Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490549455 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Lorenzo Corsaro secondo sindaco dei Ragazzi dell’Istituto S. Maria della Mercede di Padre Giuliano. Domani 14 novembre cerimonia di giuramento.
di a-oliva
913 letture

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
884 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
732 letture

Le idee innovative del Majorana volano a Bruxelles
di m-nicotra
730 letture

Tre intense giornate a Roma - Delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania
di m-nicotra
663 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Attenti al lupo: Laurea senza valore legale: allo studio del Governo un piano per nuovi titoli di studio

Rassegna stampa
Novità in vista anche per il titolo di studio più ambito, la laurea. Venerdì prossimo il Consiglio dei ministri affronterà il tema del valore legale della laurea e del suo peso nei concorsi pubblici, ma alcune indiscrezioni sono già trapelate. Tra i provvedimenti allo studio il primo, destinato a scatenare polemiche, è quello di eliminare il valore legale della laurea, ma sono attese molte novità. Una prima bozza è stata al centro dell’incontro informale che Mario Monti ha tenuto con i suoi ministri, Francesco Profumo (Istruzione), Annamaria Cancellieri (Interni), Paola Severino (Giustizia), Filippo Patroni Griffi (Pubblica amministrazione) e Lorenzo Ornaghi (Beni culturali e rettore della Università Cattolica di Milano), ma di cosa si è parlato?  Tante le novità che riguardano il sudato titolo di studio e soprattutto nei concorsi pubblici, dove, soprattutto per i quadri, non ci sarà più il vincolo della laurea. Questo significa che chi partecipa a un concorso può avere una laurea qualsiasi, a eccezione dei casi in cui siano richieste competenze tecniche (medici e ingegneri per esempio). A contare saranno i risultati emersi dal concorso su cui non peserà più il punteggio della laurea.             
 Il punto più importante è però il diverso accreditamento delle università: gli atenei non saranno più sullo stesso piano, così come i titoli emessi che avranno valore in base alla reputazione dell’ateneo.
Il valore legale così scomparirebbe o almeno si modificherebbe del tutto: difficile che scompaia almeno per le professioni in cui è richiesto dall’Europa (medici e architetti), ma se rimarrà sarà legato all’istituto frequentato.
Il provvedimento sembra così rendere reale quello che in alcuni casi già si sa: alcuni atenei sono più difficili, prestigiosi e validi di altri. Prendere 110 e lode in un’università di “medio o basso” livello non conterà più come ora: meglio un 100 ottenuto in atenei di prima scelta. In attesa di scoprire cosa deciderà il governo sorgono però spontanee alcune domande.
Come saranno valutati gli atenei? Il compito spetta all’Anvur, l’Agenzia nazionale di valutazione del Sistema universitario e della ricerca presieduta da Stefano Fantoni, ma in base a quali criteri? Saranno considerati gli istituti o le singole facoltà? Spesso accade che alcune facoltà siano tra le migliori in Italia ed Europa anche in università più piccole e meno note. Chi deciderà che un 110 e lode preso in un’Università non di “razza” non sia indice della bravura del singolo e non di “programmi semplificati”?
Il mondo della ricerca e dell’Università ha sì bisogno di cambiare, ma pensando alla qualità per il maggior numero possibile di istituti: la selezione non dovrebbe avvenire in base a quale ateneo si frequenta, ma aumentando la difficoltà e la competenza di tutte le Università.
Se da una parte il provvedimento, soprattutto per il suo legame con i concorsi pubblici, potrebbe aprire qualche spiraglio di meritocrazia, dall’altra potrebbe acuire i problemi del mondo universitario alle prese con baronati e professori inchiodati alla cattedra.
In attesa di scoprire cosa ne sarà della tanto agognata laurea, possiamo solo ricordare le parole di cui ci ha preceduto: “Studiate, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza” (Antonio Gramsci)   (da http://www.haisentito.it)

redazione@aetnanet.org








Postato il Martedì, 24 gennaio 2012 ore 12:32:38 CET di Redazione
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi