Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 585125597 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2024

Gran Galà 2024 del Convitto Cutelli: l’addio delle quinte classi fra danze, sorrisi e lacrime
di a-oliva
373 letture

Tre, due, uno… si parte!!!! Dall’Italia all’America viaggiando con la lettura
di m-nicotra
310 letture

Esami di Stato a.s. 2023/24 - Pubblicazione nomine Commissione
di m-nicotra
282 letture

Aperitivo culturale, III edizione: un anno di Redi
di m-nicotra
252 letture

QUANDO PARLA LA MUSICA. Festival internazionale dei Cori in Val Pusteria. La Sicilia presente con il coro di voci bianche “Vincenzo Bellini”
di a-oliva
208 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·ICDL a Job&Orienta! Dal 22 al 25 novembre, oltre 50 eventi e uno spazio per l’orientamento e la formazione
·VERSO UNA SCUOLA NUOVA PNRR, Codice dei Contratti, transizione digitale e inclusione sociale
·UCIIM convegno PNRR e Codice dei Contratti
·CINEMASET UNA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA CHE NON SI FERMA MAI !!
·Premiazione Concorso “Alla ricerca del sacro”. Sabato 15 aprile – Museo Diocesano


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Calendario scolastico: Tutte le date del nuovo anno: si parte il 12 settembre

Rassegna stampa
Si completa il quadro delle date regionali riguardanti il calendario del prossimo anno scolastico: all'appello mancava solo la Campania, che nelle ultime ore ha provveduto a pubblicare la delibera delle proprie date riguardanti inizio e fine attività didattiche, più le chiusure delle scuole in corrispondenza dei 'ponti' e delle festività natalizie e pasquali. I più celeri a tornare sui banchi, lunedì 12 settembre, saranno alunni e docenti che operano nelle scuole di Calabria Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto e delle province autonome di Trento e Bolzano. In Campania e Toscana la prima campanella suonerà due giorni dopo, il 14 settembre; mentre in Puglia, Sardegna e Sicilia le lezioni prenderanno il via il 15. Gli ultimi a cominciare saranno i ragazzi iscritti negli istituti scolastici di Abruzzo, Basilicata ed Emilia Romagna, che torneranno sui banchi di scuola solo il 19 settembre.

Il primo 'ponte' scolastico sarà quello d'Ognissanti, ma anche in questo caso le regioni hanno deliberato chiusure personalizzate: in Abruzzo, Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino, Valle d'Aosta e Veneto le scuole rimarranno chiuse lunedì 31 ottobre; mentre in Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Sardegna e Trentino le lezioni si fermeranno mercoledì 2 novembre.

Per quanto riguarda le vacanze di Natale, i più precoci saranno gli alunni del Molise, dove le lezioni si interromperanno il 22 dicembre. La maggiora parte delle regioni - Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino ed Umbria - si fermerà il 23 dicembre. Mentre in Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Marche e Valle d'Aosta la pausa natalizia si avvierà solo in corrispondenza della vigiali, il 24 dicembre. Tutti torneranno sui banchi lunedì 9 gennaio.
 (TMNews)

Ogni regione ha il suo calendario  (AndKronos)
Gli ultimi a cominciare saranno i ragazzi iscritti negli istituti scolastici di Basilicata ed Emilia Romagna, che torneranno in aula solo il 19 settembre. Il primo 'ponte' sara' quello d'Ognissanti
Roma, 7 lug. Messi via da poco libri e vocabolari gia' si pensa al prossimo anno che per la maggior parte degli studenti prendera' il via il prossimo 12 settembre. Ogni regione ha il suo calendario scolastico e ormai quasi tutte le regioni, manca all'appello solo la Campania, hanno fissato il proprio.
I primi a varcare i cancelli delle scuole, lunedi' 12 settembre, saranno studenti e docenti di Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto e delle province autonome di Trento e Bolzano.
Il giorno successivo tocchera', quindi, agli studenti dell'Abruzzo, mentre in Toscana la prima campanella del 2011/2012 suonera' il 14 settembre. Un giorno di vacanza in piu' per i ragazzi di Puglia, Sardegna e Sicilia che rientreranno in classe il 15. Gli ultimi a cominciare saranno i ragazzi iscritti negli istituti scolastici di Basilicata ed Emilia Romagna, che torneranno sui banchi di scuola solo il 19 settembre.
Il primo 'ponte' scolastico sara' quello d'Ognissanti, ma anche in questo caso le regioni hanno deliberato chiusure personalizzate: in Abruzzo, Calabria, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Trentino, Valle d'Aosta e Veneto le scuole rimarranno chiuse lunedi' 31 ottobre; mentre in Basilicata, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Sardegna e Trentino le lezioni si fermeranno mercoledi' 2 novembre.
Per quanto riguarda l'interruzione natalizia la maggior parte dei ragazzi andra' in vacanza il 23 dicembre. Gli studenti di Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Marche e Valle d'Aosta e Veneto inizieranno invece la pausa il 24 dicembre. Ultimo giorno di vacanza, quasi per tutti, il 7 gennaio, tranne che per i ragazzi di Bolzano e del Veneto che rientreranno in classe un giorno dopo. Mentre per gli studenti della Sardegna l'ultimo giorno di 'libera' sara' quello della Befana per rientrare in classe il 7 gennaio.
Nuova interruzione per le vacanze pasquali che per la maggior parte dei ragazzi prenderanno il via il 5 aprile 2012 per concludersi il 10, date in cui si fermeranno le attivita' in Basilicata, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Valle d'Aosta. Sempre da giovedi' 5 aprile lo stop riguardera' il Veneto, dove pero' si anticipera' il ritorno sui banchi di un giorno, e l'Abruzzo, dove le lezioni riprenderanno giovedi' 12. Il record di giorni di chiusura per la pausa pasquale spettera' all'Umbria, dove gli istituti rimarranno senza studenti dal 2 al 10 aprile compresi.
Ogni regione ha poi fissato altri giorni di sospensione della didattica. In Piemonte, ad esempio, la Regione ha previsto che tutte le scuole si fermeranno dal 17 al 21 febbraio 2012. In Lombardia si svolgeranno due diversi momenti di pausa didattica: lunedi' 20 e martedi' 21 marzo rimarranno chiuse le scuole che si trovano in parrocchie di rito romano; venerdi' 24 e sabato 25 marzo niente lezioni negli istituti legati alle parrocchie di rito ambrosiano. La regione Sardegna ha fissato la chiusura per il martedi' grasso, il 21 febbraio. In Veneto sono previsti tre giorni di pausa: da lunedi' 20 a mercoledi' 22 febbraio.
L'anno scolastico terminera' nella gran parte delle regioni - Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sardegna Toscana, Trentino, Umbria, Valle d'Aosta e Veneto - sabato 9 giugno 2012. Qualche giorno di scuola in piu' e' previsto nelle regioni rimanenti: il 12 giugno suonera' l'ultima campanella in Sicilia, il giorno dopo, il 13 giugno, in Piemonte. Gli ultimi a terminare, sabato 16 giugno, saranno gli alunni dell'Alto Adige e della Basilicata. Andkronos



 redazione@aetnanet.org








Postato il Giovedì, 07 luglio 2011 ore 14:54:45 CEST di Pasquale Almirante
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.45 Secondi