Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550295928 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
416 letture

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
407 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
397 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
371 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie personale comparto Istruzione a.s. 2022/2023. Personale ATA facenti funzione D.S.G.A. - Aggiornamento/Inserimento
di a-oliva
366 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·La negoziazione assistita
·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non può comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Il liceo Scientifico Galilei di Catania, incontra Domenico Seminerio

Istituzioni Scolastiche
Domenico Seminerio, scrittore siciliano capace di dare voce - insieme a Bufalino, Sciascia, Camilleri - alle irrisolte contraddizioni di questa terra allo stesso tempo arida di risorse ma rigogliosa di progettualità ed entusiasmi appare oggi, nel panorama asfittico della letteratura isolana, figura di riferimento in forza di una scrittura lucida e coinvolgente capace di richiamare l'attenzione di un pubblico eterogeneo e per età e per emozioni. Lo scrittore calatino è stato ospite del Liceo Scientifico "Galilei" nel corso di un seminario sul tema La Sicilia di Seminerio dal romanzo di formazione all'indagine sociale condotto dalla prof. Sissi Sardo docente di Linguistica presso la Facoltà di Lettere del nostro Ateneo e dalla prof. Gabriella Falcidia vicepreside del Liceo "Galilei". Ha introdotto gli ospiti la Dirigente dell'Istituto prof. Gabriella Chisari che ha sottolineato la valenza culturale della manifestazione, un incontro ricco ed articolato dove la Sicilia smette di essere luogo abusato da stereotipi per farsi archetipo di figurazioni,dolente di silenzi e memorie.

L'incontro con Domenico Seminerio è una tappa del più ampio programma ideato dal Liceo "Galilei" dal significativo titolo Sicilia come metafora che prevede, a seguire, altri seminari dedicati ad autori isolani, musicisti, pittori, registi. A sua volta il progetto è parte integrante del progetto nazionale lanciato dal MIUR "Libriamoci" che già nella titolazione la dice tutta sull'insistita attenzione sul momento della lettura e sul prodotto-libro da consegnare alle giovani generazioni come strumento di crescita umana e civile.

Ad essere oggetto di accurata analisi è stato il romanzo Senza re né regno che racconta la breve carriera di Stefano il posporo nella Sicilia soffocante del dopoguerra con una narrazione che annoda i fili della vicenda privata consumata all'ombra dei fumi del separatismo siciliano e dei vizi di una borghesia provinciale. "La prosa di Seminerio si avvale di tutte le strategie del parlato - ha sottolineato la prof. Sardo - il suo codice espressivo varia dal dialogo alla narrazione intrecciando insieme mito, magia e realtà" Accade così, ha proseguito la studiosa, che il nucleo semantico della Sicilia come metafora si coniughi nella pagina in modo diverso consentendo alla tessitura del romanzo una immediatezza che assicura la voglia di leggere. Anteporre alle immagini stereotipate dell'isola un piano di autentica modernità è operazione che Seminerio conduce lungo il sottile discrimine pubblico-privato.

La vicenda che ha come unico protagonista Stefano il giovane siciliano, consente allo scrittore di interagire su più piani narrativi. "Vi è il piano della grande storia - ha ricordato la prof. Gabriella Falcidia - quella che ci consegna il dimenticato movimento separatista siciliano liquidato nel dicembre del '45 con la sanguinosa battaglia di san Mauro, e vi è la vicenda privata del giovane rampollo di una esemplare famiglia borghese che sceglie la sua vita e ne fa cosa diversa da quanto aveva immaginato". Romanzo di formazione,quindi,ha proseguito la prof. Falcidia, che registra il passaggio non indolore da un piano positivo ad uno di assoluta negatività "Stefano sceglie, ha detto la studiosa, sceglie il male, sceglie di farsi strumentalizzare offrendo al nostro sguardo di lettori una totalità di riflessione".
A conclusione dell'incontro, Domenico Seminerio ha a lungo dialogato con gli studenti avidi di risposte ai loro tanti quesiti, attenti ascoltatori delle sue storie dopo essere stati curiosi lettori della sua opera mentre brani tratti dal romanzo sono stati letti dagli alunni Valeria Brogna, Giuseppe Sangiorgio, Paolo Scaltrino.

Gabriella Congiu








Postato il Lunedì, 02 febbraio 2015 ore 08:30:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.60 Secondi