Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 486157198 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2019

Contrasto alla povertà educativa: pubblicato il bando per 50 milioni
di m-nicotra
1277 letture

Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilità dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia
di m-nicotra
1024 letture

Concorso Dirigenti Scolastici, pubblicata l’assegnazione regionale dei vincitori
di m-nicotra
786 letture

Pubblicata la graduatoria del concorso per dirigenti scolastici
di m-nicotra
746 letture

Sulla povertà
di m-nicotra
703 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Concorso straordinario infanzia e primaria. Rettifica erronea attribuzione punteggi per titoli e servizi
·Perché il ministro Bussetti ha fallito il proprio compito istituzionale e deve presentare le dimissioni
·Autonomia si .... Regionalizzazione no!
·Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
·Il TAR del Lazio annulla il Concorso per DS. Unico perdente è il sistema scolastico italiano!


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Programmi Ministeriali: Comincia il valzer delle poltrone “apicali” nelle direzioni regionali

Rassegna stampa
Il segretario nazionale della Uil scuola, Di Menna: "L’assenza di figure apicali di riferimento comporta tutti quei ritardi e quei deficit organizzativi che si verificano in ogni struttura organizzata senza vertice
E nell’amministrazione scolastica si prepara il valzer delle poltrone: tanti i posti “apicali” da coprire. Sia all’interno del ministero che in periferia, alle direzioni scolastiche regionali. Tutti posti da 150 mila euro di stipendio in su. Fino ai 300 mila euro che vengono riconosciuti al capodipartimento fino a qualche settimana fa affidato a Giuseppe Cosentino che è andato in pensione, come in pensione sono andati Mario Dutto, responsabile della direzione ordinamenti, Maria Nardiello, storica direttrice del settore istruzione tecnica e tanti altri funzionari che costituivano l’asse portante dell’organizzazione del sistema scolastico nazionale.
E poi in periferia: ci sono sei regioni (Liguria, Toscana, Abruzzo, Umbria, Campania, Sicilia) senza guida. Tutti posti scoperti, tutte poltrone da assegnare. Che succede, intanto? Lo dice bene il segretario nazionale della Uil scuola Massimo Mennea che ha appena sollevato il problema: “L’assenza di figure apicali di riferimento comporta quei ritardi e quei deficit organizzativi che si verificano in ogni struttura organizzata, senza vertice. Nella scuola, insieme di competenze e funzioni non riconducibile a logiche meramente aziendali, il risultato è quello di lentezze e rinvii che incidono direttamente su aspetti essenziali del sistema di istruzione”. E aggiunge: “La scuola ha bisogno di essere guidata da persone in grado di saper governare processi complessi, anche in relazione alle modifiche apportate al Titolo V della Costituzione e non ‘super ragionieri”.
Una cosa è certa: se ne sono andati i più esperti, i più professionalizzati, e sostituirli non sarà facile. I pochi direttori generali rimasti in carica al ministero sono di fresca nomina e arrivati ai vertici dell’amministrazione scolastica per meriti soprattutto politici. Uno di questi, il portavoce del ministro, ha ricoperto il posto facendosi aiutare da un interno che pure è andato in pensione. Che farà ora oltre che diffondere comunicati stampa di solidarietà della Gelmini al capo del governo ogni volta che come in questi giorni e sotto scacco? La copertura delle poltrone vuote avvengono con un decreto del governo su proposta del ministro. E a chi assegnerà queste poltrone?
Non mancano certo i candidati, per il capodipartimento, in particolare. Tra questi Francesco De Sanctis, attuale direttore del Piemonte, certo uno dei più abili, ma con un peccato originale: era stato promosso dall’ex ministro Luigi Berlinguer. E allora c’è chi preferisce avanzare l’ipotese di Giuseppe Colosio, attualmente responsabile della scuola lombarda, bresciano, fedelissimo della Gelmini. Tutto però dipende dalla sorti del governo Berlusconi: se cade, cade anche la Gelmini , e uno come Colosio non accetterebbe di andare a Roma se il giorno dopo che si insediasse un altro ministro fosse costretto a lasciare l’incarico. Meno rischiose sarebbero le nomine dei dirigenti scolastici regionali perché anche se cambiasse il governo, potrebbero restare in piedi per un triennio. (di Augusto Pozzoli, da Il Fatto)

 redazione@aetnanet.org








Postato il Domenica, 05 dicembre 2010 ore 08:01:23 CET di Pasquale Almirante
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi