Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 464513516 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2018

Progetto Erasmus all’Istituto Comprensivo 'A. Gabelli' di Misterbianco
di m-nicotra
568 letture

Per una scuola di qualità. Seminario formativo per i futuri dirigenti
di m-nicotra
474 letture

IV workshop regionale su ADHD e Comportamenti dirompenti Nodi, snodi e percorsi - Liceo Cutelli
di m-nicotra
439 letture

X Edizione Rassegna Premio Giorgio Gaber - Obiettivo Nuove Generazioni
di m-nicotra
416 letture

Tavola rotonda al III IC Rodari di Acireale
di p-bellia
406 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·La scatola di cioccolatini. 'Il suo spirito anticonformista e la sua lucida razionalità le permetteranno di ambientarsi ...' di Mariacristina Di Pietro
·Dedicare - Sabato 13 ottobre a Bagheria
·Grande cultura a Catania ... e prima di Adelson e Salvini, opera di esordio di Vincenzo Bellini, in scena al Teatro Massimo 'Bellini'
·Esami di Stato ... di Raimondo Giunta
·Ritorni l’Educazione Civica e si studi la Costituzione


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Vi racconto ...: Échange culturel 9-16 Avril 2018: Liceo Europeo Convitto Cutelli Catania - Lycée Honoré d’Estienne d’Orves Nice. Due scuole, due stati e due culture si incontrano a Nizza.

Istituzioni Scolastiche

Siamo partiti, 25 ragazzi, pronti ad affrontare un'esperienza, un viaggio, uno scambio culturale con dei coetanei francesi. I giorni precedenti la partenza sono stati caratterizzati da tante aspettative, prospettive, ma anche tante paure e ansie. Le domande che tutti ci siamo posti, prima di salire a bordo dell'aereo, sono state le seguenti: "Come saranno le famiglie? I nostri corrispondenti saranno simpatici? Ma, soprattutto, riuscirò a farmi capire?"
Dopo 4 ore di viaggio, tra scali e lunghe camminate, siamo arrivati al "Lycée Honoré d'Estienne d'Orves". Lì, abbiamo affrontato le nostre paure e timidezze, incontrando i corrispondenti. Fortunatamente, quasi tutti si sono dimostrati simpatici e disponibili nei nostri confronti. Dopo aver pranzato alla mensa della scuola e aver passato 2 ore con loro, siamo partiti alla scoperta di Nizza.

Abbiamo visitato la Promenade des Anglais, passata agli onori della cronaca a causa dell'attentato terroristico del 2016. Poi, abbiamo ammirato e fatto una foto del Musée Masséna, vecchia casa di villeggiatura del generale Masséna. Ma come non citare l'albergo di lusso, solamente 5 stelle, "Hôtel Negresco". Infine, abbiamo visitato una chiesa in stile inglese, con l'adiacente cimitero britannico. Grazie alle spiegazioni della guida, abbiamo capito come Nizza sia costituita da tre diversi stili: francese, italiano e inglese. Dopo aver camminato a lungo, presi dalla stanchezza e dalla fame, abbiamo "assaltato" una boulangerie, gustando alcune specialità francesi. La sera, tornati a scuola, abbiamo superato il secondo grande scoglio, la famiglia, incontrando i genitori. Arrivati a casa loro, abbiamo cenato e siamo andati a letto. Martedì, abbiamo preso il treno e siamo partiti alla volta di Monaco. Lì, abbiamo visitato il Palais Princier, dimora ufficiale del Principe Alberto di Monaco e il Museo oceanografico, dove siamo rimasti estasiati davanti alle grandi vasche di pesci. Alle 12 in punto, abbiamo goduto dello spettacolo del cambio della guardia e, dopo aver pranzato, siamo andati a comprare qualche souvenir. La città era talmente perfetta, ordinata e pulita che a molti è sembrata utopica, quasi "surreale". L'indomani, abbiamo visitato Nizza antica, passeggiando per le stradine del centro storico e visitando la bellissima cattedrale. Tra i vari negozietti, abbiamo comprato delle specialità di street food, quali frittelle di cipolla, e la Socca (pastella di farina di ceci), dal sapore simile alle panelle palermitane. Il pomeriggio, lo abbiamo trascorso insieme ai nostri corrispondenti: qualcuno è andato al bowling, qualcun altro, invece, ha fatto shopping o è andato a prendere qualcosa di tipico. Purtroppo, non è tutto rose e fiori... e giovedì la pioggia e la grandine hanno fatto sì che venisse emanata allerta meteo, pertanto i nostri piani sono cambiati. Le professoresse hanno pianificato una nuova giornata: la mattina, abbiamo visitato la cattedrale ortodossa russa, costruita su commissione dello Zar Nicola II per i tanti nobili russi che villeggiavano a Nizza; dopo pranzo abbiamo seguito le lezioni insieme ai nostri corrispondenti. Un momento fondamentale, poiché abbiamo potuto comprendere le grandi differenze che vi sono tra il sistema scolastico italiano e quello francese. Venerdì mattina ci siamo recati a Cannes, famosa per il suo Festival che quest'anno inizierà l'8 maggio. Lì, abbiamo scattato una foto davanti al palazzo dei congressi, che ogni anno ospita il Festival del cinema. Poi, abbiamo fatto una passeggiata sul lungo mare e, dopo aver ammirato le vetrine dei negozi d'alta moda, il nostro sguardo è caduto sul lussuoso hotel "Carlton". Il pomeriggio, insieme ai nostri nuovi amici, abbiamo visitato il parco archeologico "Cimiez", nel quale sono presenti i resti delle rovine romane e il Museo Matisse, dedicato al pittore fauviste. Abbiamo trascorso l'intero fine settimana con i nostri corrispondenti. Momenti fondamentali in questo viaggio, poiché abbiamo potuto condividere 24 ore su 24 le nostre esperienze, abbiamo potuto visitare nuovi luoghi e assaggiare nuovi piatti. L'ultimo giorno, ci siamo svegliati con una grande tristezza nel cuore legata al nostro rientro in Italia. La mattina siamo andati ad Antibes e abbiamo visitato l'antica fortezza francese e il centro storico. Proprio sulla spiaggia di Antibes è sbarcato Napoleone alla riconquista della Francia, che durerà solo cento giorni. Dopo esser tornati a scuola e aver preso le valigie, insieme alle nostre nuove "seconde" famiglie siamo andati in aeroporto. Ci siamo salutati e, con le lacrime agli occhi, ci siamo detti "à très bientôt". Molti di noi adesso si stanno organizzando per tornare a Nizza in estate e ricondividere il proprio tempo con i nuovi amici. Vorrei concludere con una citazione di Sant'Agostino, che racchiude alla perfezione l'essenza dello scambio culturale: "Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina".

Convitto Cutelli Catania









Postato il Martedì, 15 maggio 2018 ore 08:00:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.45 Secondi