Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 560295178 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2023

Sant'Agata e gli altri. Mostra al Museo diocesano fino al 25 febbraio
di a-oliva
755 letture

Il RC Catania Duomo 150 a cena con i clochard
di a-oliva
751 letture

Pontificale di Sant’Agata. Vibrante omelia dell’Arcivescovo Mons. Renna
di a-oliva
510 letture

Festa di Sant’Agata - ALZATI CATANIA!
di a-oliva
498 letture

60 anni dell’Ordine dei Giornalisti. Mattarella, la stampa non può essere soggetta a censure
di a-oliva
489 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·La negoziazione assistita
·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non può comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: TuttoscuolaNEWS n. 164

Comunicati
http://www.tuttoscuola.com

************************************************************

N. 164, 13 settembre 2004


SOMMARIO

1. Graduatorie permanenti e d'istituto: una storia. non finita
2. Gestione del servizio informatico, una storia. infinita
3. Moratti-pensiero
4. Moratti: "riforma aperta a correzioni dopo la verifica sul campo"
5. Ad ABCD le nuove frontiere della formazione a distanza

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 68/164:

- Regolarita' delle nomine annue, (non) basta la parola
- Il precariato ridotto del 30%. Ma e' vero?
- Tutor, passaggio nodale per la riforma
- Strategie comunicative: il new look di Letizia
- Le scuole devono rispettare le 27 ore scelte dalle famiglie/1
- Le scuole devono rispettare le 27 ore scelte dalle famiglie/2.
- Gli studenti milanesi rinunciano all'insegnamento della religione. E
gli altri?
- I riformisti al centro-destra: coraggio, fate il vostro mestiere

Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus


Notizie on line su tuttoscuola.com:
- Il libro piange. Stati generali dell'editoria
- Le liste di attesa per l'infanzia
Clicca su http://www.tuttoscuola.com
________________________________________________



1. Graduatorie permanenti e d'istituto: una storia. non finita

Le scuole aprono le porte tra ricorsi e vertenze.
Anche per quest'anno scolastico sembra che il ministro  abbia  assunto
il ruolo di comunicatore, lasciando alle scuole la fatica  di  fare  i
conti con la realta'.
Nonostante   gli  annunci,  nelle  realta'  piu'  complesse  -  Lazio,
Lombardia,  Emilia  Romagna,  Sicilia  e  Campania  -  l'obiettivo  di
effettuare le nomine e' stato raggiunto  a  scapito,  in  molti  casi,
della esatta attribuzione dei punteggi. Le operazioni  di  nomina  dei
supplenti annuali, in molte realta' si protrarranno sino alla meta' ed
oltre del mese di settembre, dovendo ancora definire  in  tutto  o  in
parte la revisione delle graduatorie di 3° fascia.
La mancata definizione o l'esaurimento  delle  graduatorie  permanenti
avra' una ricaduta paralizzante sulle  graduatorie  d'istituto  di  1°
fascia.
Le nuove graduatorie d'istituto per la 2° e 3° fascia potranno  essere
pronte, forse, non prima della fine del mese di novembre e  dunque  si
dovra' far ricorso alle  graduatorie  dell'anno  precedente.  Ad  anno
scolastico inoltrato, le  scuole  di  tutto  il  territorio  nazionale
saranno costrette a licenziare i  docenti  assunti  precedentemente  e
sostituirli con altri.
Le prospettive sono rese ancora piu' incerte da un  possibile  rischio
di illegittimita' della nota n. 476 del 25 agosto 2004 con la quale il
Ministero ha prorogato  con  una  semplice  comunicazione  la  vigenza
temporale delle graduatorie, in contrasto con quanto previsto dal D.M.
28 luglio 2004, n. 64.

____________________________________________________________


NON FERMARTI ALL'ANTIPASTO.

