Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 425491997 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2018

Invasioni: l’Intervista a Piero Ristagno fondatore Associazione culturale Neon
di m-nicotra
754 letture

Il Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania, ai Campionati Studenteschi di Corsa Campestre
di a-battiato
707 letture

Il rinnovo del contratto: menefreghismo, indifferenza e noncuranza verso gli ATA
di m-nicotra
705 letture

Agone di Lingua e Cultura Greca 'Roberto Carpino' - 1 Edizione, al Liceo Classico Spedalieri di Catania
di m-nicotra
667 letture

Le porte della Musica del Liceo Artistico Emilio Greco
di a-battiato
665 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·Quattro ragioni per cui non voterò pd
·Economia Sociale la sconosciuta. Incontro promosso da FuturLab con il prof. Stefano Zamagni
·Corso per docenti 'Strumenti tattili interattivi per la didattica e l'inclusione'
·Ogni errore forma un disegno!
·A Catania ci si sfida a colpi di greco


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Sostegno: Cattedre di sostegno: differenze tra le diverse regioni

Rassegna stampa
All’aumento o diminuzione degli allievi disabili non sempre corrisponde la relativa variazione nel numero dei docenti di sostegno
Il livello di stabilizzazione dei docenti di sostegno nella scuola statale è stato fissato dalla legge finanziaria del 2008 al 70%. In essa era previsto che tale stabilizzazione avvenisse gradualmente, sanando le differenze tra le regioni. Alcuni territori, però, sono andati ben oltre tale limite, lasciando in questo modo agli altri una pesante precarietà. In seguito, con la sentenza della Corte Costituzionale n. 80/2010, secondo cui il sostegno deve essere assegnato secondo le esigenze dell’alunno, prevedendo, se necessario, anche un docente di sostegno per un solo allievo, il tetto massimo dei posti è saltato, facendo venire meno il limite del 70%.
Nonostante ciò, il numero dei posti in organico di diritto (63.086) è rimasto invariato e perciò è aumentato quello dei posti in deroga, distribuiti soprattutto al Nord, dati i grandi squilibri regionali.    
Secondo un  recente rapporto circa settemila posti di sostegno avrebbero dovuto essere assegnati al Centro-Nord, anziché, come avvenuto, al Sud. Se si fosse agito in questo modo, anche la precarietà sarebbe stata distribuita in maniera più equilibrata e vi sarebbe stato un servizio più omogeneo sul territorio. Se, cioè, il rapporto medio previsto tra alunni disabili ed insegnanti di sostegno fosse stato mantenuto in ogni territorio, diverse regioni del Sud avrebbero avuto molti docenti in meno in organico di diritto, mentre altrettante del Nord ne avrebbero avuti in più, evitando il ricorso massiccio ai posti in deroga.

I DATI DEL MIUR – Negli ultimi anni è diminuito il numero di docenti curricolari ma è aumentato quello di insegnanti di sostegno sempre più precari. E’ infatti aumentato il numero degli alunni disabili, di oltre 15.000 unità negli ultimi tre anni e, con essi, quello degli insegnanti di sostegno, di circa 6.000 unità. In Ottobre, il MIUR ha pubblicato una serie di dati statistici riguardanti il sostegno, dall’anno scolastico 1998/99 ad oggi. Nel corso di oltre un decennio il numero dei  docenti di sostegno è aumentato del 61%, essendo cresciuto anche quello degli alunni disabili, del 64%. Anche in questo caso, però, risulta che nelle diverse regioni le variazioni siano state differenti e che molto spesso all’aumento degli alunni disabili non sia seguito quello dei posti di sostegno. Si è infatti registrato un incremento di allievi disabili del 71,9% nelle regioni del Nord ovest, decisamente più contenuto nelle regioni del Sud (30,7%) ma a ciò non corrisponde l’adeguato incremento dei docenti di sostegno.

Queste riflessioni ci portano a considerare che le condizioni in cui si dovrebbe realizzare il processo di integrazione in alcuni casi siano estremamente precarie e mutevoli. In alcune situazioni, come quella delle cangianti e tardive assegnazioni dei posti in deroga, è infatti impossibile realizzare una concreta continuità didattica e, con essa, un reale progetto di inclusione.
A ben vedere, però, tutto ciò non fa che riportare all’irrisolto problema della stabilizzazione che, nel caso dei docenti di sostegno, comporta pesanti ricadute non solo su di essi ma anche sui loro allievi.
 
APPROFONDIMENTI

Statistiche MIUR:
http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/0c56033b-66f5-4081-862b-f2c4a6059cd1/anticipazione_dati_as_2010-2011_def.pdf
http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/c46ef907-3aa4-47d6-bb20-2490848fe12b/alunni_con_disabilita_as_2009-2010_def.pdf
http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/ac788228-23c6-414b-aae1-f8e4742010aa/appendice_as2009-2010def.pdf
IN DISABILI.COM:

I DIRITTI DEGLI ALLIEVI DISABILI: TETTO MASSIMO DI ALUNNI PER CLASSE E SOSTEGNO ADEGUATO
FINE ANNO SCOLASTICO: LA RELAZIONE EDUCATIVA TRA INSEGNANTE DI SOSTEGNO E ALLIEVO DISABILE GIUNGE AL CAPOLINEA
              (da http://www.disabili.com)

redazione@aetnanet.org








Postato il Giovedì, 29 dicembre 2011 ore 20:00:00 CET di Pasquale Almirante
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1.31 Secondi