Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 469640962 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2018

Van Gogh. Un grande fuoco nel cuore al 'De Nicola' di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
1026 letture

L’Istituto 'De Nicola' di San Giovanni La Punta si inserisce nel circuito nazionale della moda
di m-nicotra
698 letture

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne: la funzione educativa della scuola
di m-nicotra
676 letture

Decreto semplificazione: l'aumento dei posti deve partire dalla preselettiva per non aumentare le già troppe iniquità
di m-nicotra
549 letture

Bocciato in Commissione Bilancio l’emendamento che prevede l’esonero per il 1° Collaboratore del DS nelle scuole in regime di reggenza
di m-nicotra
476 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Aggiornamento: Basta poco ... per APPRENDERE! Garantire il costo standard per allievo

Redazione
E' questo il titolo dell'incontro che si terrà a Roma il 15 giugno in occasione della presentazione del nuovo saggio di Anna Monia Alfieri, Marco Grumo e Maria Chiara Parola "Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento per un sistema integrato". L'incontro che avrà luogo presso la Sala Umanistica della Biblioteca Universitaria Alessandrina - MIBACT, de "La Sapienza" Università di Roma, accenderà i riflettori della Capitale sulle problematiche della scuola cattolica paritaria e ripropone in maniera autentica, documentata e corredata di dati a supporto, il  tema del diritto alla libertà di scelta educativa ed in particolare una proposta innovativa, affinché possa essere realizzata, anche nel nostro Paese come nel resto dell'Europa, attraverso il costo standard di sostenibilità per allievo.

Un ampio apparato di dati incontrovertibili e di tabelle riassuntive mostrano come, allo stato attuale dei fatti, semplicemente iscrivendo a bilancio tutte le spese prevedibili dell'attività scolastica e gestendole in un quadro unitario e rigoroso in ordine agli sprechi, sia possibile riequilibrare i costi, senza mai cedere sulla qualità del servizio.
Il  saggio, scritto a sei mani da Anna Monia Alfieri, Marco Grumo e Maria Chiara Parola, propone il riconoscimento della libertà di scelta educativa della famiglia affiancato a un reale e sensibile risparmio per le casse dello Stato, elemento non trascurabile in epoca di spending review.

Nella Prefazione  il Ministro dell'Istruzione.dell'Università e della Ricerca, On.le Senatrice Stefania Giannini riconosce agli autori "di aver contribuito, con la loro testimonianza, al dibattito sulla scuola e sul valore dell'educazione nella società moderna".
L'iniziativa, promossa dal blog #ilpopolodelleSCUOLE, in collaborazione con AGE -Associazione Italiana Genitori, è una tappa importante del tour di presentazione del saggio in tutta Italia.
L'iniziativa, che sarà aperta da indirizzi di saluto di Eugenio Gaudio, Rettore della "Sapienza" Università di Roma, di Daniela Fugaro, Direttore della Biblioteca Universitaria Alessandrina, e di Fabrizio Azzolini, Presidente nazionale AGE-Associazione Italiana Genitori, vedrà l'intervento della Sen. Stefania Giannini, Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, di Maddalena Gissi, Segretario Nazionale di CISL Scuola, di Pasquale Pazienza, Docente di Politica Economica nell'Università di Foggia, e di Antonio Rinaldi, del blog Scenarieconomici.it.

Non mancherà, inoltre, il contributo al tema dei co-autori de Il Diritto di Apprendere, Anna Monia Alfieri, Legale rappresentante dell'Istituto di Cultura e Lingue Marcelline, Marco Grumo, Docente di economia presso l'Università Cattolica di Milano, Maria Chiara Parola, genitore ed esperta di scuola.
Modera l'incontro Marco Esposito, giornalista de "Il Mattino".
Sono stati invitati anche Franco Bechis, vicedirettore di 'Libero', Guglielmo Chiodi, 'Sapienza' Università di Roma, Stefano Feltri, vicedirettore de 'Il Fatto', Domenico Pantaleo, Segretario generale FLC-CGIL, e Pino Turi, Segretario Generale UIL-Scuole.

La presenza di più voci contribuirà ad offrire un pluralismo reale e democratico nell'analisi di un argomento molto delicato e spesso oggetto di pregiudizi e luoghi comuni.
I tragici fatti di cronaca che abbiamo registrato in questi giorni ci confermano ancora una volta che, se lo "Stato di diritto" in primis e le Istituzioni tutte si dimostrano incapaci di "garantire" i "diritti riconosciuti", i nostri giovani, i cittadini - non riconoscendosi soggetti di diritto - non si sentiranno mai soggetti responsabili dell'altro. Al dovere corrisponde sempre un diritto e viceversa. Ecco perché è urgente restituire una volta per tutte alla famiglia italiana la libertà di scelta educativa, affinché possa esercitarne la responsabilità.

La lezione dei 70 anni di Repubblica Italiana, impostata sui valori di democrazia e civiltà, non può rimanere lettera morta. Occorre trovare "il coraggio di comprendere per cambiare."

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it








Postato il Mercoledì, 15 giugno 2016 ore 06:30:00 CEST di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.30 Secondi