Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 487866956 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2019

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
di m-nicotra
998 letture

Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
di a-oliva
994 letture

Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
di m-nicotra
873 letture

Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
di m-nicotra
733 letture

L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
di m-nicotra
682 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Il Majorana - Arcoleo di Caltagirone sulla Nave della Legalità il 22 e 23 maggio
·Il possibile nuovo volto della scuola dell’autonomia, al convegno nazionale al Campus Universitario di Matera
·L’insegnante e il dirigente scolastico nella scuola dell’autonomia tra didattica, governance e progetto culturale - Convegno a Matera 14 e 15 marzo
·Seminario per docenti 'Famiglie, scuole, servizi e nuove tecnologie'
·L’apprendimento dell’inglese come gioco. A Didacta un metodo sperimentale basato su tecnologie e movimento del corpo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Scientifiche: ''MATEMATICA SENZA FRONTIERE'': anno scolastico 2002/2003.

Comunicati
Prot.n. 20780

Roma, 25 novembre 2002


Oggetto: competizione "MATEMATICA SENZA FRONTIERE": anno scolastico 2002/2003

Al fine di favorire negli studenti, pur nel quadro di più ampi obiettivi formativi, lo sviluppo delle competenze di natura logico/creativa e linguistica e il lavoro di gruppo, nonché aprire le frontiere tra le diverse nazioni, tra le scuole e le imprese, tra la matematica e le lingue vive, questa Direzione Generale segnala alle SS.LL. la competizione in oggetto, organizzata da IREM E INSEPCTION PÈDAGOGIQUES RÈGIONALE, sotto l'alta autorità del RECTOR DE L'ACADÈMIE DE STRASBOURG.
La partecipazione alla competizione, limitata alle classi seconde e terze delle scuole secondarie superiori, ha carattere di classe e collettivo, con l'intento di promuovere l'attività di gruppo e la cooperazione tra gli studenti.
Fino ad oggi la manifestazione, giunta alla dodicesima edizione, ha coinvolto prevalentemente istituzioni scolastiche della Regione Lombardia e della Regione Veneto. Al fine di estendere l'iniziativa su tutto il territorio nazionale si pregano le SS.LL. di dare la massima diffusione, presso le istituzioni scolastiche interessate, del regolamento che si trasmette in allegato e di seguire con attenzione la manifestazione, favorendo e supportando gli istituti nella partecipazione e nell'organizzazione della stessa.
Una dettagliata documentazione sull'evento è consultabile presso i seguenti siti internet:
http://www.itcgbianchi.mi.it
http://www.istruzione.lombardia.it/news/com_1503.htm
http://www.ac-strasbourg.fr/microsites/maths_msf/ (in lingua francese)

IL DIRETTORE GENERALE
Silvio Criscuoli


 
 
 
 
 


Condizioni di iscrizione

  • Classi seconde e terze delle scuole secondarie superiori

  • E' possibile iscrivere solo classi intere.

  • Il numero delle classi partecipanti per ogni istituto è libero.

  • L'iscrizione è effettuabile per le regioni del Nord-Est Italia c/o I.T.I.S. "Zuccante" Mestre-Venezia Fax: 041/5341472. Per le rimanenti regioni c/o I.T.C. "M. Bianchi" Via Minerva - Monza (Mi) Fax: 039/320260 - Tel. 039/235941 - e-mail: msf@itcgbianchi.mi.it



Caratteristiche della gara

  • Classi intere di seconda e terza superiore competono tra loro.

  • Una batteria di esercizi vari (10 nella seconda classe, 13 nella terza classe) viene proposta agli alunni.

  • Il primo di questi esercizi è in lingua straniera (più lingue a scelta) e la soluzione deve essere redatta nella lingua scelta.

  • La classe si organizza per risolvere gli esercizi entro un'ora e mezza e consegna un solo foglio-risposta per ognuno di essi.

  • Durante la competizione la classe viene sorvegliata da un docente non di matematica.

Obiettivi
    Aprire le frontiere:
    • tra l'Italia e i paesi vicini,

    • tra le scuole, l'imprese e le città,

    • tra la matematica e le lingue,

    • tra biennio e triennio,

    • tra gli alunni di una stessa classe.

    Favorire:
    • l'interesse per la matematica

    • il lavoro di gruppo e la capacità organizzativa

    • la partecipazione di tutti

    • l'iniziativa degli alunni

    • la pratica di una lingua straniera


Calendario dell'anno
  • Dicembre: delibera degli OO.CC. di adesione al progetto "Matematica senza Frontiere" con designazione del docente referente. Iscrizione delle classi.

  • Dal 5 al 12 febbraio 2003: prova di allenamento.

  • 13 marzo 2003: competizione ufficiale.

  • Maggio 2003: premiazione.


Proclamazione dei vincitori.
  • Vincono le sei classi con i risultati migliori in assoluto individuate tra le classi seconde e tra le classi terze e, inoltre, quelle con il migliore risultato conseguito per tipo di scuola.

  • Tutte le classi vincitrici partecipano ad una prova finale per proclamare la "superclasse" nell'ambito della giornata di premiazione.

  • Il festeggiamento avviene alla presenza delle classi vincitrici, dei loro docenti e dirigenti scolastici, delle autorità, degli sponsor e della stampa.


