Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 559749481 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
gennaio 2023

Benedetto XVI, un papa che ha segnato la storia
di a-oliva
785 letture

Un anno senza DAVID SASSOLI. Un libro raccoglie i suoi discorsi e la lezione di ottimismo e di speranza
di a-oliva
678 letture

Presso l’Aula Magna del Convitto “M. Cutelli” di Catania, in Via Vitt. Emanuele 174, venerdì 27 gennaio 2023 alle ore 17:30 si terrà una conferenza sulla “Sostenibilità Ambientale” dal tema: “MENO PIL PIÚ BES”
di a-oliva
513 letture

Esame di maturità colloquio multidisciplinare
di a-oliva
496 letture

PERSONALE DOCENTE - PROPOSTE DI CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO - ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia – SEDI ASSEGNATE - 11/01/2023
di a-oliva
480 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Ai confini della realtà. Le assurde proposte di una dirigente scolastica 'appassionata al futuro'
·Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche
·Concorso dirigenti scolastici 2017: “Giustizia per l’Orale” denuncia i plurimi aspetti di illegittimità
·Quelle strane incongruenze nel curriculum della ministra Lucia Azzolina
·La DaD ha salvato la baracca?


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: TuttoscuolaNEWS n. 152

Comunicati
http://www.tuttoscuola.com

************************************************************

N. 152, 24 maggio 2004


SOMMARIO

1. Un decreto fatto e tre in fase consultiva: la riforma prende corpo
2. E ora la scelta piu' difficile, il secondo ciclo
3. Altola' delle Regioni sulla valutazione
4. Nasce la Guida ai viaggi di studio

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 56/152:

- Il nuovo diritto-dovere recupera l'obbligo abrogato
-    L'incognita    delle   imprese   nel   decreto  dell'alternanza
scuola-lavoro/1
-    L'incognita    delle   imprese   nel   decreto  dell'alternanza
scuola-lavoro/2
- Diplomi facili, uno scandalo che viene da lontano/1
- Diplomi facili, uno scandalo che viene da lontano/2
- Un altro scandalo, le autocertificazioni di comodo
- La Gilda verso il congresso


Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus

___________________________________________________________



1. Un decreto fatto e tre in fase consultiva: la riforma prende corpo

Con    l'approvazione  in  prima  lettura  degli  schemi  dei  decreti
legislativi relativi al diritto-dovere e all'alternanza scuola-lavoro,
disposta dal Consiglio dei ministri nella seduta di  venerdi'  scorso,
il processo di attuazione della delega per la riforma del  sistema  di
istruzione  prende  consistenza.  La  definizione  dei  contenuti  dei
provvedimenti  rappresenta  infatti  una  strategia  decisiva  per  il
cambiamento auspicato dal ministro Moratti.
Dopo l'emanazione del decreto  legislativo  relativo  al  primo  ciclo
d'istruzione (n. 59 del 19 febbraio 2004), le cui norme entreranno  in
vigore il primo settembre 2004,  e'  attualmente  in  fase  consultiva
anche l'altro decreto relativo al servizio  nazionale  di  valutazione
(che pero' e' stato stoppato dalla Conferenza delle Regioni, la  quale
nella seduta del 20 maggio ha chiesto  un  ampliamento  dei  tempi  di
approfondimento e di esame).
Insomma,  uno  definito  e  tre  in  procedura  consultiva  presso  la
Conferenza unificata e poi  nelle  Commissioni  parlamentari:  quattro
decreti   delegati  che  danno  corpo  alla  riforma  delineandone  la
struttura ordinamentale ed organizzativa.

____________________________________________________________


TEORIA E PRATICA DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LIBRO + CD-ROM a cura di Caterina Cangia'.
Come progettare e realizzare un prodotto multimediale.
I modelli teorici, gli impatti a livello cognitivo ed emotivo.
Con schede e slides pronte per lezioni e presentazioni.
Gia' adottato in molti Licei della Comunicazione.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


2. E ora la scelta piu' difficile, il secondo ciclo

Il Governo probabilmente spera di  chiudere  la  fase  consultiva  per
l'inizio del prossimo anno scolastico. Teoricamente  i  tempi  tecnici
per farlo ci sono ma qualche  problema,  proprio  sui  due  schemi  di
decreto approvati venerdi', potrebbe sorgere  in  sede  di  Conferenza
unificata, dove le Regioni faranno sentire il proprio peso e forse  la
propria divergenza di linea, come  gia'  sta  succedendo  per  l'altro
schema di decreto sul servizio nazionale di valutazione.
La dilatazione dei tempi potrebbe essere  anche  favorita  dall'attesa
della decisione della Corte Costituzionale sul  ricorso  proposto  dal
Presidente del Consiglio dei Ministri contro la  legge  della  Regione
Emilia Romagna 30 giugno 2003, n.12: l'udienza pubblica e' fissata per
il prossimo 22 giugno.
A decreti approvati e formalmente emanati, il ministro Moratti  dovra'
compiere la scelta piu' difficile per definire  il  secondo  ciclo  di
istruzione (sistema dei licei) e il sistema di istruzione e formazione
professionale,  sciogliendo  il  difficile  nodo  della  collocazione,
nell'uno o nell'altro sistema, degli istituti tecnici e professionali.
E forse non sarebbe stato sbagliato che questa scelta avesse preceduto
la definizione del  diritto-dovere  e  dell'alternanza  scuola-lavoro.
Potrebbe essere stata la voglia  di  vantare  risultati  concreti,  da
spendere eventualmente in campagna  elettorale,  ad  aver  portato  ad
invertire il  percorso.  Si  e'  scelto  insomma  di  disciplinare  il
principio del diritto-dovere senza conoscere le  reali  situazioni  in
cui i giovani andranno ad esercitare tale diritto.

____________________________________________________________


Conosci TuttoscuolaFOCUS?

E' la nuova newsletter settimanale di Tuttoscuola.
Cosa la differenzia da TuttoscuolaNEWS?
- contiene piu' del doppio delle notizie
- i dati in esclusiva, le notizie di maggior interesse si trovano solo
su TuttoscuolaFOCUS
- include la rubrica "TuttoscuolaMEMORANDUM", con tutte le scadenze
della scuola, sintetizzate e spiegate: per non perdere nessun
adempimento e sapere in anticipo cosa e come fare
- la grafica: e' a colori e "navigabile"

Ci sono 2 modi per riceverla:

1) con l'abbonamento annuale on line (a partire da 25 euro), che da'
l'accesso per un anno anche alle Guide on line, a tutto l'Archivio
(molto utile per fare ricerche) e agli altri spazi riservati del sito
tuttoscuola.com (per il modulo on line:
http://www.tuttoscuola.com/offerta );

oppure

2) acquistando il singolo numero (solo 1 euro + iva), con una
telefonata (addebito in bolletta)
(per istruzioni: http://www.tuttoscuola.com/focus )

____________________________________________________________


3. Altola' delle Regioni sulla valutazione

Lo schema di decreto legislativo che istituisce il Servizio  Nazionale
di valutazione del sistema di istruzione e di istruzione e  formazione
e  riordina  l'INVALSI  e'  stato  dunque  duramente  criticato  dalla
Conferenza dei Presidenti delle  Regioni  e  delle  Province  autonome
nella seduta svoltasi lo scorso 20 maggio.
In via  preliminare  le  Regioni  hanno  sollevato  una  questione  di
rispetto delle loro competenze istituzionali: visto  che  l'istituendo
Servizio Nazionale di valutazione si occupera' anche di  istruzione  e
formazione professionale, non basta che il Governo chieda alle Regioni
un semplice "parere". E' necessario invece raggiungere una "intesa" in
sede  di  Conferenza  unificata,  poiche'  il  nuovo  art.  117  della
Costituzione assegna  loro  la  competenza  legislativa  esclusiva  in
quella materia.
Il sospetto delle Regioni e' che il MIUR, d'intesa  con  il  Ministero
del Lavoro,  voglia  disciplinare  in  un'ottica  neocentralistica  la
materia non solo dei "livelli essenziali di  prestazione"  (lettera  m
dell'art. 117), che rientra nelle competenze esclusive dello Stato, ma
anche gli standard minimi formativi richiesti per la spendibilita' dei
percorsi di istruzione e formazione professionale a livello  nazionale
(art. 7 della legge 53/2003).
Inoltre il decreto, pur definendo l'INVALSI "ente di ricerca",  e  non
piu' "ente strumentale", ne accentua i vincoli di dipendenza dal MIUR,
compromettendone l'indipendenza, la "terzieta'" nella  valutazione.  I
sospetti delle  Regioni  sono  alimentati  anche  dal  fatto  che  nel
direttivo   del  nuovo  INVALSI  si  prevede  un  solo  rappresentante
regionale  su  sei  componenti,  e  che  questo  rappresentante  venga
designato non dalla Conferenza dei Presidenti  delle  Regioni  ma  dal
Presidente della Conferenza unificata.
Le   Regioni  hanno  quindi  chiesto  al  Governo  un  approfondimento
congiunto su questi temi, e il rinvio di ogni  decisione  in  materia.
C'e'   da  sperare  che  non  inizi  un  querelle  istituzionale,  con
conseguente ritardo su un terreno, come quello  della  valutazione  di
sistema, sul quale il nostro Paese ha finora proceduto con esasperante
lentezza.

____________________________________________________________


tuttoscuola.com

Il mondo della scuola giorno per giorno.
Finalmente l'informazione di Tuttoscuola diventa quotidiana.
Ogni giorno notizie, anticipazioni e retroscena
nel notiziario on line di tuttoscuola.com.
E poi tutta l'informazione e la normativa in 20 piste di ricerca:
entra nel nostro Archivio on line.

http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


4. Nasce la Guida ai viaggi di studio

Perche'    una  vacanza-studio  all'estero?  Come  organizzarla?  Come
metterla a frutto?
Sono decine di migliaia ogni anno gli studenti delle  scuole  medie  e
superiori che decidono di trascorrere un'esperienza estiva  fuori  dai
confini nazionali, per approfondire dal  vivo  la  conoscenza  di  una
lingua straniera.  Alcuni  decidono  di  trascorrere  un  intero  anno
scolastico all'estero. E  non  mancano  gli  insegnanti  che  vanno  a
perfezionare la lingua iscrivendosi a un corso di studio.
A tutti loro si rivolge la  nuova  pubblicazione  di  Tuttoscuola,  la
"Guida ai viaggi di studio 2004", con tutto quello che bisogna sapere:
le offerte dei migliori operatori, le norme, i consigli dei docenti  e
degli    studenti,    i    corsi,   le   parole   da   conoscere  (
http://www.tuttoscuola.com/ts_news_152-1.pdf ).
Il progetto mira a sensibilizzare maggiormente il mondo  della  scuola
italiano sul valore formativo dei soggiorni di studio all'estero  e  a
offrire    a  chi  decide  di  compiere  questa  esperienza  tutte  le
informazioni necessarie per scegliere e organizzare il soggiorno.
L'esperienza di studio in un altro Paese,  anche  nell'ambito  di  una
vacanza, puo'  rappresentare  -  se  adeguatamente  organizzata  -  un
momento di crescita personale e culturale che  gli  studenti  italiani
dovrebbero sempre di piu' cogliere.
E con questo  progetto  Tuttoscuola  vuole  offrire  -  nella  propria
condizione di interlocutore neutrale e  indipendente  -  un  punto  di
incontro, serio e qualificato, tra la domanda e l'offerta del settore.
L'iniziativa va nella linea dell'altra nostra guida,  che  gia'  tanto
successo ha riscosso nel mondo della scuola: l'Annuario dei viaggi  di
istruzione, diventato in  poco  tempo  punto  di  riferimento  per  il
turismo scolastico di qualita'. Questa guida, per cosi'  dire,  e'  il
completamento di quel lavoro, di quella preoccupazione educativa.
Per informazioni: tel. 06/6830.7851 redazione@tuttoscuola.com

