Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 507468283 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2020

Graduatorie Provinciali ad esaurimento definitive del personale docente di ogni ordine e grado nonché del personale educativo, aggiornate ed integrate in applicazione del D.M n.36 del 23 giugno 2020, per l’anno scolastico 2020/2021 - Rettifiche
di a-oliva
1978 letture

Atlantide e la spiritualità (Parte 1a)
di m-nicotra
1875 letture

Il meglio del giallo in salsa svedese con contorno nordico
di a-oliva
1718 letture

Inizia la scuola, inizia la scalata ...
di a-battiato
1701 letture

Test sierologico personale scolastico del liceo Cutelli di Catania
di m-nicotra
1656 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Primo premio del concorso nazionale “Matematica senza Frontiere 2020” alla studentessa Aurora Santina Urzì dell’Istituto “Enrico De Nicola” di San Giovanni La Punta
·Esiti della Maturità 2020 all'Archimede di Rosolini: chi sono i centisti. Fieri di condividere l'elenco dei neodiplomati che hanno conseguito 100 e 100 e lode
·Gli Studenti licenziati con 100/100 e con 100/100 e lode del Liceo Cutelli di Catania
·Cutelli Green!
·L’Istituto Comprensivo 'Italo Calvino', di Catania, al tempo del coronavirus


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Vi racconto ...: Il meglio del giallo in salsa svedese con contorno nordico

Redazione
Nella splendida sala comunale di Zafferana Etnea è stato presentato per iniziativa del “Lions Club Zafferana Ionica”, il saggio del Magistrato Alessandro Centonze, Consigliere presso la Prima sezione penale di Cassazione.
L’originalità del titolo: “Il giallo nordico e i suoi dintorni” ha incuriosito i numerosi intervenuti i quali hanno “scoperto” e apprezzato una perla letteraria prima sconosciuta.
 Il volume, pubblicato da “Prova d’Autore”, entra a far parte della ricca collana di libri “gialli”, finora di esclusiva pubblicazione degli editori Marsilio di Venezia e Sellerio di Palermo.
In questo ventennio i romanzi gialli si sono imposti nella letteratura internazionale ed hanno ampliato gli orizzonti coinvolgendo anche le problematiche sociali dei Paesi nordici: Svezia, Norvegia ed anche Islanda e Danimarca.
Il genere letterario del “giallo”, accompagnato dall’aggettivo “nordico”’, termine coniato da Alessandro Centonze, ha avuto fortuna, connotando un settore specifico della letteratura scandinava, che assurge a fenomeno letterario contemporaneo supportato da una serie televisiva prodotta dalla BBC.
 Le trasposizioni televisive dei celeberrimi romanzieri gialli svedesi hanno come tema e filo conduttore: un omicidio, e quindi un assassino, un investigatore, intrecciando una storia romanzata attorno ad un crimine, ambientato tra i fiordi norvegesi, le foreste svedesi e le coste danesi.  Panorami sconfinati, un po’ cupi al primo impatto, ma che rivelano un fascino nascosto, difficile da cogliere, come la nebbia che li avvolge, eppure tremendamente belli.
Dalle righe dei romanzi emergono i problemi sociali, il divario tra ricchi imprenditori e semplici lavoratori, giornalisti, hacker, studenti, poliziotti, semplici operai, donne in carriera, ragazze in difficoltà in cerca di fortuna.
Il primo ciclo narrativo è ambientato a Stoccolma con l’ispettore Martin Beck e proprio in suo onore è stato istituito un prestigioso premio che l’Accademia svedese assegna agli scrittori di gialli.
Il volume, opera prima, o come dice lo stesso Autore, “figlio unico”, raccoglie un’articolata antologia di autori ed opere costruendo quasi un albero genealogico che fa riferimento ai “Padri nobili del giallo nordico”.
 

I precursori del giallo nordico che Centonze definisce “Padri nobili” sono stati Wahloo e Maj Sjowall, ed in seguito ha avuto grande fortuna la trilogia “Millennium” dello scomparso Stieg Larsson, definito il re del giallo nordico, vera meteora letteraria, che ha aperto la strada a questo genere di romanzi ambientati nei Paesi freddi e già nei titoli: “Uomini che odiano le donne; – La ragazza che giocava con il fuoco; La regina dei castelli di carta” s’intravedono intrighi e avventure affascinanti.

Ha incantato tutti e non solo gli amanti del Thriller, la saga del commissario Kurt Wallander ideata dal drammaturgo Henning Mankell, genero di Ingmar Bergman, riconosciuto come un grande intellettuale dell’Europa contemporanea e i suoi famosi romanzi: Assassino senza volto, Muro di fuoco, La mano, L’uomo inquieto, raccontano l’inquietudine del popolo svedese.
In questa stratificata cornice narrativa s’inseriscono i romanzi di Camilla Lackberg Erikson: La principessa di ghiaccio, Il predicatore, Lo scalpellino che hanno avuto fortuna connotando un settore speciale definito “Giallo Svezia” perla descrizione di affascinanti paesaggi urbani e naturalistici poco conosciuti al grande pubblico.
I romanzi di Camilla Lackberg: Il bambino segreto – Il guardiano del faro sono thriller mozzafiato ambientati tutti nella città svedese di Fjällbacka. 
L’Autore elenca anche le opere della scrittrice Asa Larsson che con i cinque romanzi: Tempesta solare, Il sangue versato; Sentiero nero; Finché sarà passata la tua ira; e Sacrificio di Moloch fa rivivere le distese lapponiche e il dramma dell’uomo che lotta in una solitudine esistenziale per la conquista di un benessere che tarda ad arrivare ed è sempre contrastato da ostacoli e sacrifici.
Particolare attenzione viene riservata alle opere di Liza Marklund che ha meritato l’appellativo di “first lady” del giallo svedese avendo introdotto nel romanzo “Delitto a Stoccolma” per la prima volta una protagonista femminile: Annika Bengtzon.
Tra gli epigoni, imitatori dei “padri nobili” del giallo nordico, l’Autore presenta Hakan Nessen ed il ciclo narrativo di stampo simenoniano, che nel romanzo “L’uomo senza un cane”, ha come protagonisti il commissario Van Veeteren e l’ispettore Gunnar Barbarotti che “dialoga con Dio”.
Il volume si chiude con una terza parte dedicata agli autori “eccentrici” del giallo nordico e alle varianti scandinave, elencando prima lo scrittore norvegese Jo Nesbo, attore, musicista e famoso per i suoi romanzi: Il pipistrello, Nemesi, Sangue e neve.
Nel servire il meglio del giallo in salsa svedese, con contorno nordico, Alessandro Centonze analizza il welfare state dei Paesi nordici, presentando anche il danese Jesper Stein, autore di opere noir, ambientate a Copenahagen, le cui investigazioni sono condotte dall’ispettore Axel Steen della sezione omicidi.
Chiude la rassegna, l’islandese Ragnar Jònasson con i romanzi ”L’angelo di neve, e I giorni del vulcano” ambientati in una cittadina di pescatori a pochi chilometri dal Circolo polare artico.
Nell’articolata prefazione del volume, il saggista Mario Grasso ha descritto l’eccellente studio di ricerca che emerge tra le pieghe della letteratura di un genere poco valorizzato in ambito accademico ed, il saggio unico e originale di Centonze, cultore di tale genere, e la sua indagine critico-storica diventa splendida cornice per quel il “giallo nordico”, di cui abilmente ricostruisce la genesi, e ne elenca le caratteristiche e le diversificate evoluzioni.
 
Giuseppe Adernò







articoli correlati




Postato il Martedì, 01 settembre 2020 ore 18:41:29 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.28 Secondi