'unico strumento in grado di affrontare casi particolari di discriminazione, l'indicazione sembra chiara: questa sarebbe l'unica strada da percorrere (hanno fatto come Ponzio Pilato).

Sannino continua affermando"C'ero anche io a Bologna e ricordo bene la discussione sull'Osservatorio Nazionale sulla Disabilità, sia a me che a molti rappresentanti delle associazioni dei disabili è apparso come uno strumento utile, ma privo di reali poteri di intervento, spero di essermi sbagliato e che a breve faccia sentire la sua voce ed il suo peso intervenendo sulla questione da me sollevata

L'esperienza che sta vivendo Sannino è paradossale, un ente come l'INPS che dovrebbe sostenere la categoria commette un abuso e una discriminazione proprio nei confronti dei veri disabili ed è ancora più paradossale il silenzio assordante del Ministro del lavoro sul comportamento dell'INPS, ente che opera sotto il suo stretto controllo.

Sannino conclude: "Proverò anche la strada dell'Osservatorio, ma debbo confessare la mia profonda delusione nei confronti della politica e delle Istituzioni che si sono dimostrate sorde a qualsiasi richiesta, fino ad ora nessuno è intervenuto e sono stato lasciato da solo a combattere nei confronti dell'INPS che si è mosso nei miei confronti con un'arroganza ed una pervicacia degna di ben altre battaglie. So di essere uno dei tanti contro cui l'Inps si è schierata facendo valere tutto il suo enorme potere, ma non mi rassegno a non vedere riconosciuti i miei diritti e quelli dei tanti disabili discriminati e vessati dall'Istituto di Previdenza in questi anni, che non hanno avuto ascolto e sono stati abbandonati all'umiliazione di sentirsi ultimi tra gli ultimi."

Il Presidente Sannino è sconcertato, ma non sconfitto, la battaglia contro la burocrazia e la discriminazione sarà ancora lunga, ma non si arrende!

Per maggiori chiarimenti e approfondimenti consultare il sito anidaweb@libero.it oppure effettuare una ricerca sul motore Google: Sannino-Anida-INPS.

anidagiu@gmail.com








Postato il Martedì, 09 settembre 2014 ore 08:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi