Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483788141 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4366 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1442 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
844 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
811 letture

A scuola di robot al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Catania
di m-nicotra
760 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·Concorso per presidi va avanti, il Consiglio di Stato accoglie l’appello del Miur. Bussetti: 'Ora le assunzioni'
·Concorso presidi, Tar del Lazio annulla lo scritto
·Le avventure dei Cyberkid: impegno continuo per il futuro dei nostri ragazzi
·La certificazione ECDL cambia nome e diventa ICDL
·Decreto concretezza: Timbratura in entrata e in uscita dalla scuola per i 'Presidi' attraverso il rilevamento delle impronte digitali


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Università: No al numero chiuso all’Università, no all’Invalsi, basta con i quiz che decidono il futuro degli studenti!

Sindacati
L'introduzione del numero chiuso per l'accesso alle Università nel 1999 ha rappresentato un forte arretramento rispetto alle conquiste dei movimenti studenteschi che esattamente 30 anni prima avevano ottenuto la liberalizzazione dell'accesso, prima riservato solamente a coloro che provenissero da studi liceali ben connotati socialmente. Chi aveva fatto studi diversi trovava maggiori difficoltà, ma conservava comunque la possibilità di mettersi alla prova e di laurearsi. Sono stati anni di ascensione sociale per i figli/e delle classi meno abbienti, in cui il diritto allo studio significava anche poche centinaia di migliaia di lire l'anno come tassa di frequenza. Non è bastato alzare esponenzialmente le tasse, tagliando fuori settori sempre più ampi di ragazzi/e provenienti dai ceti sociali più poveri ed indifesi: l'introduzione del numero chiuso ha potenziato la discriminazione riproducendo per altre vie lo sbarramento, visto che più si anticipa il momento della selezione, più si riduce la possibilità di recuperare il gap di provenienza e più si riproducono le differenze sociali. E l’anticipo dei quiz d'ingresso all'Università, voluto dall'ex ministro Carrozza addirittura ad aprile, è un'ulteriore limitazione di questa possibilità: i ragazzi/e non hanno neanche più il tempo di prepararsi, dovendo nel giro di tre mesi sostenere due esami cruciali: l'esame di Maturità e quello di accesso all'Università. L'anticipo è un elemento del tutto estraneo alle programmazioni delle classi terminali, che costringe i docenti a rivedere i programmi e ad adattarsi a una scadenza esterna alla scuola, togliendo importanza all'esame di Stato, nella logica di chi vorrebbe vederne eliminato il valore legale.

Dietro questo anticipo sembra di vedere una prima realizzazione di un progetto che l'Invalsi ha più volte suggerito per mettere il suo zampino nefasto nell'esame di Maturità, cioè l’introduzione dei quiz per l’ultima classe delle superiori in primavera, con validità sia per il voto di maturità che per l’ammissione all'Università. Lo dicono da anni: se ci fosse una prova a quiz all'esame di Maturità non sarebbero necessari i test d'ingresso per le facoltà!

È assurdo che un quiz decida del futuro degli studenti: i docenti delle medie ben sanno quanto i loro studenti vengano penalizzati dai ridicoli quiz all'esame di terza! E oramai l’assurdità dei quiz appare innegabile a chiunque non sia legato ai carrozzoni dell’Invalsi e dell’Anvur: indovinelli insulsi e arbitrari, assolutamente non in grado di valutare gli studenti, oltre che i docenti, la scuole e le Università, utili solo ad alimentare il vasto mercato della “preparazione ai test” (e delle tasse di ammissione agli stessi), non dedicato alla preparazione sulle materie, ma ai trucchi per rispondere ai quiz, privilegiando risibili saperi nozionisti e tecniche mnemoniche, estranei al bagaglio culturale che dovrebbe servire per affrontare una facoltà universitaria.

Ci vogliono tutti/e uguali, standardizzati negli insegnamenti e negli apprendimenti. La stessa logica falsamente meritocratica che sta dietro i quiz Invalsi presiede ai test d'ingresso all'Università. Gli studenti che contesteranno il “numero chiuso” avranno al loro fianco i COBAS, consapevoli che è in ballo un diritto fondamentale per l’istruzione pubblica e che non possiamo più permettere che il destino di studenti, docenti, scuole ed Università sia affidato a crocette in risposta a insulsi quiz 

Sosteniamo la lotta degli studenti contro il numero chiuso all’Università!
Boicottiamo insieme i test INVALSI nella media superiore il 13 maggio!

Piero Bernocchi - portavoce nazionale COBAS
cobas.pa@libero.it








Postato il Giovedì, 10 aprile 2014 ore 08:30:00 CEST di Redazione
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi