Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 486095442 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicitą
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e societą
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli pił letti del mese
agosto 2019

Contrasto alla povertą educativa: pubblicato il bando per 50 milioni
di m-nicotra
1258 letture

Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilitą dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia
di m-nicotra
986 letture

Concorso Dirigenti Scolastici, pubblicata l’assegnazione regionale dei vincitori
di m-nicotra
760 letture

Pubblicata la graduatoria del concorso per dirigenti scolastici
di m-nicotra
728 letture

Sulla povertą
di m-nicotra
674 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganą
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasą
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e societą
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilitą
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilitą
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Universitą
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione č ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritč e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Spesa pubblica: FINANZIARIA:PAGELLE ONLINE OBBLIGATORIE ENTRO IL 2012

Comunicati

Non solo tagli:
la Finanziaria porta anche le pagelle on line

 La Tecnica della Scuola, 5.11.2009

Diverranno obbligatorie entro il 2012: la disposizione in un ddl elimina-burocrazia collegato al documento di fine anno. Nel frattempo gli istituti dovranno tutti essere in grado di connettersi alla rete e aver addestrato il personale ad inserire i giudizi. Fissato al 30 giugno l’avvio dell’obbligo per i medici di inviare i certificati per via telematica all’Inps.

Entro il 2012 tutti gli istituti scolastici, pubblici e privati, si dovranno attrezzare per inviare alle famiglie le pagelle on line. E dal 30 giugno 2010 i certificati medici, per la malattia dei dipendenti, pubblici e privati, dovranno essere inviati per via telematica direttamente dal medico all'Inps. Sono queste le misure contenute del ddl elimina-burocrazia, collegato alla Finanziaria ed in via di approvazione, che si compone di 34 articoli sulle "disposizioni in materia di semplificazione dei rapporti della pubblica amministrazione con cittadini e imprese".

Dicevamo della pagella elettronica: "la possibilità di rendere disponibile alle famiglie la pagella in formato digitale" comporterà l’attuazione di un documento che avrà valore giuridico a tutti gli effetti, come avviene oggi per quella cartacea. Il progetto si avvale di una serie di una serie di "servizi tecnologici avanzati per la didattica e le relazione tra la scuola e la famiglia" che ogni istituto dovrà necessariamente possedere entro i prossimi tre anni. E’ bene quindi che le scuole ancora senza connessione alla rete, poche per la verità, si attrezzino. Soprattutto perché nei prossimi mesi il personale amministrativo sarà chiamato ad operare su una piattaforma tecnica che potrebbe non essere proprio intuitiva e di facile uso per l’inserimento dei dati numerici, i voti, e dei giudizi emersi dagli scrutini.

C’è da dire che sulla necessità di inviare i giudizi degli studenti per via digitale non tutti gli addetti ai lavori hanno sinora speso apprezzamenti: una parte di loro ritiene, infatti, che privare i genitori del proficuo momento della consegna delle pagelle tradizionale da parte dei docenti sarebbe deleterio ai fini coesione scuola-famiglia indirizzata alla crescita degli studenti. Si toglierebbe, in pratica, con un “clic” un atto ritenuto fondamentale per la conoscenza reciproca e la condivisione di intenti tra gli insegnanti e i genitori.

Sembra che però la tendenza a digitalizzare i documenti scolastici sia ormai generale: entro la fine dell’anno prossimo, ad esempio, in Gran Bretagna l’invio on line della pagella scolastica degli studenti di medie e superiori sarà un fatto compiuto. E per il 2012, come da noi, anche per alle elementari. Il Governo inglese ha anche promesso che i genitori potranno accedere anche tutti i giorni all’esito di voti, del comportamento e delle assenze dei loro ragazzi. A dire il vero, sull’aggiornamento in tempo reale delle assenze, tramite l'invio di sms alle famiglie, anche il nostro Paese, attraverso l’opera del ministero della Funzione pubblica, sta facendo grossi passi in avanti.

Novità importanti anche per l’invio telematico dei certificati medici: verranno inviati direttamente dal medico che l’ha prescritto all’Inps, che poi provvederà a farlo pervenire, in seconda battuta ma sempre con la stessa modalità, all’amministrazione di competenza. La sperimentazione prenderà il via da gennaio, ma fino al 30 giugno continuerà a valere ancora il certificato tradizionale di carta. Si tratta di una specifica che completa, attraverso l’esplicitazione delle scadenze, l’introduzione della procedura contenuta nel recente “decreto Brunetta”, pubblicato il 31 ottobre, che rivede molte norme del Testo Unico della scuola.









Postato il Venerdģ, 06 novembre 2009 ore 00:00:00 CET di Salvina Torrisi
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternitą dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi