Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 584935339 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2024

Gran Galà 2024 del Convitto Cutelli: l’addio delle quinte classi fra danze, sorrisi e lacrime
di a-oliva
330 letture

Tre, due, uno… si parte!!!! Dall’Italia all’America viaggiando con la lettura
di m-nicotra
271 letture

Esami di Stato a.s. 2023/24 - Pubblicazione nomine Commissione
di m-nicotra
261 letture

Aperitivo culturale, III edizione: un anno di Redi
di m-nicotra
199 letture

27 ragazzi sindaci di nove regioni nell’aula di Montecitorio 12 i delegati della Sicilia
di a-oliva
167 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Classi di Concorso in esubero Provincia di Catania – anno scolastico 2024/2025
·AVVISO IMPORTANTE – GPS – Proroga termine presentazione istanza di aggiornamento
·Graduatorie ad Esaurimento provvisorie biennio 2024-26 del personale docente ed educativo
·Personale A.T.A. – Mobilità anno scolastico 2024/2025 – Rettifiche movimenti
·Personale docente scuola Primaria – Mobilità a.s. 2024/2025 – Rettifiche movimenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: TuttoscuolaNEWS n. 161

Comunicati
Notizie, commenti e indiscrezioni sul mondo della scuola.
La newsletter settimanale di Tuttoscuola, la rivista per
insegnanti, genitori e studenti.

http://www.tuttoscuola.com

************************************************************

N. 161, 26 luglio 2004


SOMMARIO

1. Prof a chiamata diretta/1. La proposta
2. Prof a chiamata diretta/2. Un percorso a tappe forzate
3. Meno bocciati alla maturita' 2004
4. Parola di Ministro: importante e' comunicare, non amministrare

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 65/161:

- Prof a chiamata diretta/3. Le proteste dei sindacati
- Prof a chiamata diretta/4. La frenata dei politici
- La testa di Bertagna
- Annata speciale per la maturita' 2004
- Comunicazione al Miur: quali gli esiti e gli obiettivi dei  colloqui
diretti?
- Il ritorno dell'Eds al sistema informativo del Miur

Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus


Notizie on line su tuttoscuola.com:
- Paritarie. I sindacati chiedono di rispettare  l'applicazione  della
riforma
- Snals: "cambiamo le regole delle supplenze"
Clicca su http://www.tuttoscuola.com
________________________________________________



1. Prof a chiamata diretta/1. La proposta

La macchina dei decreti legislativi attuativi  della  riforma  Moratti
procede. Ora e' il turno dell'art. 5 della legge n. 53, che rivede  in
profondita' le regole per la formazione iniziale e il reclutamento dei
docenti. Se non interverranno cambi di indirizzo a livello politico, a
partire dal 2007-2008 dovrebbero entrare nella  scuola  italiana,  sia
pure nella misura iniziale del 25%  del  fabbisogno  totale,  i  primi
docenti    scelti    direttamente   dalle  scuole  negli  albi  degli
specializzati, in luogo di quelli assegnati dall'amministrazione sulla
base delle tradizionali graduatorie.
I corsi biennali di laurea specialistica  dovrebbero  infatti  partire
dall'anno accademico 2005-2006 (nel 2004-2005  ci  saranno  ancora  le
SSIS),    e  concludersi  in  tempo  utile  per  consentire  ai  primi
neospecializzati di essere inseriti negli appositi albi regionali, dai
quali le scuole statali e paritarie potranno sceglierli (nella  misura
appunto del 25% del fabbisogno) per  proporre  loro  un  contratto  di
formazione e lavoro per lo svolgimento di attivita' di tirocinio  "con
valore di praticantato". La durata del tirocinio non  viene  indicata:
sara' stabilita con decreto del MIUR, d'intesa con  il  Ministero  del
Lavoro e quello della Funzione Pubblica. Si era in precedenza  parlato
di    due   anni,  ma  puo'  darsi  che  siano  insorte  perplessita'
sull'eccessiva durata complessiva del percorso  di  inserimento  nella
scuola,    che   potrebbe   disincentivare  i  giovani  dalla  scelta
dell'insegnamento.
Lo schema di decreto legislativo, il cui contenuto e' stato reso  noto
ai sindacati il 21  luglio  in  un  incontro  tecnico,  dovra'  essere
approvato dal Consiglio dei ministri  in  prima  lettura;  dovra'  poi
acquisire i pareri delle commissioni parlamentari competenti (entro 60
giorni) e quello della Conferenza Stato-Regioni, per essere nuovamente
approvato dal Consiglio dei ministri in via definitiva.  La  bozza  di
provvedimento affida ad un elevato numero di decreti  ministeriali  la
definizione puntuale di molte questioni, comprese  quelle  riguardanti
la definizione del "profilo culturale e professionale del  docente"  e
la composizione  delle  commissioni  di  selezione  dei  candidati  da
ammettere    alla  frequenza  dei  bienni  di  specializzazione  e  le
commissioni per l'esame finale (entrambe prevedono  la  partecipazione
di docenti provenienti dalle scuole).

____________________________________________________________


Conosci TuttoscuolaFOCUS?

E' la nuova newsletter settimanale di Tuttoscuola.
Cosa la differenzia da TuttoscuolaNEWS?
- contiene piu' del doppio delle notizie
- i dati in esclusiva, le notizie di maggior interesse si trovano solo
su TuttoscuolaFOCUS
- include la rubrica "TuttoscuolaMEMORANDUM", con tutte le scadenze
della scuola, sintetizzate e spiegate: per non perdere nessun
adempimento e sapere in anticipo cosa e come fare
- la grafica: e' a colori e "navigabile"

Ci sono 2 modi per riceverla:

1) con l'abbonamento annuale on line (a partire da 25 euro), che da'
l'accesso per un anno anche alle Guide on line, a tutto l'Archivio
(molto utile per fare ricerche) e agli altri spazi riservati del sito
tuttoscuola.com (per il modulo on line:
http://www.tuttoscuola.com/offerta );

oppure

2) acquistando il singolo numero (solo 1 euro + iva), con una
telefonata (addebito in bolletta)
(per istruzioni: http://www.tuttoscuola.com/focus )

____________________________________________________________


2. Prof a chiamata diretta/2. Un percorso a tappe forzate

L'Universita', alla quale viene attribuito il compito di  definire  la
politica delle risorse umane, assume un ruolo decisivo nella strategia
di formazione degli insegnanti. Agli organismi universitari si  chiede
di  "reinventare"  il  ruolo  dei  docenti,  ma  anche  le  forme  per
esercitarlo.
Questo obiettivo politico incontra un limite nella non  ancora  decisa
configurazione del secondo  ciclo  e  nella  mancata  riconsiderazione
degli assetti e delle competenze istituzionali derivanti dalla riforma
costituzionale attuata con la legge 3 novembre 2001, n. 3.
Sara' interessante vedere quali misure saranno adottate,  in  mancanza
del    piano    programmatico   di   investimenti  finanziari  fermo
all'approvazione   preliminare  del  Consiglio  dei  Ministri  del  12
settembre 2003. Per partire davvero con il 2007-2008 e' necessario che
il decreto legislativo venga varato al massimo entro la fine del  2004
e che i connessi provvedimenti amministrativi siano  assunti  entro  i
successivi due-tre mesi (la CISL scuola ne ha individuati  almeno  14:
www.cislscuola.it).    Un   percorso  a  tappe  forzate  che  per  la
complessita' della materia e la pluralita' dei soggetti  istituzionali
coinvolti richiede condivisione, consenso e partecipazione.  Requisiti
non agevoli da realizzare per le numerose questioni  di  metodo  e  di
merito sollevate, non solo dalle forze sindacali  ma  anche  da  tutto
l'arco delle forze politiche.

____________________________________________________________


FACCIAMO UN GIORNALE

La prima guida al giornalismo scolastico.
Un manuale per studenti, insegnanti e apprendisti comunicatori.
Vademecum per scrivere e titolare un articolo, per impaginare etc.:
tutto cio' che bisogna sapere prima di ideare un giornale a scuola.
Gia' utilizzato con successo in centinaia di scuole.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


3. Meno bocciati alla maturita' 2004

Dal 2,85% del 2003 al 2,59% di quest'anno: continuano  a  diminuire  i
bocciati agli esami di Stato. Solo cinque anni fa erano piu' del 5%.
Se i dati provvisori raccolti dall'Invalsi e rilanciati da Tuttoscuola
verranno  confermati  definitivamente,  saranno  26  su  mille  i  non
diplomati della maturita' 2004 contro i 51 di cinque anni fa.
L'Invalsi raccoglie e pubblica da anni i risultati della maturita' nei
suoi vari  aspetti  qualitativi  (crediti,  esiti  delle  prove,  voti
finali, ecc.). Nella fase iniziale raccoglie le  cosiddette  relazioni
dei  presidenti  di  commissione  attraverso  uno  speciale  programma
(Conchiglia). I restanti dati vengono inviati dai  singoli  CSA  delle
diverse province su supporto cartaceo.
Gli    esiti  del  Conchiglia  (pari  circa  al  13,5%  dei  risultati
complessivi) rappresentano quindi una prima attendibile proiezione dei
risultati  definitivi  che,  purtroppo,  arriveranno  solamente  nella
prossima primavera.
Cosa emerge da questi primi risultati? Innanzitutto  la  tendenza,  in
atto dal 1999 quando i non promossi toccarono il 5,10%, ad una  minore
severita' delle commissioni d'esame (o, se  credete,  ad  una  maggior
preparazione dei candidati).
L'anno dopo le bocciature scesero al 4,80% e addirittura al 3,20%  nel
2001 ( http://www.tuttoscuola.com/ts_news_161-1.doc ).
Con le commissioni interne le bocciature nel 2003 si  attestarono  sul
2,85% per toccare quest'anno il limite piu' basso  con  il  2,59%.  La
maggior severita' - si fa per dire - risulta applicata negli  istituti
del nord ovest (2,85%); quella minore  negli  istituti  del  nord  est
(2,37%).
Sara' interessante conoscere la sorte dei candidati  privatisti  negli
istituti    sottoposti   ad  indagine  perche'  ritenuti  in  odor  di
diplomificio. L'anno scorso ne fu bocciato il  6,65%.  Ma  per  questo
dato bisogna attendere.

____________________________________________________________


TEORIA E PRATICA DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LIBRO + CD-ROM a cura di Caterina Cangia'.
Come progettare e realizzare un prodotto multimediale.
I modelli teorici, gli impatti a livello cognitivo ed emotivo.
Con schede e slides pronte per lezioni e presentazioni.
Gia' adottato in molti Licei della Comunicazione.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


4. Parola di Ministro: importante e' comunicare, non amministrare

Il Ministero sembra molto impegnato in questo periodo nelle  strategie
di comunicazione, oltre  che  nella  soluzione  dei  gravosi  problemi
organizzativi ed amministrativi connessi alla concreta erogazione  del
servizio scolastico.
Per il  prossimo  29  luglio  sono  stati  "riconvocati"  i  direttori
generali, regionali e centrali, del MIUR per decidere le sorti  dei  5
documenti elaborati dai gruppi di lavoro in cui sono stati suddivisi i
partecipanti al seminario del 7 e 8 luglio u.s.  sulla  "Comunicazione
della Riforma". Nell'incontro verranno valutati gli esiti dei colloqui
diretti che i direttori regionali hanno avuto, nei giorni  successivi,
con gli esperti intervenuti all'incontro di studio  e  di  riflessione
sulle tematiche della comunicazione.
Il seminario, nelle dichiarate intenzioni  del  ministro  Moratti,  si
doveva    configurare    come   occasione  di  approfondimento  della
"tecnicalita'" della comunicazione per elevare l'efficacia  persuasiva
delle azioni a sostegno della riforma.
La comunicazione - veniva  sottolineato  -  rappresenta  lo  strumento
vincente  per  superare  le  resistenze,  diffuse  e  strumentali,  al
processo di attuazione di riforma. Una  riforma  che  essendo  secondo
molti stata decisa senza l'adesione di chi deve attuarla,  e'  esposta
al rischio del fallimento.
Con    questa  consapevolezza,  i  lavori  del  seminario  sono  stati
organizzati e indirizzati per indurre i direttori generali a  prendere
coscienza della delicatezza politica  dell'attuazione  della  riforma;
per convertire "l'anima burocratica" ad una  rilettura  dei  testi  di
riforma capace di stabilire un contatto "emotivo" con quello che e' il
target di riferimento (dirigenti, docenti, alunni,  famiglie,  stampa,
etc.). La complessa rete di relazioni interpersonali e il livello e le
modalita'  comunicative  sono  state  infatti  i  termini  oggetto  di
perfezionamento.
Non una parola nel corso dei lavori sembra  sia  stata  dedicata  alle
serie difficolta' che pongono i profili  organizzativi  della  riforma
(oggetto di maggiore contestazione) e  sui  problemi  che  al  momento
occupano la mente, affollano la scrivania e forse turbano il sonno dei
direttori  generali  regionali  (piano  nomine  ancora  non  definito,
graduatorie permanenti appese al destino di norme  di  interpretazione
che tardano a venire, difficolta' di gestione dei dati dovuta a un non
corretto funzionamento del STD, etc).


------------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.65/161:


Prof a chiamata diretta/3. Le proteste dei sindacati

Immediate sono state le proteste dei sindacati confederali. Solo l'Anp
ha preso una posizione nettamente favorevole al  decreto,  soprattutto
sulla    (.)   (si  parla  di:  CGIL,  SNALS,  Gilda.  Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Prof a chiamata diretta/4. La frenata dei politici

Intanto anche il sen. Valditara di AN ha chiesto al vicepresidente del
Consiglio e al ministro Moratti, di rinviare l'esame del  decreto  (.)
(si parla  di:  Soliani,  DPEF,  piano  programmatico.  Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


La testa di Bertagna

Chi chiede il licenziamento di Giuseppe  Bertagna  da  consulente  del
ministro Moratti? E perche'?
Il primo indiziato potrebbe essere (.) (si parla di: AN, CISEM,  Fini.
Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Annata speciale per la maturita' 2004

Come per i vini  d'annata,  la  maturita'  2004  si  annuncia  proprio
speciale: meno bocciati, meno candidati maturi con la votazione minima
e piu' candidati con la votazione massima. Annata speciale  o  effetto
delle   commissioni  interne?  (.)  (si  parla  di:  Invalsi  Servizio
nazionale    di    valutazione.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Comunicazione al Miur: quali gli esiti e gli  obiettivi  dei  colloqui
diretti?

Al ministro Moratti non saranno sfuggite le divergenze fra i suoi piu'
stretti collaboratori  da  una  parte,  preoccupati  dall'introduzione
nella amministrazione di una "cultura comunicativa" e gli esperti  (.)
(si parla di: prof. Tagliaferro, Bertagna, conferenza di servizio  del
29 luglio. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Il ritorno dell'Eds al sistema informativo del Miur

Il grido d'allarme per la precarieta' del sistema informativo del Miur
- piu' volte sottolineato da Tuttoscuola - e' venuto pochi  giorni  fa
anche dalla Corte dei Conti (.) (si parla di: EDS, IBM, graduatorie di
III fascia. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:


- rilevazioni dati esami di Stato
- rilevazione "Lo stigma e il pregiudizio"
- termine nomine in ruolo
- posti per Esperti nazionali distaccati
- Master II livello per iscritti INPDAP
- comunicazione numero classi funzionanti


TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 65/161 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/

____________________________________________________________


TUTTA L'INFORMAZIONE DI TUTTOSCUOLA PER TE

Scopri il nuovo abbonamento annuale completo a Tuttoscuola:

- Ogni mese la rivista mensile
-Ogni settimana la newsletter TuttoscuolaFOCUS + TuttoscuolaMEMORANDUM
- Ogni giorno le notizie di tuttoscuola.com, l'accesso all'archivio
e alle Guide on line

e. 5 regali!

http://www.tuttoscuola.com/offerta

____________________________________________________________

RIPRODUZIONE RISERVATA

Per iscrivere un'altra persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione
Nazionale Presidi e Direttori didattici) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax 06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com






dello stesso autore




Postato il Martedì, 27 luglio 2004 ore 08:33:35 CEST di Piera Privitera
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.47 Secondi