Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 486157925 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2019

Contrasto alla povertà educativa: pubblicato il bando per 50 milioni
di m-nicotra
1277 letture

Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilità dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia
di m-nicotra
1024 letture

Concorso Dirigenti Scolastici, pubblicata l’assegnazione regionale dei vincitori
di m-nicotra
787 letture

Pubblicata la graduatoria del concorso per dirigenti scolastici
di m-nicotra
746 letture

Sulla povertà
di m-nicotra
704 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Personale educativo a.s. 2019/2020 - Graduatorie provvisorie utilizzazioni e assegnazioni provvisorie interprovinciali
·Personale docente scuola secondaria di I grado a.s. 2019/2020 - Ripubblicazione graduatorie definitive utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali - Graduatorie definitive relative ai docenti assunti ai sensi del DDG 85/2018
·Personale docente scuola secondaria di I grado a.s. 2019/2020 - Graduatoria definitiva assegnazione provvisoria interprovinciale
·Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da GAE e Concorsi regionali (A020 - A026 - A027) - Anno scolastico 2019/2020
·Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da GAE - Anno scolastico 2019/2020


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Bullismo e Cyberbullismo: Nulla osta disposto in via autoritativa

Rassegna stampa
Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, sezione staccata di Latina (Sezione Prima) si è recentemente pronunciato sul caso di un minore che si era reso protagonista di un episodio di aggressività verbale nei riguardi dell’insegnante di lingua inglese, a seguito del quale la stessa insegnante aveva sollecitato l’adozione di idonee misure per tutelare la sua incolumità. C'è da precisare che all’atto dell’ingresso nella scuola primaria il bambino risultava essere certificato come portatore di handicap psico-fisico e che lo stato di disabilità era stato confermato nei successivi anni scolastici e corredato dalle relative diagnosi dai piani educativi personalizzati (PEP). A seguito di tale episodio, il Dirigente scolastico aveva trasmesso alla Procura una relazione a firma del docente di lingua straniera, rispettando le procedure richieste da una circolare del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone avente ad oggetto “comportamenti violenti di giovani studenti nell’ambito scolastico”, con la quale si richiedeva ai Dirigenti scolastici di segnalare reiterati episodi di “bullismo” presso le scuole dagli stessi dirette. In altri termini, il Dirigente scolastico aveva assimilato il caso di specie ad un comportamento configurabile come episodio di bullismo. A fronte di tale denuncia, il Procuratore della Repubblica, richiamato l’episodio ai danni dell’insegnante d’inglese, aveva disposto l’allontanamento del minore dalla scuola. Il Dirigente scolastico, in esecuzione del nota della Procura, aveva concesso il nulla osta ai fini dell’iscrizione del minore presso un altro istituto. I genitori erano ricorsi contro il provvedimento disposto dal Dirigente scolastico. A tale proposito, il Collegio ha richiamato l’art. 4 del R.D. n° 653 del 1925, il quale espressamente dispone: …”l’alunno che intende trasferirsi ad altro istituto durante l’anno scolastico deve farne domanda (…) al Preside del nuovo istituto, unendo alla domanda stessa la pagella scolastica col nulla osta da cui risulti che la sua posizione è regolare nei rapporti della disciplina e dell’obbligo delle tasse, e una dichiarazione del preside dell’istituto di provenienza relativa alla parte di programma già svolta”. Il nullaosta, dunque, non è atto caratterizzato da profili di discrezionalità amministrativa, dovendosi unicamente accertare da parte dell’autorità scolastica la regolarità della posizione dello studente. La peculiarità che connota il caso in esame si incentra, essenzialmente, sull’atto di allontanamento adottato dal Procuratore della Repubblica, tenuto conto che il nulla osta impugnato assolve alla finalità di accertamento della regolarità della posizione dello studente. Inoltre, al di là della circostanza che la domanda di trasferimento sia stata prodotta dall’interessato o - come è avvenuto nel caso in esame - disposta “d’autorità”, il nulla osta assolve sempre alla tale finalità di mero accertamento. Il provvedimento adottato dal Dirigente scolastico non riveste, dunque, natura sanzionatoria, ma costituisce attività dovuta tenuto conto che la mancata adozione dello stesso avrebbe solo impedito al minore di iscriversi presso altro istituto. Il provvedimento impugnato è stato adottato dal Dirigente scolastico “in obbedienza” al provvedimento del Procuratore della Repubblica, il cui tenore non lasciava in capo all’Autorità scolastica alcun margine di discrezionalità. In altri termini, il provvedimento dirigenziale non poteva essere che quello concretamente adottato, e che eventuali contestazioni andavano effettuate nei confronti dell’atto che lo aveva determinato.
Tar Lazio, Sez. I, sentenza 244 del 27/03/2012
www.sinergiediscuola.it








Postato il Giovedì, 03 maggio 2012 ore 07:00:00 CEST di Antonia Vetro
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi