Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 552658096 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2022

Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra, dodici medaglie per le studentesse e gli studenti della squadra italiana
di a-oliva
594 letture

Giuseppe Pierrro. Nuovo Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale di Sicilia
di a-oliva
552 letture

Seminario di formazione in presenza: attività di inizio anno scolastico
di m-nicotra
533 letture

Personale ATA - Affidamento Istituzioni scolastiche sotto-dimensionate a D.S.G.A. titolari di scuole normo-dimensionate. A.S. 2022/2023 - Incarichi
di a-oliva
527 letture

Cattedre orario esterne - Scuola secondaria di I e II grado
di a-oliva
498 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·PERSONALE DOCENTE - PROPOSTE DI CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO - ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia – SEDI ASSEGNATE
·DISPONIBILITA' PER CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO PERSONALE DOCENTE TUTTI GLI ORDINI PER GLI ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia – Aggiornato al 27/09/2022
·Personale Docente - Inclusione con riserva nella I fascia delle G.P.S. della Provincia di Catania e revoca delle individuazioni di supplenza da prima fascia su posto di sostegno
·PERSONALE DOCENTE - PROPOSTE DI CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO - ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia – SEDI ASSEGNATE
·DISPONIBILITA' PER CONTRATTI A T.D. A.S. 2022/2023 SU POSTI COMUNI E DI SOSTEGNO PERSONALE DOCENTE TUTTI GLI ORDINI PER GLI ASPIRANTI INCLUSI NELLE GAE E GPS di I e II fascia – Aggiornato al 16/09/2022


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: SU INTERNET IL VOCABOLARIO DELL'ITALIANO ANTICO

Rassegna stampa
Su internet un vocabolario dell’italiano antico
di A.G.
Realizzata dall’Istituto Opera del Vocabolario, l’opera è aperta a tutti: uno strumento digitale davvero innovativo perché di alto spessore storico - contiene 15.000 voci - e consultabile gratuitamente. Il vocabolario è composto da molte parole la cui origine è stata "spostata" all’indietro, anche di alcune centinaia di anni. Previste altre opere analoghe contenenti vocaboli nati dal Trecento ai nostri giorni.

Consultare internet per scoprire le origini dei più antichi vocaboli italiani: a fornire questa possibilità è l’Istituto Opera del Vocabolario italiano, che il 2 maggio presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana di Firenze ha presentato il vocabolario storico dell’italiano antico, comprendente oltre 15.000 voci dalle origini a tutto il Trecento. Si tratta di uno strumento digitale davvero innovativo perché di alto spessore storico e consultabile gratuitamente: l’istituto che lo ha realizzato, appartenente al Cnr con sede a Firenze presso l'Accademia della Crusca, lo ha chiamato "Tesoro della Lingua Italiana delle Origini".
Attraverso il collegamento web al sito web dell’Ovi (www.vocabolario.org), già attivo da alcuni giorni, i navigatori potranno così attestare l’origine, l’uso e le modifiche delle più antiche parole italiane. E’ il professor Pietro Beltrami, direttore dell’Istituto toscano, a spiegare l’utilità del vocabolario. "Grazie alle nostre ricerche - spiega Beltrami - è ora possibile risalire alle più antiche attestazioni delle parole italiane, seguirne significati perduti o opposti a quelli in uso: l’opera in ogni lemma permette infatti di trovare le diverse accezioni dei termini con i riferimenti cronologici e testuali".
Il vocabolario è composto da molte parole la cui origine è stata "spostata" all’indietro, anche di alcune centinaia di anni. Ed è lo stesso Beltrami a fornire alcuni esempi significativi contenuti nel vocabolario: "L’influenza, come malattia, è così chiamata in una lettera del 1387 di un medico pratese, più antica di 280 anni delle citazioni note a partire dal 1667. Nella lettera - prosegue il direttore dell’istituto toscano - c’era scritto: ‘E questa è stata una influentia generale, la quale ongnuno quasi à percosso; è durata tucto março, cioè infreddati con febre, tossa, dolori di capo e debilecca di stomaco’. Ancora più anticamente, fin dall’opera di Restoro d’Arezzo (1282), la parola indica in particolare l’influsso degli astri sugli uomini o sui fenomeni naturali". Sono tanti i vocaboli, oggi di uso comune, ridatati: "Tanto per fare un altro esempio - conclude Beltrami – il noto nome di malattia ‘diabete’ può essere retrodatato da ante 1492 al 1361".
L’opera rappresenta la prima pubblicazione di una sezione cronologica completa del Vocabolario storico italiano: l’Istituto Opera del Vocabolario italiano conta di completarlo attraverso la realizzazione di altre opere analoghe contenenti vocaboli nati dal Trecento ai nostri giorni.









Postato il Venerdì, 09 giugno 2006 ore 00:30:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 2.8
Voti: 30


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.65 Secondi