Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 469804608 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2018

Van Gogh. Un grande fuoco nel cuore al 'De Nicola' di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
1075 letture

L’Istituto 'De Nicola' di San Giovanni La Punta si inserisce nel circuito nazionale della moda
di m-nicotra
822 letture

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne: la funzione educativa della scuola
di m-nicotra
682 letture

Decreto semplificazione: l'aumento dei posti deve partire dalla preselettiva per non aumentare le già troppe iniquità
di m-nicotra
573 letture

Bocciato in Commissione Bilancio l’emendamento che prevede l’esonero per il 1° Collaboratore del DS nelle scuole in regime di reggenza
di m-nicotra
482 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Un concorso dalle duemila ingiustizie
·Sulla rimozione dell’esame di Storia dalla Maturità
·Salvini e DI Maio: chi ha paura di cambiare? gli studenti rispondono ai ministri
·Lettera aperta al Ministro Bussetti
·Napoli, liceo Sannazaro: docenti e studenti a mare per carenza di aule


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Costume e società: A Francofonte i Cavalieri della Repubblica e il Consiglio Comunale dei Ragazzi: Insieme per la Legalità

Comunicati
L'Associazione Nazionale dei Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana, (ANCRI) ha promosso un convegno sul tema: "Corruzione, Estorsione, Usura e Mafia". L'incontro, promosso del socio Ancri, Comm. Giuseppe Lo Monaco, ha avuto luogo al Palazzo Gravina Cruyllas, nella Sala del Consiglio comunale di Francofonte, in provincia di Siracusa, con la partecipazione del Sindaco, arch. Salvatore Palermo e di numerosi consiglieri comunali e rappresentanti delle Forze dell'Ordine. Tra i numerosi cittadini intervenuti è stata significativa la presenza del "Consiglio comunale dei Ragazzi" della scuola "Dante Alighieri" con il baby sindaco, gli assessori e consiglieri.

Dopo i saluti del Sindaco Palermo, del Presidente della sezione territoriale ANCRI di Catania uff. Francesco Frazzetta, e del comm. Lo Monaco, il piccolo sindaco del CCR, Simona Di Mauro, con la spontaneità del linguaggio ha inquadrato la complessa tematica dell'incontro, indirizzando la trattazione non tanto sugli aspetti negativi del fenomeno che caratterizza la corruzione, l'estorsione e l'usura, bensì sull'azione positiva di legalità e di rispetto delle regole del vivere civile.

Il progetto del Consiglio dei Ragazzi ha appunto lo scopo di avviare gli studenti alla gestione della cosa pubblica, considerando la scuola come una "piccola città", nella costante ricerca del vero bene comune ed offrendo loro l'opportunità di "imparare facendo" la cultura della democrazia e della partecipazione responsabile.
Sono interventi nella tavola rotonda, coordinata dal preside Giuseppe Adernò, vice presidente ANCRI di Catania, il presidente emerito del Tribunale di Catania, Dott. Bruno Di Marco, la dott.ssa Maria Cristina Fatuzzo, funzionario della Squadra Mobile di Catania e il dott. Nicola Grassi, presidente dell'Associazione Antiestorsione "Libero Grassi" di Catania.

I relatori hanno sviluppato alla luce delle loro specifiche competenze ed esperienze i diversi aspetti dei fenomeni negativi che caratterizzano la nostra società, che soffre l'angoscia della corruzione, il dramma dell'estorsione, alimentata dal silenzio e dal mancato coraggio di denunciare ed il cappio dell'usura che mortifica la dignità della persona umana. La lotta alle mafie che cambiano continuamente volto e campo di azione, e che oggi assume la connotazione di "mafia mercatista" capace di creare ricchezza, a vantaggio di pochi, è un dovere dello Stato che ha il compito di eliminare la causa prima della disoccupazione, facile terreno dove alligna e si sviluppa il malaffare e la delinquenza.

Un vivace dibattito anche con riferimenti espliciti a fatti contingenti e specifici del territorio, ha reso significativo l'incontro che ha dettato le nuove regole e i nuovi modelli alternativi al degrado che fanno riferimento all'etica pubblica, alla cultura del rispetto, all'educazione alla legalità, secondo i principi e i valori della Carta Costituzionale, della quale si celebra nel 2018 il 70° anniversario della promulgazione.
Molto apprezzato è stato anche l'intervento della dirigente scolastica, Antonella Frazzetto, la quale ha saputo ben mediare, per gli studenti presenti, la complessità degli aspetti giuridici e penali dei reati connessi ai comportamenti contra legem.

L'esempio di quanti con coraggio hanno avuto la forza di denunciare l'estorsione, anche con l'ausilio dell'associazione che porta il nome di "Libero Grassi", vittima coraggiosa per essersi ribellato al pizzo, ha tracciato un positivo percorso di speranza e di ripresa nel cammino della legalità e dell'impegno civile.
La consegna del gagliardetto con l'insegna dell'ANCRI, al Sindaco e ai Relatori, ha sancito l'iniziativa dei Cavalieri, insigniti al Merito della Repubblica, auspicando positivi frutti nella comunità cittadina, avendo responsabilizzato i giovani per la costruzione di una società nuova e migliore.

redazione@aetnanet.org









Postato il Domenica, 10 dicembre 2017 ore 07:30:00 CET di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi