Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 495453826 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2020

Lettera aperta alla Ministra Lucia Azzolina
di m-nicotra
3726 letture

Francesco Paratore Sindaco dei Ragazzi dell’Istituto 'Gabelli' di Misterbianco. I Commissari: lodevole iniziativa che dovrà coinvolgere tutte le scuole.
di a-oliva
1289 letture

Cara Lucia Azzolina, prima che diventassi ministro, eri d’accordo su tutto quello che ho scritto in questo articolo. Oggi lo sei ancora?
di m-nicotra
1275 letture

'Agata, Vergine e Martire' di Pino Pesce al Teatro Sangiorgi di Catania. Una sacra rappresentazione multimediale fra medievalità e contemporaneità
di m-nicotra
1273 letture

Io non sono così cattivo. Questo personaggio mi fa stare male. Non mi piace anche se lo interpreto. La banalità del male!
di m-nicotra
1227 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Personale ATA - Disponibilità per la convocazione AA facenti funzione di DSGA - A.S. 2019/20
·Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali - Anno scolastico 2019/2020 - Scorrimenti e riconvocazione
·Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
·Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
·Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Organico diritto&fatto: Prima vittoria del movimento degli insegnanti delle scuole nelle carceri. Nessuna riduzione di organico per l’istruzione adulti e in carcere

Redazione
Dopo circa due anni dall’inizio del percorso intrapreso dai docenti delle scuole nelle carceri, le istanze presentate dalla "Rete delle scuole ristrette" hanno trovato un primo riscontro nella circolare sugli organici per l’anno 2014-2015. Attraverso i convegni del Cesp (Roma: maggio-novembre 2012; Firenze marzo 2013; Palermo aprile 2013; Padova ottobre 2013;Roma febbraio 2014; Pescara marzo 2014) i docenti hanno posto al MIUR, per la prima volta in maniera organica, le problematiche relative ad un segmento dell’istruzione sconosciuto alla stessa amministrazione, sottolineandone la specificità e distintività, ma ponendo l’accento sui comuni nodi problematici, determinati dalla riorganizzazione dell’intera istruzione adulti.

Tra questi nodi l’evidente riduzione organica derivante dal mutato rapporto docenti/alunni (1/16) e dalla riduzione del 30% del monte ore rispetto ai corsi diurni di riferimento dell’istruzione Tecnica-Professionale-Artistica.

La rete delle scuole ristrette, che è riuscita ad avere una propria rappresentanza all’interno del Gruppo nazionale Istruzione Adulti, che si è riunito per dare avvio a quanto previsto dalla riorganizzazione, ha avuto modo di porre le questioni proprie dell’insegnamento in carcere  e questo ha comportato una ricaduta positiva sull’intera istruzione adulti.

Il 1° aprile, infatti, è stata pubblicata la Circolare sugli organici e nella parte relativa all’istruzione adulti si afferma che per quella data sarà attivata la sua riorganizzazione, così come previsto dal DPR 263/2012. Gli attuali Centri Territoriali Permanenti Adulti (CTP) dove si svolgono i corsi di alfabetizzazione e di licenza media, saranno ricondotti nei Centri Provinciali istruzione Adulti (CPIA) dove si svolgeranno i corsi di primo livello e gli ex corsi serali costituiranno i percorsi di secondo livello, rimanendo incardinati nelle attuali scuole superiori di riferimento. All’interno di tali percorsi sono ricompresi i corsi di istruzione negli istituti di prevenzione e pena.

Ma nella circolare si dichiara esplicitamente che:

- i Centri Territoriali Permanenti sono ricondotti nei CPIA […] e le dotazioni organiche per l’istruzione degli adulti rimangono confermate nelle quantità previste nell’a.s. 2013/2014;
- per quanto riguarda i percorsi di secondo livello (ex-corsi serali), che rimangono incardinati presso gli istituti di secondo grado, la prevista riduzione dei quadri orari, il cui monte ore sarà pari al 70% dei corrispondenti corsi diurni, non comporterà riduzione alla dotazione organica;
- le eventuali economie potranno essere utilizzate prioritariamente per lo sviluppo dei percorsi di secondo livello e in via subordinata per altre esigenze delle istituzioni di secondo grado.

Dunque nessuna riduzione dell’offerta formativa o abbreviazione degli attuali percorsi e, nel caso di economie, sviluppo dei percorsi di secondo livello (che per l’istruzione in carcere significa possibilità di istituzione dei bienni delle superiori in tutte le istituzioni penitenziarie e ampliamento dei percorsi di studio).
Permangono, ovviamente, ancora molte ombre e molti dubbi sull’intera operazione di riorganizzazione e, anche se possiamo dirci moderatamente soddisfatti per questo primo risultato, continueremo a confrontarci sui territori, per individuare gli elementi problematici che è ancora necessario sciogliere, gli interventi da effettuare, i punti di forza e di debolezza su cui intervenire prima di iniziare a diffondere il nuovo modello organizzativo dei CPIA e della nuova istruzione adulti, approfondendo contemporaneamente  l’analisi dei contenuti e degli interventi formativi propri di questo segmento dell’istruzione.

I prossimi appuntamenti per continuare tale confronto sono:
- Lecce, 16 maggio 2014
- Bologna, in data da definire.

Anna Grazia Stammati - presidente del Cesp








Postato il Mercoledì, 09 aprile 2014 ore 08:15:00 CEST di Redazione
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.29 Secondi