Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 481658035 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2019

Il saluto alla cara prof.ssa Caterina Ciraulo
di a-battiato
1113 letture

#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR
di m-nicotra
787 letture

Manifestazione finale 'Legalità in arte ... Oltre 100 passi...verso la Legalità' all'Istituto Comprensivo Statale Santa Venerina
di m-nicotra
722 letture

Il Certamen 'Giustino Fortunato', vinto dal Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania
di a-battiato
703 letture

Cosa ne penso della politica. 60 ragazzi sindaci della Sicilia a Maletto per il primo raduno regionale
di g-aderno
668 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·#Maturità2019, al via mercoledì con la prova di Italiano. Ammesso il 96,3% degli iscritti
·#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR
·28 maggio gli studenti celebrano i 200 anni de 'L’Infinito' a Recanati e nelle piazze di tutta Italia
·InnovAgorà, al via dal 6 all’8 maggio la piazza dei brevetti della ricerca italiana
·#FuturaLeonardo, dal 2 al 4 maggio a Roma le scuole celebrano Leonardo da Vinci a cinquecento anni dalla morte


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: Precari, sì dell’Inps: per luglio e agosto arriva la disoccupazione

Rassegna stampa
Tutti gli insegnanti che stanno vivendo la loro ultima estate da precari possono tirare un sospiro di sollievo: finalmente l’Inps ha dato il via libera al pagamento dell’Aspi (l’ex assegno di disoccupazione) per luglio e agosto a favore dei docenti e degli amministrativi Ata, che dal prossimo 1 settembre saranno a tutti gli effetti assunti a tempo indeterminato. La decisione arrivata «dopo settimane di confusione», scrive la Flc Cgil sul proprio sito, va incontro ai moltissimi precari che diversamente non avrebbero preso un euro durante i mesi estivi e che si erano rivolti in massa a patronati e sportelli previdenziali per il riconoscimento del diritto.

Il paradosso del contratto
La questione sulla quale si è dovuta pronunciare l’Inps era piuttosto ingarbugliata, perché si era di fronte a contratti giuridicamente efficaci, ma che non producevano effetti economici, come di norma avviene. In pratica, moltissimi docenti sono stati immessi in ruolo dal primo settembre 2013, ma con la decorrenza economica rimandata all’inizio dell’anno scolastico 2014-2015. Con il paradosso che i mesi estivi, formalmente coperti da un contratto di lavoro, non davano diritto né a ricevere lo stipendio né a formalizzare lo stato di disoccupazione involontaria, indispensabile per accedere all’Aspi. Con questo chiarimento (messaggio Inps n. 6050 del 15 luglio), sollecitato da tempo anche dalle principali sigle sindacali, è stato precisato che non si può «imputare alla volontà del lavoratore l’inattività e il sostanziale stato di disoccupazione» e che anzi la «retrodatazione degli effetti giuridici non fa venir meno, nel periodo non lavorato, lo stato di disoccupazione».

Assunti e disoccupati
Insomma, si può essere contemporaneamente assunti e disoccupati. Nessun ostacolo, quindi, al pagamento dell’Aspi o della mini Aspi (che prevede requisiti d’accesso ridotti), sia per i docenti e Ata che restano fuori ruolo il prossimo anno scolastico, sia per coloro che hanno avuto il contratto dal primo settembre 2013. In sostanza, l’Inps ha voluto garantire lo stato di disoccupazione involontaria durante i mesi estivi a tutti i precari della scuola in possesso dei requisiti.

I requisiti per l’assegno
Come e quando i prof possono chiedere l’Aspi? Tutti gli insegnanti hanno 60 giorni di tempo dalla fine del contratto (il 30 giugno per la maggior parte di essi) per fare la domanda di assegno; anche in questo caso l’Inps si è fatto carico di risolvere eventuali ritardi nella trasmissione dei dati. Dovrebbe bastare, perciò, rivolgersi a un patronato per l’invio delle ultime buste paga agli uffici territoriali, che salderanno i lavoratori precari. L’indennità decorre dalla scadenza del contratto solo se viene richiesta entro 8 giorni dalla fine di esso, altrimenti parte dal giorno successivo alla presentazione della domanda.

Paolo Romano
corriere.it
23/07/2014








Postato il Giovedì, 24 luglio 2014 ore 07:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi