Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 587519160 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2024

PRESIDE CARMELO BERTINO
di a-oliva
461 letture

Convitto Cutelli incubatore di talenti: l’ex alunno Flavio Tomasello sulla skené della 59esima stagione del Teatro Greco di Siracusa
di a-oliva
431 letture

GPS – Avviso apertura funzioni per la presentazione telematica delle istanze di scioglimento della riserva ai fini dell’inclusione a pieno titolo nella I fascia
di a-oliva
279 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie personale docente, educativo ed A.T.A. – Anno scolastico 2024/2025
di a-oliva
271 letture

Il Coro interscolastico Bellini alle Ciminiere
di a-oliva
234 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Andrea Oliva
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·La negoziazione assistita
·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non può comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


News: Padre Ennio Pintacuda, la scomoda eredità di un visionario

Comunicati

Padre Pintacuda, la scomoda eredità di un visionario
LILLO MICELI

Da vivo criticato e osannato. Poi, il tentativo di seppellirlo sotto uno spesso muro di silenzio. Anche da morto - è scomparso esattamente un anno fa - padre Ennio Pintacuda continua a suscitare sentimenti contrastanti. Continua ad essere quel personaggio scomodo che, pur di provocare radicali cambiamenti nella società siciliana ed italiana, non esitò ad incrociare le lame con i potenti di turno. Anche quando questi potenti erano stati sue creature. Teorico del trasversalismo, non nascose la sua delusione quando si rese conto che molti dei suoi seguaci erano soltanto dei trasformisti: gente che gli stava attorno soltanto per personali scalate del potere. Una scoperta che gli provocò un grande dolore, ben dissimulato in pubblico, ma che non gli impedì di continuare per la strada intrapresa. Fu un "visionario" padre Pintacuda: quando tutti rivolgevano il loro interesse all’orticello di casa propria, il gesuita tuonava contro gli intrecci fra mafia e politica, studiava il federalismo, teorizzava l’istituzione della Città-Stato, parlava di Europa e Mediterraneo. Temi oggi di grandissima attualità, ma che sbalordivano qualche decennio fa e che fino all’ultimo sono stati al centro della sua attività di politico e formatore. Di ciò, principalmente, si è discusso ieri a Prizzi, suo paese natale, dove i suoi più stretti e fedeli collaboratori si sono riuniti per ricordarlo ad un anno dalla morte, ma anche per rilanciarne il messaggio. Analoghe iniziative sono previste oggi a Catania e Palermo. L’auspicio è che il tutto non si risolva nell’ennesima passerella. Sarebbe peggiore del silenzio. Intanto, dai rappresentanti politici ed istituzionali si attende una parola chiara sul futuro del Cerisdi, il centro di formazione d’eccellenza della Regione, che resta ancora senza una guida. Prima della sua elezione al Senato, il delicato incarico era stato affidato all’ex ministro Calogero Mannino che, però, non si è mai insediato nel ruolo. Dopo un anno di attività ridotta al lumicino, il Cerisdi potrebbe imboccare la via del declino dopo anni di grande visibilità proprio grazie a padre Pintacuda che era riuscito a farne un centro di formazione internazionale, euro-mediterraneo. Un’attività che svolgeva in sinergia con quella della Libera università della politica, fondata durante gli anni degli stage di Filaga - dove furono gettate le basi per la nascita della Rete di Leoluca Orlando - presieduta adesso dal professore Alfredo Galasso. Ed è stato proprio l’ex componente laico del Csm (allora in quota Pci), a denunciare, ancora una volta, «l’assordante silenzio che hanno cercato di fare calare sul messaggio scomodo di un prete scomodo». Come dire, sia quelli che subivano le sue critiche che quelli che lo criticavano, avrebbero tutto l’interesse che non si parlasse più di questo sacerdote che per circa 40 anni è stato per tutti una spina nel fianco. Una voce critica che neanche la minaccia di un trasferimento in Paraguay da parte dell’allora presidente della Repubblica, Francesco Cossiga, riuscì a zittire.









Postato il Lunedì, 04 settembre 2006 ore 17:12:18 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



Argomenti Correlati

Comunicati

contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.46 Secondi