Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550298974 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
419 letture

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
408 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
398 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
373 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie personale comparto Istruzione a.s. 2022/2023. Personale ATA facenti funzione D.S.G.A. - Aggiornamento/Inserimento
di a-oliva
368 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Politiche sociali, la Regione eroga oltre 7 milioni ai Comuni per i disabili psichici
·Elezioni comunali, anche in Sicilia il via allo scrutinio lunedì 13 giugno dalle 14
·Rinnovo delle RSU. Elezioni del 5, 6 e 7 aprile 2022. Chiarimenti circa lo svolgimento delle elezioni
·Aeroporto di Trapani, Musumeci: «Ryanair raddoppia le rotte»
·Concorso potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Assunzioni: SCUOLA, DALLA PROSSIMA SETTIMANA AL VIA 60MILA ASSUNZIONI

Comunicati
da Repubblica.it
Sabato, 30 Giugno 2007

Scuola, dalla settimana prossima via a sessantamila assunzioni
di SALVO INTRAVAIA

Pronto il decreto sulle immissioni in ruolo. Sarà pubblicato probabilmente i primi della prossima settimana. Viale Trastevere ha fissato i cosiddetti contingenti, regionali e provinciali, per le immissioni in ruolo che partiranno dal prossimo primo settembre. La notizia verrà salutata con un sospiro di sollievo da migliaia di supplenti in attesa di coronare il sogno della cattedra fissa.
Quanti posti andranno a ogni singola regione? E quante assunzioni verranno effettuate nella scuola dell'infanzia o al superiore? Il tutto è contenuto in un documento che i tecnici del ministero hanno girato ai rappresentanti sindacali. Una cosa è certa: metà dei posti andranno i vincitori degli ultimi concorsi a cattedre, l'altra metà sarà reclutata dalle Graduatorie ad esaurimento (le liste dei precari) per testimoniare la volontà del Governo di risolvere una volta per tutte il problema del precariato.

I posti disponibili. Ecco la ripartizione delle 60 mila assunzioni (50 mila docenti e 10 mila Ata) nella scuola, fortemente volute dal ministro della Pubblica istruzione, Giusepe Fioroni. Il grosso delle 50 mila cattedre disponibili per l'anno scolastico 2007/2008 andrà alla scuola media che dovrebbe accaparrarsi 12.766 posti. Numeri molto simili per la scuola primaria (l'ex elementare), che avrà a disposizione 12.521 cattedre, e per il superiore che disporrà di 12.427 posti. Il resto sarà appannaggio della scuola dell'infanzia (la materna): 6.342 cattedre; e dei docenti di sostegno cui dovrebbero andare 5.669 contratti a tempo indeterminato. Per il personale educativo degli Educandati e dei Convitti nazionali saranno potrà spartirsi 275 cattedre. Al personale Ata (amministrativo, tecnico e ausiliario) verranno distribuiti 10 mila posti, di cui oltre 7 mila saranno coperti da collaboratori scolastici: i bidelli.

Nelle regioni. Saranno Lombardia, Campania e Sicilia le regioni che faranno man bassa di cattedre. In Lombardia andranno 7.381 cattedre e in Campania 5.635. Ma è tutto il Nord che si accaparra la fetta più grossa di immissioni in ruolo con quasi 21 mila posti, al Centro ne andranno quasi 10 mila e poco più di 19 mila in ben otto regioni meridionali.

La novità. Il decreto conterrà un'importante novità nel meccanismo di reclutamento. "Le nuove assunzioni - commenta Mariangela Bastico, viceministro della Pubblica istruzione - punteranno ad assumere esclusivamente insegnanti non di ruolo. Ciò sarà possibile affiancando ai legittimi passaggi di cattedra, altrettanti posti per i docenti precari".
La novità è di quelle importanti perché fino ad ora molti degli immessi in ruolo, iscritti nelle liste dei precari, erano in realtà già di ruolo in un altro grado di istruzione o in un'altra cattedra. Il classico esempio dell'insegnante di scuola elementare che, in possesso dell'abilitazione, riusciva ad entrare di ruolo al superiore. Questo danneggiava i precari veri che spesso si vedevano soffiare il posto da un collega più anziano e per di più di ruolo. Con il decreto Fioroni i posti che andranno ai docenti già di ruolo 'saranno recuperati' e rimessi in lizza.
"Questa importante scelta, concordata con le organizzazioni sindacali, garantisce ai precari, che si sono abilitati in una determinata classe, la concreta possibilità di entrare in ruolo", prosegue la Bastico che sottolinea gli obiettivi del piano di immissioni in ruolo varato dal governo Prodi: "Il Ministro - aggiunge - a giorni, firmerà il decreto relativo al riparto delle 50 mila nuove assunzioni. Il provvedimento ha il duplice obiettivo di superare l'emergenza precariato e di abbassare l'età media del personale docente.










Postato il Lunedì, 02 luglio 2007 ore 00:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.87
Voti: 8


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.48 Secondi