Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 583399909 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2024

“Maggio dei libri” in aula magna presso il liceo Lombardo Radice di Catania: gli studenti si confrontano sulla libertà di lettura con Italo Calvino
di a-oliva
569 letture

RADUNO NAZIONALE DEI RAGAZZI SINDACI a MORROVALLE nelle Marche
di a-oliva
351 letture

Decreto di nomina dei Componenti esterni dei Comitati di valutazione nelle Istituzioni scolastiche della Città Metropolitana di Catania
di a-oliva
272 letture

Concorso Serra International 2024: due premi al Convitto Cutelli
di a-oliva
253 letture

SCAMBIO CULTURALE CON IL LYCÉE BUFFON DI PARIGI (Febbraio-Marzo 2024)
di a-oliva
252 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Calendario scolastico: Fascicolo informativo FLC CGIL su avvio anno scolastico 2010-2011

Sindacati
La scuola pubblica del nostro paese è ormai oggetto privilegiato delle ”attenzioni” del Governo e continua quindi a pagare un prezzo altissimo sul versante della qualità dell’offerta formativa e su quello dei diritti sia del personale che degli studenti. Continua anche per l’a.s. 2010/11 il taglio dell’organico del personale docente e ATA, che, andandosi ad aggiungere a quello dello scorso anno, rende particolarmente problematica l’organizzazione dell’offerta formativa da parte delle scuole e la tenuta della qualità del servizio. I docenti ed il personale ATA si trovano a dover ricercare un difficile equilibrio tra due esigenze, entrambe da tenere ben presenti:
• quella di garantire agli studenti ed alle loro famiglie il diritto ad un’istruzione di qualità, che è il compito della scuola pubblica, voluta dalla Costituzione;
• quella di denunciare le criticità verso le quali le scelte sciagurate di questo Governo contro il sistema pubblico dell’istruzione stanno via via spingendo la nave della scuola pubblica, con un’operazione che tende a consegnare ai privati una parte consistente dell’offerta scolastica del nostro paese.

Questa condizione viene ulteriormente aggravata dalla campagna di vera e propria diffamazione messa in atto dalla maggioranza di Governo contro il lavoro pubblico, additato al pubblico ludibrio come fonte di spreco e causa principale quindi della crisi finanziaria che continua ad attanagliare il nostro paese.
In questa difficile e complessa situazione abbiamo bisogno di contribuire significativamente a far vivere nelle persone il valore della scuola pubblica per il paese e per i singoli, garantendo al massimo, in condizioni sicuramente difficili, il livello di qualità della nostra scuola pubblica.
Ogni atto che tenda a contribuire al suo abbassamento è un favore che facciamo ai tanti che vogliono esattamente minare la centralità della scuola pubblica nel garantire l’offerta formativa di qualità a tutti, spostando il baricentro verso i privati.
Ma abbiamo anche l’esigenza di evidenziare i gravi problemi con i quali le lavoratrici ed i lavoratori della scuola pubblica sono costretti a misurarsi ogni giorno per garantire un’offerta formativa di qualità, per via del taglio pesante, di personale e di risorse finanziarie, al limite della sostenibilità e che rende l’altra esigenza davvero difficile da soddisfare.
C’è una grave crisi anche morale della politica che il paese sarà in grado di contrastare se i valori fondanti la nostra Repubblica, nata dalla Resistenza, vivono nelle coscienze delle persone, diventano patrimonio dei giovani, anagraficamente sempre più lontani da quel periodo storico.
E’ evidente che solo la scuola pubblica può garantire che quei valori e le lotte che ne hanno determinato l’affermazione continuino a vivere, ad essere condivisi dalla maggioranza delle persone che vivono nel nostro paese e siano il baluardo contro ogni deriva populista ed autoritaria.
A maggior ragione anche quest’anno, come è nostra abitudine ormai consolidata, abbiamo deciso, quindi, di produrre un fascicolo che possa sostenere le lavoratrici ed i lavoratori della scuola nella problematica e duplice funzione: essere soggetti garanti del ruolo della scuola pubblica che questo Governo ha tutto l’interesse a smantellare ed essere protagonisti di una stagione di denuncia e di lotta che faccia crescere la consapevolezza nel paese dei disastri che le scelte politiche ed economiche del Governo stanno producendo nell’istituzione fondamentale per la formazione delle giovani generazioni, cioè
di coloro che hanno in mano il futuro del paese.
Le schede del fascicolo sono impostate secondo uno schema che intende fare chiarezza dei contenuti reali dei diversi provvedimenti adottati e/o in via di adozione contro la scuola pubblica e contemporaneamente indica alcune strategie concrete per la sua difesa e la denuncia delle sue grandi criticità.
Sappiamo di poter contare su professionalità alte di tutto il personale e sulla sua profonda coscienza civile, avendo le lavoratrici ed i lavoratori della scuola da sempre consapevolezza del senso e della responsabilità dell’alto compito che la costituzione ed il paese ha loro affidato.
La FLC sarà al vostro fianco, sul versante professionale oltre che su quello sindacale, convinta che, a fronte di un presente non esaltante, alla fine prevarranno le ragioni di chi davvero conosce e condivide il senso ed il valore della democrazia e della libertà.

Buon lavoro a tutte e a tutti!
Domenico Pantaleo








Postato il Lunedì, 30 agosto 2010 ore 18:35:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.42 Secondi