Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 507467983 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2020

Graduatorie Provinciali ad esaurimento definitive del personale docente di ogni ordine e grado nonché del personale educativo, aggiornate ed integrate in applicazione del D.M n.36 del 23 giugno 2020, per l’anno scolastico 2020/2021 - Rettifiche
di a-oliva
1978 letture

Atlantide e la spiritualità (Parte 1a)
di m-nicotra
1875 letture

Il meglio del giallo in salsa svedese con contorno nordico
di a-oliva
1717 letture

Inizia la scuola, inizia la scalata ...
di a-battiato
1701 letture

Test sierologico personale scolastico del liceo Cutelli di Catania
di m-nicotra
1656 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·La negoziazione assistita
·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non può comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Costume e società: Premiati gli eroi del quotidiano. IV Convegno Nazionale del Parlamento della legalità

Redazione
“Maledetta la terra che ha bisogno di eroi!” Nell’esercizio della professione, e del proprio mestiere ciascun cittadino diventa eroe, se svolge questi compiti in maniera corretta, puntuale, responsabile, contribuendo alla costruzione del bene comune e allo sviluppo culturale, morale e civile della società umana.
I valori dei “ diritti, doveri e legalità” che regolano il vivere civile, s’intrecciano in una concatenazione inscindibile e quando accadono particolari eventi che colpiscono l’opinione pubblica, emerge il caso, si esalta il coraggio, si ammirano la forza e la coerenza e scatta il dovere del ricordo, della memoria e della gratitudine.
Su questi temi è stato celebrato il 5 settembre a Poggio San Francesco - Monreale il IV Convegno Nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale sul tema: Dovere, Legalità e Gratitudine: quando le persone normali diventano Eroi”.
Durante la mattinata si sono alternati sul palco momenti di saluti, di confronto, di dibattito in linea con gli obiettivi del movimento culturaleinterconfessionale e interreligioso che trova le sue radici nella “sete” di Verità e Giustizia a partire dalle stragi di Capaci e via D’Amelio. 
L’impegno di cooperare allo sviluppo del territorio e insieme divenire artefici e protagonisti di un presente che guarda al futuro e al domani dei giovani ha motivato i numerosi partecipanti provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia.


E’ apparso così nella sua originalità il variegato caleidoscopio delle 40 Ambasciate della legalità, che come luminosi fari irradiano nelle regioni d’Italia la luce dei valori e il “fresco profumo di libertà” che spinge i giovani a guardare avanti.

Molto qualificata è stata la presenza delle autorità istituzionali: l’assessore regionale Roberto Lagalla, in rappresentanza del Presidente della Regione, Nello Musumeci, il Generale Interregionale dell’Italia Sud /Occidentale della Guardia di Finanza e Presidente Onorario del Parlamento della Legalità Internazionale, Carmine Lopez; il Capo di Stato Maggiore Legione Carabinieri Pasquale Vasaturo Vice Comandante della Legione Carabinieri; il Card. Francesco Coccopalmerio, Presidente Emerito della Commissione dei Testi Legislativi della Santa Sede; Mons. Michele Pennisi, Arcivescovo e guida spirituale del Movimento; gli IMAM, della Comunità Musulmana di Verona, Mohamed Gerfi e della Moschea di Catania l’Imam di Catania e, Abdelhafid Kheit, Presidente della comunità islamica in Sicilia; Basem Ibram, che ha portato il Parlamento della Legalità Internazionale in Egitto e lo scorso 6 gennaio ha insediato l’”Ambasciata della Fratellanza e del Dialogo”; i sindaci di Terrasini, San Giuseppe Jato, Ravanusa e di Villafranca  di Verona, ed al sindaco Roberto Luca Dall’Oca e all’assessore Annalisa Tiberio è stato consegnato diploma e riconoscimento di “Comune per la legalità”
La seconda parte del convegno è stata dedicata agli eroi dei quotidiani e sono stati premiati e applauditi: Alessio Modica e la squadra di Polizia di Stato che in occasione dell’improvviso temporale del 15 luglio di Palermo si sono distinti per gli atti eroici nel salvare i numerosi automobilisti coinvolti nell’alluvione.
Commovente è stata la testimonianza del Gen. Cosimo Basile dell’Accademia militare di Modena, il quale ha raccontato nel quarantesimo anniversario la tragica morte del fratello Emanuele Basile, Ufficiale dei carabinieri di Monreale, ucciso dalla mafia il 4 maggio 1980.
E’ stata inoltre consegnata una targa al nipote di Yoe Petrosino, morto a Palermo  il 12 marzo 1909,  poliziotto italiano naturalizzato statunitense,  pioniere nella lotta contro il crimine.
Tra gli eroi del quotidiano sono stati ricordati gli infermieri, i medici, i volontari del pronto soccorso, nei primi mesi di diffusione del Covid-19 e si distinguono le mamme coraggio che hanno affrontato delle terribile tragedie per la perdita dei figli.
Hanno intensamente commosso il pubblico le testimonianze delle mamme di Paolo La Rosa di Terrasini, presente anche in Sindaco della città e di Vincenzo di Caserta, fiori tragicamente spezzati e innocenti vittime della violenza che continua a insanguinare le nostre strade. 
Quando si riesce a condividere il proprio dolore e trasformarlo in sostegno al dolore degli altri, monito e lezioni per vincere la violenza e le brutalità della vita, il male ricevuto si trasforma in seme di bene che viene diffuso e produce segni di crescita e di sviluppo civile e morale.
Il convegno introdotto da Nicolò Mannino e Salvo Sardisco, presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità è stato condotto da Massimo Coserini, già conduttore di eventi culturali presso la sala Nervi in Vaticano e dall’attrice siciliana, Denise Sardisco, reduce del tappeto rosso del festival di Venezia.
Un terzo momento del convegno è stato dedicato alla presentazione del libro: “Insegnami ad amarmi e se impari a farlo… esagera!” di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco.
 Una preziosa antologia di messaggi, aforismi, pillole di amore, di attenzione, di solidarietà che spronano il lettore ad amarsi nella fragilità della quotidianità, imparare a suonare sul pentagramma della vita il canto dell’amore che diventa dono per gli altri.
Il volume, che ha la prefazione del Gen. Carmine Lopez, la prefazione di Mons. Michele Pennisi, la presentazione del Gen. Giuseppenicola Tota e la postfazione del prof. Antonino Scaglione, figlio del Procuratore Pietro Scaglione, ucciso dalla mafia negli anni 70, raccoglie un’armonia di voci: dirigenti, docenti, studenti rappresentanti delle Ambasciate del Parlamento della legalità e tra questi anche i messaggi che i ragazzi sindaci hanno inviato durante il lockdown.
Giuseppe Adernò












Postato il Domenica, 13 settembre 2020 ore 07:00:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.33 Secondi