Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 495512029 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2020

Lettera aperta alla Ministra Lucia Azzolina
di m-nicotra
3762 letture

'Agata, Vergine e Martire' di Pino Pesce al Teatro Sangiorgi di Catania. Una sacra rappresentazione multimediale fra medievalità e contemporaneità
di m-nicotra
1305 letture

Francesco Paratore Sindaco dei Ragazzi dell’Istituto 'Gabelli' di Misterbianco. I Commissari: lodevole iniziativa che dovrà coinvolgere tutte le scuole.
di a-oliva
1303 letture

Cara Lucia Azzolina, prima che diventassi ministro, eri d’accordo su tutto quello che ho scritto in questo articolo. Oggi lo sei ancora?
di m-nicotra
1299 letture

Io non sono così cattivo. Questo personaggio mi fa stare male. Non mi piace anche se lo interpreto. La banalità del male!
di m-nicotra
1253 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Personale ATA - Disponibilità per la convocazione AA facenti funzione di DSGA - A.S. 2019/20
·Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali - Anno scolastico 2019/2020 - Scorrimenti e riconvocazione
·Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
·Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
·Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


INVALSI: Invalsi chiede la collaborazione dei docenti

Redazione
Questionario on line dal 20 giugno al 31 luglio.
In risposta a quanti ostacolano le prove Invalsi e le ritengono inutili e dannose per la scuola si registra una positiva azione di cooperazione che rende i docenti ancora una volta protagonisti attivi e non semplici esecutori di norme e di pratiche.
Il 17 giugno durante gli esami di stato per le scuole del primo ciclo si sono svolte le prove Invalsi, tanto temute, specie quando non è stata approntata la necessaria preparazione di esercizi pratici di simulazione e solo in qualche caso poco valorizzate .
I ragazzi hanno affrontato la prova con senso di responsabilità e di impegno anche se alcune espressioni e alcuni quesiti potevano sembrare poco consoni con l’ordinario della didattica applica nelle classi. I ragazzini più svegli con intelligenza vivace hanno conseguito risultati brillanti e nella media generale gli esiti della prova Invalsi conferma la votazione generale conseguita nell’arco del triennio.
Nulla di nuovo e nulla di allarmante per cui si debba ancora protestare e contestare. Positivi i benefici dei dati che opportunamente studiati consentono di verificare il livello delle competenze degli studenti delle scuole italiane e come si possa migliorare  se si osservano i risultati degli altri Paesi della Comunità Europea ed i dati OCSE.
Il coordinatore del Servizio Nazionale di Valutazione, Roberto Ricci, ha inviato una lettera di ringraziamento ai docenti  di Italiano e Matematica per la collaborazione prestata durante le prove e tramite la scuola ha inoltrato loro la seguente lettera, chiedendo la collaborazione nel rispondere ad un questionario importante per apportare le necessarie modifiche alle procedure.   

Gentile Insegnante,
come saprà  la classe nella quale ha insegnato nell'a.s. 2012-13 è stata selezionata per far parte del campione nazionale Prova Nazionale 2013.
Accanto alla rilevazione vera e propria, nelle classi campione l'INVALSI anche quest'anno ha deciso di sperimentare un questionario rivolto agli insegnanti di italiano e di matematica, i due ambiti disciplinari direttamente coinvolti dalle prove INVALSI.
Il questionario è del tutto anonimo: l'INVALSI non conosce e non conoscerà  il Suo nome ma solo la classe; il Suo dirigente scolastico, che conoscendoLa Le consegna questa lettera con le modalità di accesso al questionario, non riceve e non riceverà  le Sue risposte.
Ciò è conforme alla logica delle prove INVALSI che non mirano a ricollegare i singoli insegnanti ai risultati nelle prove dei loro alunni al fine di valutarli, direttamente o indirettamente. La invitiamo pertanto ad esprimere in maniera pienamente libera le Sue opinioni, anche con riferimento ai contenuti delle prove INVALSI.
Obiettivi dell'indagine sono infatti quelli di: a) raccogliere le opinioni degli insegnanti sui contenuti delle prove INVALSI e più in generale sulle attività  poste in essere dall'INVALSI; b) conoscere meglio le caratteristiche dell'attività  didattica concretamente posta in essere nelle scuole, con particolare riferimento all'insegnamento dell'italiano e della matematica. Tali informazioni potranno essere utili sia per meglio interpretare i risultati delle prove INVALSI esistenti, sia per rivedere e adeguare il contenuto delle prove INVALSI dei prossimi anni.
E’ importante che Lei risponda accuratamente a ciascuna domanda in modo che le informazioni fornite riflettano esattamente la Sua situazione e le Sue opinioni. Come detto, il questionario è anonimo e la Sua identità  rimarrà  del tutto sconosciuta all'INVALSI che non divulgherà , neppure al dirigente scolastico o al collegio dei docenti della Sua scuola, il contenuto delle Sue risposte.
Il questionario sarà  on line a partire dal 20 giugno e sarà  disponibile per la compilazione fino al 31 luglio 2013. Scelga un luogo e un momento adatti per potersi dedicare alla compilazione del questionario senza subire interruzioni.
 Il questionario è stato ideato per essere completato in circa 45 minuti. Per facilitarLe al massimo il compito, alla maggior parte delle domande potrà  rispondere semplicemente facendo clic nel cerchietto appropriato.
Tenga presente che non vi sono risposte 'giuste' o 'sbagliate': si senta dunque libera/o di fornire la risposta che ritiene più opportuna.
Prima di compilare il questionario, se non l'ha già  fatto, prenda visione della prova relativa alla disciplina che insegna (italiano o matematica) e alla Sua classe somministrata quest'anno, scaricabile al seguente indirizzo: http://www.invalsi.it/snvpn2013/index.php?action=strum
Potrà  accedere al questionario direttamente dal sito dell'INVALSI all'indirizzo http://www.invalsi.it/snvpn2013/accesso_scuole/index.php inserendo, nel Modulo 'Questionario insegnante 2013':
- email  dell’Istituto
- codice classe ………………
- materia  Italiano / Matematica
- password uxpjgdc5
Al fine di tutelare la riservatezza della Sue risposte, l'email e la password sono provvisorie, pertanto, prima di poter accedere al questionario, le verrà  presentata una schermata nella quale dovrà  modificare email e password.
Riceverà  all'indirizzo di posta elettronica da Lei indicato, le nuove credenziali d'accesso.
Per qualsiasi ulteriore dubbio può chiamare il numero 0694185281 o scrivere all'indirizzo di posta dedicato: questins@invalsi.it.
La ringraziamo vivamente per la Sua collaborazione.

Roberto Ricci
INVALSI
Servizio nazionale di valutazione

La richiesta di cooperazione dei docenti di Italiano e Matematica anche se indirizzata alle "classi campione"  potrebbe essere estesa a tutti docenti e risulta  quanto mai necessaria  per migliorare il servizio e l’operatività della prova, esplicitando tutte le difficoltà che si sono riscontrare nello svolgimento della prova e di alcuni specifici quesiti.
I docenti non considerino questo servizio un onere aggiuntivo per cui si potrebbero richiedere compensi aggiuntivi, ma un gesto di cooperazione alla costruzione e al miglioramento del complesso edificio della valutazione del sistema scolastico.
Le osservazioni siano dettagliate e specifiche non come spesso avviene generiche e approssimative.
Si costruisce insieme applicando la politica dei piccoli passi  e questo è un gesto che reclama e sollecita la responsabilità dei docenti, ancora una volta artefici e protagonisti.
Le garanzie della privacy, e della riservatezza siano di auspicio per agire con libertà e spontaneità in coerenza con la deontologia professionale che ricerca il bene degli studenti e la crescita della scuola nella direzione della migliore qualità.
I tempi disponibili dal 20 giugno al 31 luglio potranno favorire la compilazione del questionario senza assilli ed in momenti sereni di riposo e di vacanza,operando sempre per la scuola e per i propri alunni.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it








Postato il Sabato, 22 giugno 2013 ore 06:00:00 CEST di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.28 Secondi