Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483805651 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4373 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1444 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
851 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
831 letture

A scuola di robot al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Catania
di m-nicotra
762 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Il Majorana - Arcoleo di Caltagirone sulla Nave della Legalità il 22 e 23 maggio
·Il possibile nuovo volto della scuola dell’autonomia, al convegno nazionale al Campus Universitario di Matera
·L’insegnante e il dirigente scolastico nella scuola dell’autonomia tra didattica, governance e progetto culturale - Convegno a Matera 14 e 15 marzo
·Seminario per docenti 'Famiglie, scuole, servizi e nuove tecnologie'
·L’apprendimento dell’inglese come gioco. A Didacta un metodo sperimentale basato su tecnologie e movimento del corpo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: La sindrome del burnout in rima

Opinioni

BURN- OUT

  

Perdonimi ppi chiddu ca nun t’aia ‘nsignatu,

perdonimi se nun t’aia bucciatu

se ha’ passatu n’annu a ridiri edd’ iucari

e a pèrdiri l’occasioni d’imparari.

La curpa nun è tua e mancu mia,

“burn-out” dici ca si chiama sta malattia:

riggettu ppi li cosi c’haiu attornu...

forsi pirchì m’ahia fari du uri ‘i strata ‘o iornu,

trentasei carusi ‘nta na classi haia ‘nquadrari

e macari i ferii mi pozzu scurdari.

Mi diciunu ca menu uri di lizioni haia fari

ma poi ppi l’INVALSI semu scecchi; comu arrimiddari?

La soluzioni l’avi u Ministeru:

-Inveci d’ansignàrici a raggiunari

c’iamparamu a rispunniri e’ questionari

ccu PON finanziati dall’Europea Comunità

accussì lu Statu arrisparmia e bella figura fa.

Tantu a cchi servi a genti ca sapi pinsari?

a ribillàrisi quannu i cosi storti viri?

megghiu lassalli ‘nta l’ignuranza

e ‘ddivàrisi ‘nte mònichi l’eccellenza

cussì la classi dirigenti si salva ‘a discendenza

e facemu cuntenta macari a Sua Eminenza!

Se poi, ppi fari chistu, c’è genti ca ci levi u pani,

ca sbatti unni e diè e stringi a cinghia ppi campari

megghiu ancora! cussì li stipendi arridducemu

e sti soldi ‘nto giustu capitulu sturnamu:

ccattamu tuagghi firmati ppo Quirinali,

autu blu e voli intercontinentali

droga e buttani ppe parlamintari

e macari ppi l’amici imprenditori

ca t’arrialunu a villa e ti fanu li favori.

Ma caru alunnu, tu chistu nun l’ha sapiri

‘nta to ‘ngnuranza sempri ha ristari,

chiuremu a ucca a sti quattru giurnalisti

ca tantu su sempri li soliti comunisti,

e se c’e tilivisioni ca ti fa i paragoni ccu l’autri nazioni

tagghiamu li programmi e ci mettemu nu bellu polpettoni

ccussì carusi, casalinghi e pinsiunati su cuntenti

e a l’autri nun ci facemu sapiri nenti.

Ma iu, ca li me’ tempi m’ansignaru a raggiunari,

pensu oramai ca nun ni vali a pena

di fàrisi u sangu iacqua ppi circari di cangiari

stu populu ca prosciuga la so stissa vena,

ca fa  e sfa li liggi a piacimentu

in basi a lu prucessu do mumentu

e nun capisci ca propriu supra ‘e tìa,

ca si’ lu so futuru, nu ha fari ecunumia:

ta dari prufussuri giovini e cuntenti,

cchiù picca cumpagni e scoli accoglienti,

riformi raggiunati e materie calibrati

ppi tinìriti luntanu da li strati...

e futtemunninni di sti questionari

ca servunu sulu a fari paragoni

tra lu “virtuosu” Nord e lu “poviru” Meridione

ca a troppi padruni ha sottostari

e a nissunu cummeni vulillu liberari.

 

Altri versi si possono trovare nel blog dell'autrice   www.luisazza.ilbello.com

 

 

Traduzione

  

BURN-OUT

 

Perdonami per quello che non ti ho insegnato

perdonami se non ti ho bocciato

se hai trascorso un anno a ridere e giocare

e a perdere l’occasione di imparare.

La colpa non è tua e neanche mia,

“burn-out” si dice che si chiami questa malattia:

rigetto per le cose che ho intorno...

forse perchè devo fare due ore di strada al giorno,

trentasei ragazzi in una classe devo inquadrare

e perfino le ferie mi posso scordare.

Mi dicono che devo fare meno ore di lezione

ma poi per l’INVALSI siamo asini: come rimediare?

La soluzione ce l’ha il Ministero:

-   Invece di insegnargli a ragionare

gli insegniamo a rispondere ai questionari

con PON finanziati dall’Europea Comunità

così lo Stato risparmia e bella figura fa.

Tanto a che serve la gente che sa pensare?

a ribellarsi quando le cose storte vede?

Meglio lasciarli nell’ignoranza

e allevarsi dalle monache l’eccellenza

così la classe dirigente si salva la discendenza

e facciamo contenta anche Sua Eminenza!

Se poi, per fare questo,c’è gente a cui levi il pane,

che sbatti dove capita e stringe la cinghia per campare

meglio ancora! così gli stipendi riduciamo

e questi soldi nel giusto capitolo storniamo:

compriamo tovaglie firmate per il Quirinale,

auto blu e voli intercontinentali,

droga e puttane per i parlamentari

e anche per gli amici imprenditori

che ti regalano la villa e ti fanno  i favori.

Ma caro alunno, tu questo non lo devi sapere

nella tua ignoranza sempre devi restare;

chiudiamo la bocca a questi quattro giornalisti

che tanto sono sempre i soliti comunisti,

e se c’è televisione che ti fa i paragoni con le altre nazioni

tagliamo i programmi e ci mettiamo un bel polpettone

cosi ragazzi, casalinghe e pensionati sono contenti

e agli altri non gli facciamo sapere niente.

Ma io, che ai miei tempi insegnarono a ragionare,

penso oramai che non ne vale la pena

di farsi il sangue marcio per cercare di cambiare

questo popolo che prosciuga la sua stessa vena,

che fa e disfa le leggi a suo piacimento

in base al processo del momento,

e non capisce che proprio su di te,

che sei il suo futuro, non deve fare economia:

deve darti professori giovani e contenti,

meno compagni e scuole accoglienti,

riforme ragionate e materie calibrate

per tenerti lontano dalle strade...

e freghiamocene di questi questionari

che servono solo a fare paragoni

tra il “virtuoso” Nord e il “povero” Meridione

che a troppi padroni deve sottostare

e a nessuno conviene volerlo liberare.

 

 

 

 

 

 









Postato il Sabato, 03 luglio 2010 ore 18:39:07 CEST di Sebastiano D'Achille
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.16
Voti: 6


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



Argomenti Correlati


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi