Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 556448564 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2022

La forza della lettura al Liceo Lombardo Radice con Libriamoci
di a-oliva
836 letture

Quando l’arte porta lontano: primo premio, premio del presidente della giuria e menzione d’onore per il Convitto Cutelli al Premio Enrico Bonino
di a-oliva
728 letture

LA SCUOLA COME LA VORREI. Il Ministro Valditara interroga i presidi
di a-oliva
521 letture

La scuola fuori… non come prima di Lorenzo Bordonaro e Teresa Garaffo
di a-oliva
462 letture

Ma il Merito non era di sinistra?
di a-oliva
453 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·Elezione presidente neo eletto all'Ars, on.le Gaetano Galvagno
·COMUNICATO STAMPA . “Bambini no limits più forti di tutto”
·L’Educazione Civica è nata a Catania - una targa ricordo al Castello Ursino
·L’Educazione Civica è nata a Catania. Ben tornata Educazione Civica
·Vaccinazione obbligatoria over 50: hub Palermo, Catania e Messina aperti fino alle 24


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Contratto: Un commento giuridico alla legge15/09, Brunetta: contrattazione e sanzioni disciplinari

Redazione
La delega al governo per la riforma della contrattazione collettiva, perfezionata in legge n.15/2009 pone un netto limite alla tendenza privatistica del rapporto di pubblico impiego iniziata col d.lgs 29/93 e con il d.lgs 165/01.
Lo stesso anno di approvazione della legge 15/09, TUTTI i sindacati (eccetto la CGIL) avevano firmato qualche mese prima, esattamente il 22/01/09, un accordo quadro sulla riforma degli assetti contrattuali che, con l’intento di rilanciare la crescita economica, lo sviluppo dell’occupazione nonché l’aumento e l’efficienza della produttività, era già di fatto un chiaro preludio alle modifiche apportate dalla legge 15/09.
Soprattutto, la suddetta legge ha proceduto nel senso di una de-legiferazione del contratto collettivo, inversamente a quanto era stato sancito dal d.lgs 165/01, rispetto all’art.2, comma 2, ha introdotto un rapporto di successione temporale  tra legge e contratto collettivo, per cui “ eventuali disposizioni di legge che disciplinino i rapporti di lavoro della P.A.  possono essere derogate dai successivi accordi o contratti collettivi e per la parte derogata non sono ulteriormente derogabili solo  qualora sia espressamente previsto dalla legge” ( art.1legge 15/09), laddove l’art.2 d.lgs 165/01 asseriva: “omissis.. salvo che la legge disponga in modo contrario”.
La legge 15/09 vede, inoltre, l’applicazione degli artt. 1339 e 1419 c.c. ovvero la nullità delle clausole contrattuali per violazioni delle norme fissate dalla contrattazione collettiva. Quest’assunto ha lo scopo di esercitare un maggiore controllo sui contratti integrativi e sull’eventuale, presunto, ius variandi  del datore di lavoro, spesso in pejus , rispetto alle norme fissate dal contratto collettivo; appunto che appare pleonastico se consideriamo che in realtà è una ripetizione di quanto asserito dagli artt. 2077 e 2113 c.c. nonché dall’art. 409 c.p.c.
Un altro criterio che introduce la legge 15/09 è quello relativo alla riduzione del numero dei comparti e delle aree di contrattazione che porterebbe ad una de-contrattualizzazione della funzione docente come previsto dal ddl Aprea.
Infine, appare importante ricordare come la legge 15/09  miri ad una riorganizzazione oggettiva dell’ ARAN con particolare riguardo alla sua struttura e competenza; il ruolo dell’ARAN  appare dunque più autonomo, la sua funzione negoziale è fortemente improntata su criteri di rappresentatività delle regioni e degli enti locali.
Inoltre, riguardo la disciplina delle sanzioni relative a inadempienze , a violazioni come false attestazioni di servizio o quant’altro, ricordiamo che da sempre essa è stata prevista dalla legge nei rapporti di lavoro e non è di certo stata “inventata” dal ministro Brunetta. E se non è stata applicata se non in modo approssimativo finora non è di certo per lacuna normativa… è come, per fare un esempio, se ci si stupisse se venisse comminato l’ergastolo a qualcuno per un delitto grave pur sapendo che tale pena esiste nel nostro codice penale e non è mai stata abrogata.
Di fatto, insomma, nulla di nuovo sotto il cielo per chi conosce ed ha sempre osservato le norme di base del nostro ordinamento giuridico.

Tecla Squillaci
stairwayto_heaven@libero.it








Postato il Mercoledì, 03 novembre 2010 ore 07:23:42 CET di Tecla Squillaci
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.53 Secondi