Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 545683523 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2022

6 Maggio 2022, Maggio dei libri. Gli studenti del Liceo Lombardo Radice di Catania e il prof.re Giuseppe Messina dialogano sulla misteriosa morte del re Minosse
di a-oliva
4343 letture

Il 3 maggio Giornata mondiale della libertà di stampa“Diamo voce alle buone notizie”
di a-oliva
2605 letture

Avviso – Concorso Ordinario DD. 499/2020 e DD. 23/2022 – A012 – Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di II grado – Comunicazione data estrazione lettera per inizio prove orali
di a-oliva
2532 letture

Concorso straordinario per il ruolo I e II grado 2020. Pubblicazione decreto di rettifica e graduatoria di merito con esiti prova suppletiva classe A060 – Tecnologia nella scuola secondaria di I grado
di a-oliva
2532 letture

Organico dei posti di sostegno della provincia di Catania per l’anno scolastico 2021/2022
di a-oliva
1894 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Didattica: La prima guerra mondiale

Rassegna stampa
Interessante appare l’articolo pubblicato ieri sulla rivista Limes di geopolitica. L’articolo riguarda la prima guerra mondiale ed è corredato da una carta a colori (per visualizzare la mappa collegarsi al  sito    http://temi.repubblica.it/limes/la-prima-guerra-mondiale/61694).

Ripensare oggi la prima guerra mondiale, catastrofe originaria della nostra epoca, è quindi operazione eminentemente strategica.

«Gli uomini del 1914 sono nostri contemporanei», conclude lo storico australiano Christopher Clark nel suo Sonnambuli, originale perlustrazione dei meandri che sfociarono nel colpo di pistola di Sarajevo e nel nient’affatto ineluttabile suicidio dell’Europa. Non per determinare chi fosse il colpevole di quei venti milioni di morti, ma per cercare di capire come ci si arrivò.
 
L’attualità della Grande guerra percorre anche le pagine di questo volume. Chi ci segue sa quanto rilevante sia nelle analisi geopolitiche il peso del passato che non passa. Ciò vale in modo speciale per l’intreccio di conflitti che infransero il secolo di relativa pace europea tra il congresso di Vienna (1814-15) e i cannoni d’agosto di cent’anni dopo. A inaugurare il secolo più sanguinoso nella vicenda umana.
 
Perché la pace di Versailles (1919) non fu che la continuazione della guerra con altri mezzi, fino al secondo, più terribile massacro del 1939-45".

La carta propone un quadro d'insieme di schieramenti, fronti e date-chiave della Grande guerra.

Agli imperi centrali (in viola e in viola tratteggiato obliquo i territori da questi occupati) si oppongono i paesi dell'Intesa (in verde chiaro) e i loro alleati (verde scuro). Gli Stati neutrali sono rappresentati in azzurro.

Il mondo intero venne coinvolto attraverso gli imperi coloniali. I possedimenti tedeschi sono indicati in marrone; tutti gli altri territori - in giallo (francesi), in arancione (britannici e Commonwealth), in marrone chiaro (portoghesi), in beige (del Belgio) e in arancione (dell'Italia) - erano schierati con l'Intesa.
 
Le linee e le frecce rosse mostrano rispettivamente i fronti aperti e le direttrici offensive. Alcuni Stati dell'America latina ruppero le relazioni diplomatiche con la Germania e i suoi alleati nel corso del 1917: sono rappresemtati dalle righe orizzontali viola nella carta. Le righe oblique verdi che sono disegnate su parte dei territori russi indicano le aree controllate dai "bianchi" e dalle truppe straniere durante la rivoluzione russa.
 
Le date rosse su sfondo bianco indicano le dichiarazioni di guerra agli imperi centrali mosse da Usa e Brasile; le date bianche su sfondo rosso le capitolazioni.

la prima guerra mondiale




Limes











Postato il Giovedì, 22 maggio 2014 ore 09:56:19 CEST di Rosita Ansaldi
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.27 Secondi