------------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.55/151:


Il nuovo diritto-dovere recupera l'obbligo abrogato

C'era    attesa   per  questo  decreto  delegato,  perche'  la  legge
53/2003aveva    aperto   inspiegabilmente   una  ferita  nel  sistema
dell'obbligo scolastico, disponendo l'abrogazione (.)  (si  parla  di:
accordo    con   le  Regioni,  gratuita'  di  iscrizione,  scolarita'
obbligatoria. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


L'incognita delle imprese nel decreto dell'alternanza scuola-lavoro/1

L'altro schema di decreto  legislativo  approvato  dal  Consiglio  dei
ministri venerdi' scorso riguarda l'alternanza scuola-lavoro, che  (.)
(si parla di: Confindustria, servizio di consulenza alle imprese.  Per
leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


L'incognita delle imprese nel decreto dell'alternanza scuola-lavoro/2

Una delle chiavi  di  volta  del  nuovo  sistema  di  alternanza  sono
certamente le convenzioni che gli istituti possono  stipulare  con  le
imprese    (.)   (si   parla  di:  incentivi  alle  imprese,  aggravi
organizzativi. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Diplomi facili, uno scandalo che viene da lontano/1

Lo scandalo dei  diplomi  facili  e'  finalmente  scoppiato.  C'e'  da
augurarsi che sia l'inizio di un'azione di controllo e di  repressione
di abusi e di illeciti (.) (si parla di: istituti privati, corruzione,
alunni privatisti. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Diplomi facili, uno scandalo che viene da lontano/2

Questo    fenomeno  molto  probabilmente  e'  stato  alimentato  dalla
modifica, introdotta nel  2002,  dei  criteri  di  composizione  delle
commissioni di maturita'. Per ragioni forse collegate  (.)  (si  parla
di: istituti privati, Tar, Ufficio  scolastico  regionale  Lazio.  Per
leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )

Un altro scandalo, le autocertificazioni di comodo

Lo scandalo degli arresti per gli  esami  facili  nei  diplomifici  ha
forse distratto l'opinione pubblica da un'altra vicenda: le oltre  600
autocertificazioni  (.)  (si  parla  di:  falso  ideologico,  punteggi
alterati,    incarico    annuo.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


La Gilda verso il congresso

La   Gilda  degli  insegnanti  nel  congresso  statutario  che  verra'
celebrato a  Trevi  dal  27  al  30  maggio  ha  posto  come  elementi
prioritari (.) (si parla di: Ameli, livelli impiegatizi, gerarchie tra
i docenti. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )



E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:


- Approvazione conto consuntivo
- adozione dei libri di testo
- Corsi di perfezionamento per docenti di lingua straniera
- Viaggi di studio in Giappone
- Pubblicazione movimenti docenti scuola primaria
- Scuola estiva di astronomia
- Borse di studio ENAM
- Sciopero assistenti amministrativi
- Mobilita' personale della scuola
- Termine attivita' didattiche
- Elezioni europee ed amministrative
- trasmissione conti consuntivi approvati in difformita'


TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 55/151 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/

____________________________________________________________


TUTTA L'INFORMAZIONE DI TUTTOSCUOLA PER TE

Scopri il nuovo abbonamento annuale completo a Tuttoscuola:

- Ogni mese la rivista mensile
-Ogni settimana la newsletter TuttoscuolaFOCUS + TuttoscuolaMEMORANDUM
- Ogni giorno le notizie di tuttoscuola.com, l'accesso all'archivio
e alle Guide on line

e. 5 regali!

http://www.tuttoscuola.com/offerta

____________________________________________________________


RIPRODUZIONE RISERVATA

Per iscrivere un'altra persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione
Nazionale Presidi e Direttori didattici) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax 06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com










Postato il Lunedì, 24 maggio 2004 ore 09:15:05 CEST di Piera Privitera
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.57 Secondi