Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490199047 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
717 letture

Le idee innovative del Majorana volano a Bruxelles
di m-nicotra
623 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
613 letture

Il Parlamento della Legalità a Montecitorio, l’ambasciata del dono, nel nome di Nicholas Green
di g-aderno
504 letture

Tre intense giornate a Roma - Delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania
di m-nicotra
461 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Progetti: All’Istituto Alberghiero Karol Wojtyla di Catania, plesso Leonardo da Vinci, incontro con la Polizia ferroviaria nell’ambito del progetto 'Train... to be Cool'

Istituzioni Scolastiche
"Train ... To Be Cool" un progetto ideato dal Servizio di Polizia Ferroviaria del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno. Nato nel 2014, porta nelle scuole l'idea dell'avvicinamento al mondo delle ferrovie, dal punto di vista della prevenzione, della conoscenza delle regole che aiutano a migliorare la vita prevenendo incidenti ferroviari. In collaborazione con il MIUR, il personale della Polizia Ferroviaria, che è stato specializzato in base alla metodologia "Studente centred learning" incontra ogni anno centinaia di ragazzi nella Scuola.

All'Istituto Alberghiero "Karol Wojtyla" di Catania, plesso Leonardo da Vinci, dirigente scolastico Daniela Di Piazza, si è tenuto l'incontro con il dirigente Polfer (Polizia Ferroviaria) di Catania Dott.ssa Adriana Muliere, Vice questore aggiunto, formatore nell'ambito del progetto "Educazione alla Legalità in ambito ferroviario, tutto quello che va sui binari", coadiuvata da Vice Ispettore Silvani Salvatore, Assistente Capo Messina Dorotea. Moderatore Lella Battiato Majorana direttore "thevoicekw", saluti del questore di Catania Alberto Francini, sempre vicino a tutte le scuole della provincia.

La sala riunioni, gremita da una folta platea di studenti e docenti ha attenzionato l'interessante incontro. Hanno partecipato tutte le classi delle IV ala A, con la responsabile di plesso Tiziana Martines e la B con Antonella Meli.

La dott.ssa Muliere spiega con chiarezza "Train, come treno, ma anche come formazione, a allenamento, educazione per essere "cool", "forti", "in gamba", "alla moda", "fichi", secondo il linguaggio giovanile. Prosegue con la sua efficace informazione, approfondendo il concetto sulla differenza "tra rischio e pericolo" attraverso interessanti slide e filmati tra i quali alcuni direttamente realizzati da studenti di scuole medie superiori, catturando e attirando l'interesse degli studenti chiarisce cos'è "l'attenzione selettiva", il "multitasking" (fare diverse cose nello stesso tempo). Procede poi interagendo con gli studenti in modo attivo ponendo domande e invitandoli a raccontare le loro esperienze; utilizza esercizi per far capire che non è possibile svolgere due funzioni cognitive diverse, nello stesso tempo, poiché il cervello per passare da una azione all'altra impiega più tempo e l'attenzione viene deviata; "accade che è come se ci muovessimo ad occhi chiusi, sottolinea Muliere "importante è svolgere una funzione alla volta". Procede lavorando su "l'attenzione focalizzata", i ragazzi spesso usano la prova di coraggio sui binari con un altissimo rischio di mortalità; per avere più like sui social.

Messina Dorotea chiarisce in modo adeguato come ridurre il rischio ed evitare il pericolo, poiché quando arriva il suono del treno, il nostro udito sonoro e visivo lo avverte in 3 secondi, ma il treno "si ferma" dopo aver percorso quattro chilometri. Importante comprendere e valutare i tempi, così quando "mi accorgo del suo arrivo è troppo tardi". Alla fine è stato somministrato un questionario di gradimento finale.

Non sono mancati gli accenni a continui fatti di cronaca, la stazione è un luogo da prestare molta attenzione. Causa principale degli incidenti è la "distrazione", come sottolinea in modo esaustivo, anche il vice ispettore Silvani Salvatore; purtroppo dal 2016 sono aumentati del 60% gli incidenti sui binari e abbiamo 100 morti ogni anno. Il progetto "Train... to be Cool" ha già coinvolto 500.000 studenti e si pone l'obiettivo di stimolare nei giovani, come chiarisce la Dott.ssa Muliere, "la consapevolezza dei rischi presenti nello scenario ferroviario e diffondere fra di loro la cultura della legalità e della sicurezza, sensibilizzandoli ad adottare comportamenti responsabili per la propria ed altrui incolumità".

Lella Battiato Majorana












Postato il Venerdì, 28 giugno 2019 ore 07:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi