Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 403691930 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2017

Viaggiatori stranieri nella Sicilia dell’Ottocento - giovedì 9 novembre alle ore 17,30, al Teatro Antico Catania - Sala dell’Esedra
di m-nicotra
1010 letture

Convocazione per incarichi a T.D. - Disponibilità
di a-vetro
896 letture

La Fedeli annuncia i nuovi concorsi, ma i Commissari dell’ultimo consorso 2016 sono ANCORA in attesa di essere retribuiti e rimborsati!
di m-nicotra
660 letture

Gli Attestati di eccellenza Certilingua alle studentesse diplomate del Liceo E. Boggio Lera
di m-nicotra
626 letture

Determinazione organico posti comuni personale Docente a.s. 2017/2018
di a-vetro
598 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorso Docenti: Concorso a Dirigente scolastico 2011 - L'ennesima vergogna

Comunicati
L’ennesima vergogna del Concorso Ds 2011 si sta consumando in queste ore in cui si bandisce il nuovo concorso e si prepara la legge di bilancio”. Lo afferma Elisabetta Corvino,  Referente del Comitato Nazionale Concorso Ds 2011- “Diversi davanti alla legge”, un Comitato costituito all’indomani del Concorso più contestato della storia della scuola italiana. Concorso in cui agli innumerevoli ricorsi amministrativi si é aggiunto il peso, in Campania e in Sicilia, del rinvio a giudizio dei membri delle commissioni esaminatrici, accusati dalla Procura di aver commesso reati di falso e abuso d’ufficio per agevolare alcuni candidati.

“L’ennesima vergogna è che il Ministro Fedeli continua ostinatamente nel suo proposito di bandire un nuovo concorso a Dirigente scolastico, sprezzante del fatto che ci sono contenziosi ancora aperti, incurante dell’Ordinanza del Consiglio di Stato (che ha sollevato la questione di legittimità costituzionale avverso la procedura che ha ingiustamente escluso i Ricorrenti del 2011), senza preoccuparsi minimamente di accantonare una quota dei posti messi a bando perché spetterebbero ai Ricorrenti, qualora il Consiglio di Stato dovesse dar loro ragione. L’ennesima vergogna è che neanche una parola è stata spesa dal Ministro Fedeli su di noi in tutti i proclami che sta facendo in questi giorni, né nessuna previsione per noi è all’orizzonte nella legge di bilancio.

Questa è l’amara realtà: questo Governo ci ha profondamente delusi. Avremmo voluto almeno il rispetto di essere considerati come persone se non voleva considerarci come Ricorrenti. Avremmo accettato anche che ci avessero detto che non abbiamo alcun diritto, piuttosto che essere ignorati. Questo Governo sa perfettamente quanto è accaduto e quanto sta accadendo nelle aule dei Tribunali, perché lo abbiamo detto e ribadito in tutte le sedi, nella Sala Conferenza della Camera dei Deputati e nelle Piazze, negli Uffici del MIUR e in tutti i comunicati che  la stampa libera ci ha permesso di divulgare.

Ma il Ministro finge di non sapere e continua a costruire sulle macerie del vecchio concorso senza sgombrare il campo e le coscienze dagli errori del passato, senza considerare che il nuovo bando sarà accompagnato da una valanga di ricorsi e mobilitazioni da tutte le parti e che sarà viziato già in partenza.
Se il Ministro non vuole fare giustizia salvi almeno la faccia, abbia il coraggio di prendere una posizione, abbia il coraggio di dichiarare che l’ultimo concorso a Ds è stato perfettamente legittimo e trasparente in tutte le Regioni d’Italia! Dica apertamente che considera irrilevante il rinvio a giudizio dei membri delle commissioni giudicatrici!Dica che la legge non è uguale per tutti e che noi Ricorrenti del Concorso Ds 2011 siamo diversi davanti alla legge rispetto ai Ricorrenti del 2004/2006!

Voglio infine ricordare al Ministro Fedeli che può ancora costituirsi parte civile nei processi che riguardano il Concorso a Dirigente scolastico 2011, visto che ha dichiarato di volersi costituire parte civile nel processo che riguarda i concorsi truccati all'università, sempre che ritenga la scuola meritevole della stessa attenzione.
Ringrazio però, a nome del Comitato, i Senatori e i Deputati che hanno presentato le molteplici proposte di soluzione e che sono stati al nostro fianco conducendo delle vere e proprie battaglie nelle aule del Parlamento. Sono parlamentari di tutte le forze politiche e la loro volontà di fare giustizia si è sempre scontrata contro l’ostinazione del Governo che ha di fatto impedito ogni soluzione che restituisse dignità al Ministero.

Ormai è solo a loro che ci rivolgiamo, non più a chi ha il compito istituzionale di risolvere e lo disattende. Ci rivolgiamo a quei parlamentari che finora ci hanno sostenuto affinché continuino ad essere al nostro fianco: nessuna battaglia è perduta se è una battaglia per la difesa dei diritti! A loro rimarrà l’onore e l’orgoglio di essersi impegnati per una causa giusta, lasciando ad altri la vergogna di ciò che avrebbero potuto fare per ristabilire equità e giustizia e che invece non hanno fatto!”.

Elisabetta Corvino - Comitato "Diversi davanti alla legge"








Postato il Venerdì, 20 ottobre 2017 ore 07:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.42 Secondi