Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 481454180 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2019

Il saluto alla cara prof.ssa Caterina Ciraulo
di a-battiato
828 letture

#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR
di m-nicotra
697 letture

Il Certamen 'Giustino Fortunato', vinto dal Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania
di a-battiato
665 letture

Manifestazione finale 'Legalità in arte ... Oltre 100 passi...verso la Legalità' all'Istituto Comprensivo Statale Santa Venerina
di m-nicotra
639 letture

Cosa ne penso della politica. 60 ragazzi sindaci della Sicilia a Maletto per il primo raduno regionale
di g-aderno
635 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Riforma: Ricordati che ormai non c’è più né arte né parte. E non ci resta che l’arte di arrangiarci. Impara quindi l’arte e mettila da parte.

Opinioni

Lo scorso anno sono già intervenuto varie volte sulla non-riforma Gelmini che ha mortificato (nel senso che ha fatto morire) il mondo della istruzione artistica italiana sia nei Licei artistici e soprattutto negli Istituti d’arte (Cfr Archivio tematico di questo sito).

In questi giorni ho condiviso l’ottima analisi fatta da ReteScuole (17 settembre 2011 ore 17:26:25), che ha creata ridicolizzato (perché fa proprio ridere) la nota emanata il 13 u.s. dall’ufficio stampa del MIUR. Per quanto mi riguarda c’è una riga al centro del testo della nota ministeriale che sa di beffa gelminiana: “Naturalmente il Liceo artistico è stato profondamente riorganizzato”. Forse sarebbe stato meglio scrivere – secondo la verità delle cose e dei fatti – che il Liceo artistico è stato “profondamente rovinato”, perchè con la controriforma Gelmini l’istruzione artistica ha perso la sua identità culturale ed ogni ragion d’essere.

Aristotele distingueva due grandi classi di scienze : quelle che hanno come oggetto il necessario e quelle che hanno come oggetto il possibile . Le prime sono dette scienze TEORETICHE e riguardano ciò che è o ciò che avviene necessariamente sempre o per lo più nello stesso modo . La matematica rientra nelle teoretiche perchè 2 + 2 mi darà sempre 4. Il secondo ambito è invece costituito dalle scienze PRATICHE e POIETICHE : esse concernono ciò che può essere in un modo o nell'altro ; questa è la caratteristica propria dell' azione e della produzione di oggetti. La produzione poietica (da poieo) si distingue per ha il suo fine fuori di sè , ossia nell'oggetto che essa produce . La produzione letteraria è una scienza poietica perchè mi fa produrre in prosa o in poesia. Lo Stagirita non ci parla molto delle poietiche perchè non lo interessavano molto : per lui la vita dell' <> che produce non è valutata positivamente. E il proverbio ci dice che “carmina non dant panem” e gli artisti muoiono poveri e pazzi.

Oggi a scuola si può fare Arte in due modi: Teorico e Pratico. L’arte parlata è quella teorica, delle parole, del logos, è l’arte del critico d’arte, che, pur non sapendo far un cerchio col bicchiere, produce studi e libri e discorsi d’arte e sugli artisti. L’arte pratica o “poietica” nel linguaggio filosofico e nella etimologia dell’aggettivo è detta così perché produce, crea, perché è attività dello spirito di ogni artista, che comunica con l’immagine, vero e unico linguaggio universale (come l’amore).

Merda d'artista (1961) è il titolo di un'opera dell'artista italiano Piero Manzoni. L'autore sigillò le proprie feci in 90 barattoli di conserva, ai quali applicò un'etichetta con la scritta «merda d'artista». Sulla parte superiore del barattolo è apposto un numero progressivo da 1 a 90 insieme alla firma dell'artista. Manzoni mise in vendita i barattoli di circa 30 grammi ciascuno ad un prezzo pari all'equivalente in oro del loro peso. La creazione non mancò di suscitare interesse. Agostino Bonalumi,amico di Piero Manzoni, ha dichiarato che in realtà all'interno delle famose scatole da 30 gr. l'una non vi sia contenuto nient'altro che gesso. « Posso tranquillamente asserire che si tratta di solo gesso. Qualcuno vuole constatarlo? Faccia pure. Non sarò certo io a rompere le scatole!». Chi studia anatomia sa che l’ Apparato uro-poietico è costituito dai reni e dalle vie urinarie. Dopo “Merda d’artista” di Piero Manzoni, non sarebbe strano ai nostri giorni vedere barattolata una nuova arte poietica dal titolo: “Pipì d’artista”.

Per intanto, il seguente schema sinottico comparativo fa capire, anche agli avvocati distratti da altre mansioni, che nel liceo artistico gelminiano è messa in subordine l’arte “poietica” a quella teorica, per non parlare dell’oblio e scomparsa definitiva dell’insegnamento dell’Educazione civica e del Diritto ed Economia. Ma tanto… meglio avere cittadini ignoranti e pecoroni col cervello in stanby!

La riforma epocalmente storica della Gelmini ha condannato a morte l’arte poietica

Liceo artistico quadriennale

(+ = 5° anno integrativo)


Liceo artistico Sperimentale

(Es.: sez. Grafica)


Liceo artistico “riformato”

gelminiano



Lettere (Ital. e Storia)

462 Ore

+ 99 Ore

Italiano

627

Italiano

660

+



Storia

330

Storia e Geografia

396

+



Fisica

198

Fisica

198

=

Matematica e Fisica

594

+99

Matematica e Informatica

561

Matematica e Informatica

396

tagli

Lingua straniera

+ 99

Lingua straniera

495

Lingua straniera

495

=

Scienze naturali, Chimca Geografia

264

+99

Scienze della terra e Biologia

198

Scienze naturali, Chimica e Biologia

264

=

Storia dell’arte

297

Storia dell’arte

495

Storia dell’arte

495

=

Figura modellata

396





tagli

Ornato modellato

396





tagli



Diritto ed economia

132



tagli

Figura disegnata

792

Discipline pittoriche

264

Discipline grafiche pittoriche

264

=

Ornato disegnato

792

Discipline plastiche

264

Discipline plastiche

198









Disegno geometrico

231

Discipline geometriche

462

Discipline geometriche

198

tagli

Prospettiva

264





tagli

Elementi di architettura

330

Progettazione

594



tagli

Anatomia

132





tagli



Laboratorio artistico

198

Laboratorio artistico

198




Grafica e Laboratorio

1485

Grafica e Laboratorio

1254

tagli



Chimica e laboratorio

198



tagli

Filosofia

+ 99

Filosofia

198

Filosofia

198

=



Lingua straniera

495

Lingua straniera

495

=

Educazione fisica

264

Educazione fisica

330

Educazione fisica

330

=

Religione

132

Religione

165

Religione

165

=


 Dicono i Cinesi: A SQUAGGHIATA DA NIVI SI VIDUNU I PURTUSA. Purtroppo hanno ragione !

Giovanni Sicali
giovannisicali@gmail.com








Postato il Domenica, 18 settembre 2011 ore 16:54:00 CEST di Giovanni Sicali
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi