Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490176155 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
704 letture

Le idee innovative del Majorana volano a Bruxelles
di m-nicotra
618 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
604 letture

Il Parlamento della Legalità a Montecitorio, l’ambasciata del dono, nel nome di Nicholas Green
di g-aderno
500 letture

Tre intense giornate a Roma - Delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania
di m-nicotra
445 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

· Amara lettera di inizio anno
·Decreto Legge sulla scuola e nessuna attenzione ai temi della governance nelle autonome Istituzioni scolastiche
·Non vogliamo una scuola di sole 'competenze'
·Il 27 settembre i COBAS scioperano insieme a Fridays for future
·Ferdinando Pagliarisi (segretario generale Cisl Scuola): “Dispersione fa rima con disoccupazione”


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Università: Addio all’Università italiana entro il 2020

Rassegna stampa
Addio all’Università italiana entro il 2020: rischia di essere questo il messaggio lanciato dal nostro Governo all’Ue. Eurostat, infatti, ha diffuso i dati relativi alle percentuali di laureati nella fascia compresa tra i 30 e i 34 anni all’interno dell’Eurozona per l’anno 2013: l’Italia si attesta all’ultima posizione assoluta tra i 28 Paesi membri dell’Unione, superata nell’ultimo quadriennio anche da Slovacchia (26,9%), Repubblica Ceca (26,7%) e, di poco, pesino dalla Romania (22,8%).
Un distacco destinato a crescere: l’Italia, infatti, pone come obiettivo per il 2020 il raggiungimento di quota 26-27% di laureati nella suddetta fascia d’età, il raggiungimento più basso tra quelli pronosticati da tutti gli altri Paesi europei. Come dire: il nostro obiettivo è quello di rimanere saldamente ultimi e se possibile aumentare il distacco dal resto d’Europa.
Basterebbe guardare ai dati presentati da Eurostat per capire quanto grave sia il ritardo italiano: a fronte dell’obiettivo posto dall’Unione Europea di un 40% di laureati, in media, tra tutti i Paesi dell’Eurozona (al momento siamo fermi al 36,8%), per alcune nazioni il problema praticamente non si pone: in Scandinavia, ad esempio, la stima arriva già al 50%; per l’Irlanda, invece, che già è al 52,6%, il traguardo è fissato al 60% di laureati, in Spagna i giovani laureati sono il 40,0%, in Francia il 44,0%, in Gran Bretagna il 47,6%. Ancora, guardando ai paesi Ocse il dislivello si fa persino più evidente: Giappone, Canada e Russia sfiorano il 60%, la Corea arriva al 65%.
Ma non finisce qui. Al di là dei dati Eurostat, infatti, sono diversi gli indicatori che segnalano la tacita, ma evidente, svalutazione del sistema universitario italiano: dal recente rapporto Anvur che segnalava un calo nelle immatricolazioni (e di conseguenza dei futuri laureati) nelle Università pari in media al 20% negli ultimi 10 anni, con punte che sfioravano il 30% nelle Regioni del Mezzogiorno; alla denuncia del Consiglio Universitario Nazionale (CUN), che recentemente segnalava come, a causa di tagli e blocchi del turn over, il sistema accademico italiano perderà quasi il 30% dei professori universitari entro il 2018, con un conseguente calo della qualità dell’istruzione.
Una serie di gravissimi indicatori che in molti vedono quali elementi di un’unica strategia: quella di una vera e propria smobilitazione dell’apparato istruzione, quasi fosse un bene obsoleto su cui sarebbe ormai un lusso puntare.
Ma nei momenti in cui si hanno dei dubbi circa l’importanza della cultura diffusa in un paese bisogna ricordarsi sempre di una famosa massima di un ex-presidente dell’Università di Harvard, Derek Bok: “Se pensi che l’istruzione sia costosa, prova l’ignoranza”.

CorriereUniv.it - Corriere dell'Università Job








Postato il Martedì, 01 luglio 2014 ore 06:00:00 CEST di Nuccio Palumbo
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi