Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 560300074 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2023

Sant'Agata e gli altri. Mostra al Museo diocesano fino al 25 febbraio
di a-oliva
756 letture

Il RC Catania Duomo 150 a cena con i clochard
di a-oliva
752 letture

Pontificale di Sant’Agata. Vibrante omelia dell’Arcivescovo Mons. Renna
di a-oliva
526 letture

Festa di Sant’Agata - ALZATI CATANIA!
di a-oliva
513 letture

60 anni dell’Ordine dei Giornalisti. Mattarella, la stampa non può essere soggetta a censure
di a-oliva
506 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·#Maturità2023, annunciate le discipline della seconda prova scritta
·Scuola, dal 9 al 30 gennaio le iscrizioni per l’anno scolastico 2023/2024. Sulla piattaforma dedicata le informazioni utili e il tutorial per le iscrizioni
·PNRR, il Ministro Valditara ha firmato le Linee guida per l’orientamento scolastico
·Scuola, Ministro Valditara: “Bene che gli studenti esprimano le loro idee, sempre pronto al dialogo nelle sedi istituzionali
·Scuola, lunedì 17 ottobre al via “ProGrammatica” dedicata al linguista Serianni


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Costume e società: EUTANASIA LEGALE ? Speriamo di no. Sparare in testa a un ragazzo di 26 anni potrà essere prassi normale in un momento di sconforto

Redazione
La prima domenica di febbraio è stata celebrata la “Giornata della vita” ,un valore che appartiene a tutti, invito a “non dimenticare che l’inviolabilità della vita, di tutta la vita, impone quello sguardo limpido e intenso che sa riconoscere nel figlio concepito, così come nell’adolescente, nel giovane, nell’uomo e nella donna, nell’anziano, solo e sempre “uno di noi”.
Ora si legge che il prossimo 15 febbraio la Corte Costituzionale, presieduta da Giuliano Amato prenderà in esame la richiesta di modifica e di depenalizzazione dell’art. 579 del Codice penale “omicidio del consenziente” che recita : Chiunque cagiona la morte di un uomo, col consenso di lui, è punito con la reclusione da sei a quindici anni”.
Delle ottocentomila firme per legalizzare l’eutanasia presentate in Cassazione ne sono state registrate valide soltanto 543.213 e non un milione, come sbandierato nei social  da Cappato e Fedez.
Sul modulo da firmare   per richiedere “l’eutanasia legale” c’era scritto di voler depenalizzare l’articolo 579.


In una lettera indirizzata a Giuliano Amato, Mario Adinolfi, leader del “Popolo della Famiglia” racconta un fatto accaduto a Porto Empedocle, quando “un ragazzo di 26 anni si aggirava disperato sulla spiaggia. Era il 25 agosto sera e la disperazione di Mirko La Mendola era dovuta al fallimento in un concorso pubblico. L’idea era di farla finita. Non avendone il coraggio Mirko si fece raggiungere sulla spiaggia di Punta Grande, tra Porto Empedocle e Realmonte, da un giovane “amico”. Il quale prese una pistola e sparò alla tempia sinistra di Mirko, uccidendolo. Il 21 gennaio 2022 il Gup di Palermo, Maria Pino, ha rinviato a giudizio il ragazzo detenuto dal 13 dicembre con l’accusa di “omicidio di consenziente” articolo 579 del codice penale”.

Ora si chiede che tale tipologia di reato venga depenalizzato e il gesto di Porto Empedocle diventa “legale”.
 Sparare in testa a un ragazzo di 26 anni potrà essere prassi normale in un momento di sconforto.
Il vento mediatico e politico soffia tutto a favore di Cappato, solo la voce “clamanas in deserto” del “Popolo della Famiglia”, grida forte allo scandalo di tale operazione
 L’Italia, che ha un ordinamento giuridico che complessivamente valuta la vita umana come un bene di cui non si può disporre, con questa modifica sarebbe come consegnala ad “un cortocircuito giuridico privo di senso e dalle conseguenze pesantissime”.
Che la Corte Costituzionale rigetti il quesito di Marco Cappato.
 Il “via libera” richiesto aprirebbe le porte a un vero e proprio inferno, con persone che potrebbero essere uccise nelle modalità più violente e strampalate, senza alcun controllo, basta ottenerne uno straccio di “consenso”, e come scrive Adinolfi, “Mirko La Mendola, 26 anni, non merita un’ulteriore pistolettata alla tempia”.
 
Giuseppe Adernò








Postato il Venerdì, 11 febbraio 2022 ore 08:05:00 CET di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.53 Secondi