Tuttoscuola e' sempre piu' la fonte di informazione e approfondimento
privilegiata sulla scuola.
L'informazione di Tuttoscuola non e' solo questa newsletter,
ma un progetto editoriale integrato in grado oggi di offrire
un servizio completo e diversificato che include anche:

- ogni giorno il notiziario quotidiano di Tuttoscuola.com
- ogni settimana la newsletter di approfondimento "TuttoscuolaFOCUS",
che comprende "TuttoscuolaMEMORANDUM" (le scadenze della scuola)
-    ogni   mese   "Tuttoscuola",  la  storica  rivista  cartacea  di
approfondimento

Inoltre il pacchetto include: l'accesso alle Guide e all'Archivio
on line del sito (per ricercare le notizie e i dati attraverso 20
piste di ricerca), e le Guide allegate alla Rivista durante l'anno.

Non accontentarti di una piccola parte di quanto offre Tuttoscuola.
Oggi essere informati a scuola e' tutto.

Per saperne di piu' (anche sui regali da scegliere per l'abbonamento):
http://www.tuttoscuola.com/offerta

____________________________________________________________


2. Gestione del servizio informatico, una storia. infinita

La stesura delle graduatorie permanenti del personale docente ha messo
a nudo la preoccupante situazione in cui versa il sistema  informatico
del MIUR.
L'attuale situazione di inadeguatezza e' figlia del  percorso,  a  dir
poco "accidentato", della gara di  appalto  per  l'assegnazione  della
gestione del sistema informatico. Ricostruiamone le tappe.
Dopo 2 anni di proroga  del  contratto,  l'EDS,  vecchio  gestore,  e'
uscito  il  30  settembre  2003  per  decisione  dell'amministrazione,
nonostante un contenzioso avviato nel giugno 2003 dopo la  conclusione
delle    operazioni  procedurali,  contro  IBM,  dichiarato  vincitore
dell'appalto ed immesso nella gestione del servizio con  decorrenza  1
ottobre 2003.
Pochi giorni dopo, nell'udienza del  6  ottobre  2003,  fissata  molto
tempo prima del 30 settembre, il TAR accoglie  il  ricorso  presentato
dall'EDS ed esclude l'IBM  dalla  gara  di  appalto  per  difetto  dei
requisiti richiesti.
L'EDS, seconda classificata, ma  estromessa  dalla  gestione  a  pochi
giorni  dalla  sentenza,  subentra  quale  vincitore  dell'appalto  ed
ottiene nuovamente  l'incarico  della  gestione  del  servizio  dal  1
settembre 2004.
E siamo a pochi giorni  fa.  A  fine  agosto  2004,  colpo  di  scena:
l'Enterprise,  terza  partecipante  alla  gara,  ma  esclusa  per  una
valutazione   insufficiente  dell'offerta  tecnica,  ottiene  dal  TAR
l'annullamento del provvedimento di assegnazione dell'appalto all'EDS.
Nel frattempo il servizio e'  gestito  dall'IBM  che  deve  "lavorare"
senza avere  speranza  alcuna  di  continuare  a  svolgere  le  stesse
mansioni per un periodo di tempo stabilito davanti a se'.
Insomma, dopo un periodo cosi' lungo che ha messo in luce la  mancanza
di una efficace strategia  di  governo  dell'amministrazione,  non  e'
difficile comprendere quale sia il prezzo che continuano a  pagare  il
sistema scuola ed i cittadini.
In un settore come quello  dell'informatica  dove  "chi  si  ferma  e'
perduto", il Ministero e' rimasto praticamente immobile ormai  da  tre
anni.  E  la  reingegnerizzazione  del  sistema,  gli  sviluppi  e  le
innovazioni sono rimaste fuori dalle porte di viale Trastevere.

____________________________________________________________


In gita con le Citta' d'Arte

Citta' d'Arte: le strade che conducono alle nostre radici -
ecco il catalogo sul turismo scolastico!!!
Scaricalo dal nostro sito e contatta i nostri operatori
per le proposte di viaggi di studio. Ti aspettiamo!!!

http://www.cittadarte.emilia-romagna.it

____________________________________________________________


3. Moratti-pensiero

"Da scuola di massa a scuola di qualita'.  Per  tutti".  E'  il  bello
slogan con il quale Letizia Moratti chiude l'intervista  concessa  (e'
proprio il caso di dire) al settimanale "Panorama" del 10 settembre in
occasione del nuovo anno scolastico.  Visto  che  non  sono  tante  le
esternazioni del ministro (anche se sono aumentate), puo' essere utile
riportare cosa ha detto.
In sintesi:
- Organici/1: "la scuola italiana non e' mai stata cosi' in ordine.  E
la stiamo rafforzando anche in termini di organici, assumendo in pieno
agosto 15 mila persone tra docenti e personale Ata".
-   Organici/2:  "abbiamo  ancora  un  numero  di  docenti  nettamente
superiore alla media europea. Da uno ogni 9 studenti  siamo  riusciti,
d'accordo con il sindacato, a passare a  uno  ogni  10:  ma  la  media
europea e' uno a 15".
- Si' al velo a  scuola.  Il  ministro  dell'istruzione  italiano  non
condivide assolutamente la legge francese che  vieta  l'uso  ostentato
del velo e degli altri simboli  religiosi  nelle  scuole:  "penso  che
ognuno  debba  essere  libero  di  esprimere  le  proprie  convinzioni
religiose, anche attraverso l'abbigliamento".
- E-Book: valuta positivamente la proposta dell'ex  ministro  Tremonti
di diffondere i  libri  di  testo  in  versione  elettronica.  "Stiamo
approfondendone tutti gli aspetti, e speriamo proprio di realizzarla".
- Secondo ciclo: "mi auguro di portare la mia riforma  per  la  scuola
superiore in Consiglio dei ministri entro  la  prossima  primavera.  E
come sempre, quando faccio una previsione cerco di essere realista".

____________________________________________________________


FRASASSI ... TI ASPETTA!

Le Grotte di Frasassi, scoperte nel 1971, rappresentano un itinerario
fiabesco tra stalattiti intarsiate, gigantesche stalagmiti,
laghetti serrati tra arabeschi di cristallo, lance di alabastro che
si staccano da volte maestose. Un itinerario ipogeo
che e' stato definito il piu' lungo ed il piu' bello del mondo.

http://www.frasassi.com


____________________________________________________________


4. Moratti: "riforma aperta a correzioni dopo la verifica sul campo"

Ma il passaggio dell'intervista che ci sembra  piu'  significativo  e'
quello in cui la Moratti parla di "riforma flessibile". "Significa che
le   scuole  italiane  sono  in  rodaggio?",  chiede  il  giornalista.
"Significa che  la  riforma  e'  aperta,  pronta  ad  aggiustamenti  e
correzioni che possono arrivare dalla verifica sul campo".
Ci sembra un  approccio  in  linea  con  l'auspicio  da  noi  espresso
nell'ultima newsletter (TuttoscuolaNEWS n. 163 del 6  settembre),  che
riportiamo.
"Il clima di scontro che si respira a  livello  politico  e  sindacale
rischia di generare negli operatori scolastici  disagio  e  incertezza
nell'applicazione della riforma. Con quale  stato  d'animo  dovrebbero
iniziare il loro lavoro?
C'e' un passaggio della legge delega 53/2003 che puo' fornire un utile
suggerimento.    All'art.   1  comma  4  si  afferma  che  'ulteriori
disposizioni,   correttive  e  integrative  dei  decreti  legislativi.
possono essere adottate. entro diciotto mesi.' dalla loro  entrata  in
vigore.
Insomma   la  riforma  potrebbe  essere  applicata  dalle  istituzioni
scolastiche con molta flessibilita', evitando rigidita', ponendosi  in
posizione di ricerca, sperimentazione e verifica.
I 18 mesi 'di prova' scadranno ai primi di settembre del 2005 e questo
primo anno di  riforma  diventera'  anche  l'anno  per  verificarne  e
assestarne i profili piu'  significativi.  Una  sorta  di  periodo  di
sperimentazione delle innovazioni, i cui esiti  potrebbero  costituire
la base  per  gli  assestamenti  ordinamentali  ed  organizzativi  che
l'esperienza concreta dovesse suggerire.
Finche' c'e' una legge in  vigore,  e  nei  limiti  in  cui  ci  siano
provvedimenti    attuativi    effettivamente   applicabili,   sarebbe
auspicabile che  questa  verifica  per  l'eventuale  integrazione  del
decreto    avvenisse    con   la   costruttiva  partecipazione  e  il
coinvolgimento delle scuole impegnate ad attuare la riforma.
Le  istituzioni  scolastiche,  opportunamente  sollecitate  dal  Miur,
potrebbero sfruttare al meglio - concludeva TuttoscuolaNEWS  -  questa
occasione per provare, sperimentare e verificare la piena fattibilita'
della riforma".
Sembrerebbe quella riforma "aperta" e "flessibile"  di  cui  parla  il
ministro. Tutto sta a far seguire alle parole i fatti.

____________________________________________________________


TEORIA E PRATICA DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LIBRO + CD-ROM a cura di Caterina Cangia'.
Come progettare e realizzare un prodotto multimediale.
I modelli teorici, gli impatti a livello cognitivo ed emotivo.
Con schede e slides pronte per lezioni e presentazioni.
Gia' adottato in molti Licei della Comunicazione.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


5. Ad ABCD le nuove frontiere della formazione a distanza

Sara' l'e-learning il  protagonista  di  ABCD  -  Scuola,  Formazione,
Ricerca e Impresa, il nuovo evento italiano dell'education, dal 25  al
27 novembre alla Fiera di Genova.
A TED - il Salone delle tecnologie multimediali e  delle  attrezzature
per   la  scuola,  l'universita'  e  l'impresa,  da  quest'anno  parte
integrante di ABCD, parteciperanno infatti  tre  dei  piu'  autorevoli
soggetti in materia di formazione a distanza.
ANEE presentera' i risultati dell'Osservatorio  2004  sull'e-learning;
Fondazione CRUI sviluppera' i  legami  tra  formazione  a  distanza  e
Universita' italiane;  SIe-L  terra'  infine  il  suo  primo  convegno
nazionale.
Per    maggiori    informazioni    clicca    qui:
http://www.ted-online.it/portal/template/viewTemplate?templateId=mn769vbf41_layout_bwqed81l41.psml


Nel numero di Tuttoscuola IN EDICOLA

E' uscito il numero di settembre di  Tuttoscuola.  Ecco  i  titoli  di
alcuni articoli:
- Parte la riforma, opportunita' o. occasione mancata?
Vademecum per i nuovi cicli
- Dalla centralita' dell'insegnamento a quella dell'apprendimento
- Le applicazioni, parziali, della riforma e il  contesto,  inceppato,
del federalismo scolastico
- All'orizzonte un destino da impiegati. Dott? no, grazie: prof!
- Esami di maturita': dall'eterovalutazione all'autovalutazione
- Progetto Marte
Si puo'  leggere  il  sommario  completo  del  numero  in  edicola  su
http://www.tuttoscuola.com


------------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.68/164:


Regolarita' delle nomine annue, (non) basta la parola

Il ministro Moratti ha  annunciato  che  quasi  tutte  le  nomine  del
personale supplente sono state fatte e che l'anno  scolastico  sarebbe
partito    regolarmente.    Perche'   nascondere   con  dichiarazioni
rassicuranti una grama realta'?  (.)  (si  parla  di:  punteggi  delle
permanenti,    nomine,   correzione   in  autotutela.  Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Il precariato ridotto del 30%. Ma e' vero?

Il ministro Moratti ha anche affermato  che  il  precariato  e'  stato
ridotto del 30%.
Da quando? Presumibilmente  (.)  (si  parla  di:  tagli  di  organico,
pensionamenti,    quel    fantomatico    30%.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Tutor, passaggio nodale per la riforma

La trattativa sul tutor si e' nuovamente arenata e l'Aran  ha  chiesto
lumi al Governo sul da farsi prima di riprendere  i  contatti  con  le
Organizzazioni sindacali. Sono tante le scuole che non sanno che pesci
pigliare (.) (si parla di: funzione tutoriale, contratto,  chiarimenti
dall'Amministrazione. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Strategie comunicative: il new look di Letizia

Nel giro  di  pochi  mesi,  da  quando  Roberto  Pesenti  ha  lasciato
l'incarico   di  capo  dell'ufficio  stampa  del  MIUR,  la  strategia
comunicativa di Letizia Moratti e' cambiata profondamente.  L'immagine
algida e distante del ministro si e'  modificata  (.)  (si  parla  di:
Formigoni,    Qui-Quo-Qua,    Malan.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Le scuole devono rispettare le 27 ore scelte dalle famiglie/1

Se i genitori che optano per l'opzione zero (cioe'  nessuna  attivita'
aggiuntiva   all'orario  obbligatorio)  sono  pochi,  la  scuola  deve
comunque    tener   conto  dell'opzione  o  vale  in  questi  casi  la
maggioranza?
Il Consiglio di Stato (.) (si parla di: diritto  soggettivo,  esigenze
organizzative,    rapporto    offerta-domanda.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Le scuole devono rispettare le 27 ore scelte dalle famiglie/2.

Il parere del Consiglio di Stato concorre a consolidare l'orientamento
di  talune  istituzioni  scolastiche  paritarie  di  ridurre  l'orario
contrattuale di lavoro dei docenti (.) (si parla di: classi  omogenee,
ore    opzionali,  fascia  pomeridiana  diritto  soggettivo,  esigenze
organizzative,    rapporto    offerta-domanda.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Gli studenti milanesi rinunciano all'insegnamento della  religione.  E
gli altri?

Ha    destato   scalpore  la  notizia  di  un  calo  di  opzioni  per
l'insegnamento della religione cattolica a Milano,  soprattutto  negli
istituti superiori. Ma se Milano piange, Firenze e Torino  non  ridono
(.) (si parla di: maggiore secolarizzazione, emancipazione  giovanile.
Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


I riformisti al centro-destra: coraggio, fate il vostro mestiere

"Io    mi   auguro  sempre  che  dal  centrodestra  venga  una  spinta
all'innovazione perche' se questa non viene e' un danno anche  per  il
centrosinistra". Questo appello al centrodestra viene singolarmente da
quella parte della sinistra nella quale si riconosce  Antonio  Polito,
direttore de "Il Riformista" (.)  (si  parla  di:  Stefano  Carluccio,
bonus    alle    famiglie,    Prodi.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:


- Dal 1° settembre: avvio calendario scolastico
- Dal 1° settembre: calendario scolastico nazionale
- 8-23 settembre: calendari scolastici regionali
- 10 settembre: graduatorie di  circolo/  istituto  per  il  personale
docente ed educativo
-  10-16  settembre:  scadenze  amministrative  relative  al  mese  di
settembre
- 20 settembre: School day
- 30 settembre: modelli 770


TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 68/164 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851)
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/


____________________________________________________________


Passa anche tu a TuttoscuolaFOCUS!

E' la nuova newsletter settimanale di Tuttoscuola.
Cosa la differenzia da TuttoscuolaNEWS?
- contiene piu' del doppio delle notizie
- i dati in esclusiva, le notizie di maggior interesse si trovano solo
su TuttoscuolaFOCUS
- include la rubrica "TuttoscuolaMEMORANDUM", con tutte le scadenze
della scuola, sintetizzate e spiegate: per non perdere nessun
adempimento e sapere in anticipo cosa e come fare
- la grafica: e' a colori e "navigabile"

Il tutto con 50 centesimi a numero!
Conviene? Chiedilo ai tanti passati a TuttoscuolaFOCUS,
che non si accontentavano di poche notizie.

Ci sono 2 modi per riceverla:

1) con l'abbonamento annuale on line (25 euro), che da'
l'accesso per un anno anche alle Guide on line, a tutto l'Archivio
(molto utile per fare ricerche) e agli altri spazi riservati del sito
tuttoscuola.com (per il modulo on line:
http://www.tuttoscuola.com/offerta );

oppure

2) per chi non si abbona, acquistando il singolo numero
(solo 1 euro + iva), con una telefonata (addebito in bolletta)
(per istruzioni: http://www.tuttoscuola.com/focus )

____________________________________________________________

RIPRODUZIONE RISERVATA

Per iscrivere un'altra persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione
Nazionale Presidi e Direttori didattici) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax 06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com










Postato il Lunedì, 13 settembre 2004 ore 09:28:41 CEST di Piera Privitera
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.69 Secondi