Gli organizzatori
  • Sono professori, dirigenti scolastici e ispettori.

  • Si riservano il diritto di modificare il regolamento della gara in caso di necessità.

  • Referente nazionale italiana è l'Ispettrice AnnaMaria Gilberti c/o Direzione Generale - USR per la Lombardia - Milano.

  • Il Comitato organizzatore italiano è c/o ITCG "Mosè Bianchi" - Monza - Dirigente Scolastico Mario Marcante, con riferimento NORD EST c/o ITIS "Zuccante" Mestre - Prof. Paolo Paladini


Gli esercizi
  • Sono di vari generi e di varia difficoltà.

  • Cercano di favorire il lavoro di gruppo e si rivolgono a tutti gli alunni.

  • La risoluzione del primo esercizio deve essere espressa in Inglese, in Tedesco, in Francese,o in Spagnolo (a scelta).

  • Ogni alunno troverà esercizi adeguati alle sue competenze e ai suoi interessi.


Indicazioni per i Dirigenti Scolastici
  • nomina di un insegnante di matematica, particolarmente motivato ed interessato all'iniziativa, quale responsabile per l'Istituto della competizione

  • nomina degli insegnanti che effettueranno l'assistenza nelle classi partecipanti alla gara, durante la prova finale; tali insegnanti non dovranno assolutamente essere i docenti di matematica.

  • consegna sollecita della busta contenente la prova di allenamento al docente referente che ne curerà la riproduzione e la consegna ai singoli docenti di matematica

  • custodia della busta contenente le prove della competizione del 13/03/2003, la cui riproduzione avverrà sotto la diretta responsabilità del Preside.


Norme per l'insegnante referente

All'insegnante sono richiesti i seguenti compiti:

in accordo con la Presidenza

  • predisposizione del testo della prova, con la massima riservatezza, in numero pari agli allievi di ogni classe partecipante, curando l'edizione differente per le classi seconde e terze (10 esercizi per le classi seconde e 13 per le classi terze)

predisposizione per ogni classe di:
  • una busta contenente i testi e i fogli-risposta

  • una busta per raccogliere le risposte

  • una busta piccola (anonima come da campione) da includere in quella delle risposte, con i dati di riferimento della classe;

  • predisposizione dei turni di sorveglianza dei docenti non di matematica;

  • definizione eventuale modifica degli orari di lezione della classe (non sono ammessi cambiamenti d'orario per la gara);

  • comunicazione alla classe della data della prova e del "corredo" autorizzato e riportato nelle norme per l'insegnante sorvegliante;

  • il testo duplicato, conservato dal preside, sarà consegnato al docente addetto alla sorveglianza in busta chiusa, unitamente alla busta in cui raccogliere gli elaborati e contenente la busta piccola.


Norme per l'insegnante di sorveglianza

Gli insegnanti di sorveglianza alla prova finale devono attenersi alle norme seguenti: non è consentito alcun suggerimento da parte del docente che si limiterà, aperta la busta, a distribuire le copie del testo a ciascun allievo e quindi segnerà sulla lavagna l'inizio esatto della prova e il termine previsto 90 minuti esatti dopo;
ad ogni alunno è consentito l'uso di:

  • dizionario di lingua italiana

  • dizionario /vocabolario relativo alla lingua studiata

  • atlante geografico

  • mine da disegno, matite colorate, lapis, grafos

  • compasso, squadre,righe

  • colla,forbici,nastri adesivi,cartoncino

  • calcolatrice con funzioni matematiche -non programmabile- gli alunni lavoreranno per 90 minuti a partire dalla consegna del testo secondo l'organizzazione che decideranno in modo autonomo; al termine consegneranno per ogni esercizio un'unica risposta riportata sui singoli fogli-risposta.

Si evidenzia che la risposta ad ogni quesito è unica, per la classe.

Durante le prove nessun alunno dovrà uscire dall'aula.
Sarà cura dell'insegnante di:

  • avvertire gli studenti che sui fogli risposta non deve essere riportato alcun segno o dato che possa identificare la classe e/o la scuola (pena l'annullamento);

  • curare che i fogli siano rigorosamente anonimi;

  • al termine della prova raccogliere i fogli risposta (uno per ogni esercizio) e inserirli nella busta grande;

  • compilare il foglio contenente i dati relativi all'istituto, alla classe, al numero dei presenti, ai nominativi degli alunni assenti, al nominativo del docente di matematica;

  • racchiudere questo foglio nella busta piccola, incollarla, includerla nella busta con i fogli-risposta e consegnare il tutto alla presidenza.

Verrà annullato il risultato della prova della classe nei seguenti casi:
  • risposte a più esercizi sul medesimo foglio risposta

  • più risposte al medesimo esercizio.

ULTERIORI CHIARIMENTI SULLO SVOLGIMENTO DELLA COMPETIZIONE POTRANNO ESSERE REPERITI DIRETTAMENTE PRESSO LE SEGRETERIE DEGLI ISTITUTI ORGANIZZATORI


torna su









Postato il Giovedì, 05 dicembre 2002 ore 23:36:10 CET di Remigio Tosoni
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi