Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 587332810 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2024

PRESIDE CARMELO BERTINO
di a-oliva
428 letture

Convitto Cutelli incubatore di talenti: l’ex alunno Flavio Tomasello sulla skené della 59esima stagione del Teatro Greco di Siracusa
di a-oliva
379 letture

GPS – Avviso apertura funzioni per la presentazione telematica delle istanze di scioglimento della riserva ai fini dell’inclusione a pieno titolo nella I fascia
di a-oliva
240 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie personale docente, educativo ed A.T.A. – Anno scolastico 2024/2025
di a-oliva
226 letture

Il Coro interscolastico Bellini alle Ciminiere
di a-oliva
217 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Andrea Oliva
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Aperitivo culturale, III edizione: un anno di Redi
·Tre, due, uno… si parte!!!! Dall’Italia all’America viaggiando con la lettura
·Il Circolo Didattico Teresa di Calcutta premiato alle finali nazionali dei Giochi Matematici del Mediterraneo
·Competizione di DEBATE al C.D. Teresa di Calcutta di Tremestieri Etneo
·Giornata conclusiva del Percorso PCTO “Giovani, futuro, Lavoro: le competenze di analisi sociale per la progettazione delle Policy” presso il DSPS dell’UNICT


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Programmi Ministeriali: UDU e Rete degli Studenti: Consegnata lettera Profumo

Sindacati
UDU e Rete degli Studenti: consegnata lettera a Profumo,"priorita' investimenti istruzione pubblica, edilizia e diritto allo studio" / e' successo a Verona , in questi minuti bis anche a Padova: consegneremo un caschetto giallo e le nostre proposte.
Oggi giornata di impegni istituzionali per il Ministro Profumo, in viaggio in Veneto per le inaugurazioni degli anni accademici negli atenei di Verona (appena conclusa) e Padova (oggi pomeriggio). Ad aspettare il Ministro, non solo le istituzioni ma le proteste propositive degli Studenti.

L'Unione degli Universitari e la Rete degli Studenti Medi hanno colto l'occasione della visita istituzionale del Ministro per porre l'accento su quelle che sono le priorità degli studenti nel Paese.

L'UDU Verona ha appena consegnato una lettera al Ministro: ""Con questa azione" - commenta Dennis Vincent Klapwijk Coordinatore dell'UDU Verona -" abbiamo voluto mettere una serie di punti fermi rispetto al lavoro che dovrà fare il Ministro sull'Università: no all'abolizione del valore legale del titolo di studio, si a nuovi finanziamenti per l'università pubblica e soprattutto per il diritto allo studio. La situazione attuale non è più sostenibile, in Italia 45mila studenti non ricevono la borsa di studio pur essendone idonei: è questa la vera priorità universitaria da risolvere."

Alberto Irone, Coordinatore Regionale Rete degli studenti medi Veneto, che si ritroverà davanti all'università per discutere in piazza della scuola che vogliamo, precisa: "La stessa lettera consegnata a Profumo a Verona, la consegneremo tra qualche minuto a Padova insieme ad un caschetto giallo simbolo della ricostruzione della scuola pubblica che gli studenti vogliono portare avanti. Dobbiamo riconoscere al Ministro una discontinuità vera rispetto al Ministro Gelmini per quello che riguarda il dialogo con gli studenti. Ora chiediamo al ministro altra discontinuità: quella negli investimenti. Con una scuola italiana su tre non a norma, non può che ripartire da qui un piano di investimento serio che riguardi edilizia scolastica, diritto allo studio e istruzione pubblica, privata in pochi anni di quasi 8 miliardi di euro di finanziamento, tagliati dell'ex Ministro Gelmini".

"A Padova consegneremo al Ministro oltre al caschetto giallo, anche una borsa di studio vuota- spiega Leone Cimetta, Coordinatore dell'UDU Padova- simboli delle priorità per noi: finanziamenti per difendersi dagli edifici scolastici che ci crollano in testa, un sistema d'istruzione pubblico meno finanziato d'Europa e una borsa vuota che rappresenta le tante borse di studio italiane non coperte con i fondi statali per il diritto allo studio: da qui devono ripartire gli investimenti"

Sofia Sabatino, Portavoce Nazionale della Rete degli Studenti Medi: "Non vogliamo fermarci solo alla protesta, ma da sempre gli studenti italiani delineano una strada: quella della proposta. Un percorso parallelo alle proteste di questi anni da cui è nato il sito www.futurochevogliamo.it

: proposte concrete fatte dagli studenti di tutta italia per migliorare scuola e università italiane, per una nuova società basata sulla cultura gratuita e un'istruzione pubblica, degna di questo nome. Al Ministro abbiamo consegnato un fascicolo con le nostre proposte costruttive per il futuro che vogliamo".

Nessun dubbio anche su dove trovare i soldi, spiega Michele Orezzi, Coordinatore Nazionale dell'UDU: "10 miliardi delle tasse dei cittadini italiani stanno per esser spesi per comprare 91 cacciabombardieri F35, noi crediamo che vada tagliata questa spesa militare per rinvestire sul presenti dei giovani che rappresentano il futuro del Paese. Per questo oggi l'UDU Cagliari ha consegnato una lettera al Presidente Napolitano chiedendo di farsi garante di questo percorso, in linea con la nostra Costituzione che "ripudia la guerra" ma "garantisce il diritto allo studio". Sempre per questo saremo in piazza domenica per l'iniziativa promossa dal tavolo della pace di cui facciamo parte, per urlare da 100 piazze italiane il nostro NO alla spesa per gli F35 e il nostro SI ad un rifinanziamento dell'istruzione pubblica almeno sui livella degli altri Paesi europei"

UDU
udu.stampa@gmail.com








Postato il Martedì, 21 febbraio 2012 ore 07:00:00 CET di Redazione
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.45 Secondi