Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483760886 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4347 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1437 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
838 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
764 letture

A scuola di robot al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Catania
di m-nicotra
757 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

· Comunicato dell’Assemblea Nazionale per il ritiro di qualunque progetto di Autonomia differenziata
·Caldo canicolare, basta con l'esame di Stato tra fine giugno e luglio. Bisogna anticipare l'esame di maturità
·La scuola odierna, non solo in Italia, ridotta ad essere una scuola finta
·A chi giova escludere i posti Quota 100 dai posti disponibili per la mobilità?
·Sì ai controlli biometrici dei dirigenti scolastici


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Formazione Professionale: Lettera aperta alla Regione: incompetenza o malafede nei confronti degli Enti storici e affidabili della Formazione Professionale per minori?

Opinioni

Lettera Aperta

Presidente della Regione R. Lombardo
Assessore Regionale P.I. Mario Centorrino
Dirigente Generale  Dott. Gesualdo Campo
Dirigente Regionale del Servizio I e FP

 

Circolare n. 01 Prot. 229 del 3 Febbraio  2011

INCOMPETENZA O MALAFEDE?

 

Iscrizione ai percorsi di Istruzione e Formazione Professionale triennali per l’anno scolastico 2011/2012.

Dalla circolare:

Relativamente alle domande di iscrizione ai percorsi triennali realizzati dagli Istituti Professionali di Stato, le Scuole secondarie di primo grado, entro i termini stabiliti dalla   Circolare MIUR n. 101/2010, trasmetteranno le predette domande  alle Istituzioni scolastiche prescelte dalle famiglie".

“Relativamente alle domande di iscrizione ai percorsi triennali gestiti dagli Enti di Formazione Professionale, le Scuole secondarie di primo grado

dovranno: trattenere  le domande di iscrizione, nell’attesa di ulteriori indicazioni da parte di questo Assessorato regionale ;”

“E’ obbligo far presente sin d’ora che l'attivazione  dei percorsi triennali realizzati dagli Enti di Formazione Professionale in raccordo con le Istituzioni scolastiche statali è subordinata  alle disponibilità finanziarie del Cap. 374101 e del Cap. 372522 del Bilancio della Regione Siciliana. “

 E’ davvero difficile capire se si tratta di incompetenza  o di malafede di natura politica e amministrativa:

La normativa nazionale stabilisce  che gli Istituti Professionali di Stato possono  realizzare in regime di  sussidiarietà  i percorsi triennali di FP (nella circolare sono diventati Privilegiati e Prioritari).

La normativa nazionale garantisce   l’assolvimento dell’obbligo di istruzione nei percorsi triennali gestiti dagli Enti di FP accreditati presso la Regione (nella circolare  le domande di iscrizione agli ENTI devono essere trattenute dalle Scuole  in attesa di tempi migliori…).

La legge nazionale finanzia  ogni anno la Regione per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione nei percorsi triennali  di FP gestiti dagli Enti Accreditati (nella circolare  viene minacciosamente ricordato che l’attivazione dei percorsi gestiti dagli Enti è subordinata ai finanziamenti regionali…insufficienti e incerti?).

Ora se un semplice cittadino della Regione Sicilia  si rende conto dello stravolgimento della normativa nazionale e regionale sulla Formazione Professionale per i minori in obbligo di istruzione, come possono non rendersene conto Assessori, Dirigenti Generali e di Servizio della Regione Siciliana?

Esiste allora  la volontà politica del Presidente della Regione Lombardo e  dell’Assessore Regionale alla P. I. Centorrino  di  cancellare in Sicilia la FP dei minori  gestita dagli Enti di FP accreditati, bloccando di fatto le iscrizioni nei Centri di FP?

Esiste allora  la volontà politica del Presidente della Regione Lombardo e  dell’Assessore Regionale alla P. I. Centorrino  di  cancellare in Sicilia la preziosa esperienza e competenza didattica e professionale degli Operatori  dei percorsi triennali di FP per i minori, bloccandoli senza attività in un Albo regionale ad esaurimento?

Chi paga per questo annunciato disastro politico, amministrativo ed educativo  in Sicilia?

Per quale ragione  sono minori i finanziamenti e i parametri  per i percorsi triennali dell’obbligo di istruzione  rispetto ai parametri per la Formazione  Professionale degli adulti?  

Perché si chiede la fideiussione bancaria agli Enti che gestiscono la FP dei minori e non si chiede la fideiussione bancaria al sistema della FP  degli adulti (già oggetto di gravi rilievi da parte  della Corte dei Conti)?

 
Come si spiega che nelle altre Regioni (Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria, Trentino, Lazio…) le iscrizioni, i finanziamenti, le attività dei percorsi triennali gestiti dagli Enti di FP sono regolari, tempestivi, certi ogni anno?

Gli Allievi, i Genitori, gli Operatori  dei percorsi triennali di FP  di Sicilia si ricorderanno delle vostre risposte  e dei vostri silenzi.

Piero Quinci

 

 

 









Postato il Martedì, 08 febbraio 2011 ore 22:53:02 CET di Marco Pappalardo
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



Argomenti Correlati

Opinioni

contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi