Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483866019 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4396 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1460 letture

Plauso alle ordinanze di sospensione dell’efficacia esecutiva delle sentenze del Tar. Concorso Ds 2017
di m-nicotra
940 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
901 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
893 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·Catania ritorni la città delle mille fontanelle di acqua corrente
·Introduzione di sistemi di verifica biometrica dell'identità e di video sorveglianzaper i dirigenti pubblici e per il personale pubblico. Richiesta di abrogazione
·Convegno nazionale sul middle management nella scuola italiana
·Necessità di tutelare i diritti acquisiti e salvaguardare la titolarità dell’insegnamento per le docenti e per i docenti della classe di concorso A-21
·Emanuele Navarro della Miraglia nel centenario della sua morte e 140 anni dopo la pubblicazione de 'La Nana' il primo romanzo del Verismo italiano


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


RSU: RSU risorse per la scuola Seminario di studio promosso dall’ANIEF

Eventi
In occasione del Congresso regionale dell’ANIEF, celebrato a Taormina presso l’Hotel Villa Diodoro, l’associazione professionale sindacale ha promosso un seminario di studio sulla figura, il ruolo e la funzione del docente RSU nella contrattazione integrativa.
L’incontro introdotto dal presidente Marcello Pacifico ha avuto come relatrice ed ospite la dott.ssa Caterina De Luca, responsabile per le relazioni sindacali presso il MIUR, ufficio di gabinetto.
La relatrice ha ben tracciato i compiti e le funzioni del docente RSU secondo le indicazioni proposte dai decreti che portano i nomi dei Ministri  Cassese (421); Bassanini (59) e Brunetta (150).
Tre tappe della legislazione dello Stato, che hanno modificato anche l’assetto organizzativo della scuola, equiparata alle aziende e quindi modificando la funzione del dirigente scolastico che diventa “datore di lavoro” e del docente educatore che viene equiparato ad un lavoratore e come tale da “tutelare” nei suoi diritti.
    I principi di “efficacia, efficienza, economicità”, integrati ad una quarta “e” dell’etica amministrativa hanno guidato e rinnovato l’assetto organizzativo della scuola, producendo una migliore qualità del servizio, ma a volte una mentalità riduttiva del servizio scolastico che non può essere equiparato ad un lavoro di produzione materiale e commerciale.
    Spesso ed in alcuni operatori prevale la cultura dell’ordinario, intesa come il “far poco” e “nulla di più”, quasi un contrappeso allo stipendio che si percepisce.
    Le finalità e compiti del docente RSU sono indirizzate alla ricerca di una sempre migliore qualità del servizio scolastico, ma spesso tale compito viene strumentalizzato come occasione di “potere”, causa di litigi e di contrasti all’interno della comunità scolastica, gara di sopraffazione tra i diversi sindacati che cercano sempre di acquisire numeri, deleghe e privilegi.
    Il dettame legislativo è di alto spessore nell’enunciato teorico, ma l’applicazione pratica spesso contrasta le indicazioni e i suggerimenti del Legislatore.
    Con il decreto Brunetta la questione concernente le competenze delle RSU che risultano ridimensionate, ha determinato una giurisprudenza confusa e contrastante, in mancanza del rinnovato contratto di lavoro.
    Secondo alcune interpretazioni, il titolo di RSU, costituisce inoltre un privilegio al mantenimento del posto di lavoro, in caso di riduzione delle cattedre e viene trasferito il penultimo della graduatoria, qualora il docente RSU fosse l’ultimo.
    La ricerca del miglior bene della scuola dovrebbe sottendere a tutti gli interventi delle RSU, indipendentemente dal sindacato di appartenenza, ma spesso capita che la visione di scuola diversa tra i sindacati e gli interessi personali da tutelare sovrastano il “bene comune”, la crescita e lo sviluppo della scuola e s’indirizzano verso forme o di compromessi o di ricatti nei confronti del dirigente che svolge il compito di “parte pubblica” nella contrattazione del fondo d’Istituto, che si riduce ogni anno sempre di più.
    L’affermazione “teorica” che la progettualità della scuola non dovrà essere modificata in relazione al fondo d’Istituto assegnato, resta una vera utopia.
Lo dimostra il fatto che tanti progetti attivati negli anni precedenti, quest’anno, considerata la riduzione e la scarsità delle risorse disponibili, non vengono attuati o, se già avviati, vengono ridotti nella quantità delle ore.
Le indicazioni ministeriali circa la trasparenza e la pubblicizzazione degli atti connessi alla gestione amministrativa della scuola non sempre hanno trovato attuazione e come ha indicato il DSGA Leonardo Gesù nella sua relazione, occorre operare una distinzione tra le “comunicazioni “ che hanno la valenza di una riservatezza per le persone destinatarie e gli “avvisi” che coinvolgono diverse categorie di destinatari: alunni, genitori, organizzazioni sindacali.
Puntuali anche gli interventi del DSGA Giuseppe Capuana, ricchi di esemplificazioni e di operatività frutto di esperienze effettivamente vissute e gestite con competenza.
Nonostante i molteplici disagi e intoppi burocratici la buona volontà e la professionalità di alcuni docenti consentono alla scuola italiana di essere sempre attiva e vigile per la formazione dei giovani e il servizio d’istruzione offerto trova riscontro nei positivi risultati finali conseguiti dagli alunni.
Che la scuola cresca sempre e che il docente non perda mai di vista che la sua funzione educativa non trova riscontro nell’azione del mansionario di “operatore scolastico”.
I corsi di formazione promossi dall’Anief, attraverso “Eurosofia”, ente di formazione professionale collegato all’Università “Pegaso”, potranno essere di valido aiuto per una sempre maggiore qualificazione professionale nel difficile compito educativo.
Se l’educazione è un fatto di cuore, chi opera nella scuola ha necessità di avere un cuore sano e forte ed anche un “buon fegato” per superare le traversie del quotidiano.

Giuseppe Adernò





articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Domenica, 19 gennaio 2014 ore 14:32:53 CET di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi