Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 556973555 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2022

Sognando una Catania più pulita. Il progetto “Green” del Liceo Lombardo Radice
di a-oliva
612 letture

PREMIO JEAN PIAGET E JACQUES MULHLETHLER alla Lumsa di Roma il 3 dicembre. Tra i premiati il Prof. Luciano Corradini ed il preside Giuseppe Adernò , “Ambasciatori dell’Educazione Civica”
di a-oliva
391 letture

“La scrittrice Barbara Bellomo alla scuola Dante Alighieri di Catania”. Riprendono le attività di Bibliocenter
di a-oliva
387 letture

ALICE COLETTA - Sindaco dei Ragazzi di MOTTA S. ANASTASIA cerimonia di giuramento al Castello
di a-oliva
351 letture

Attività laboratoriali all'IIS “Francesco Redi”, indirizzo Tecnico Industriale 'Galileo Ferraris' di Belpasso
di m-nicotra
335 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Ai confini della realtà. Le assurde proposte di una dirigente scolastica 'appassionata al futuro'
·Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche
·Concorso dirigenti scolastici 2017: “Giustizia per l’Orale” denuncia i plurimi aspetti di illegittimità
·Quelle strane incongruenze nel curriculum della ministra Lucia Azzolina
·La DaD ha salvato la baracca?


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Salute: Le isteriche della Salpetriere

Recensioni
Al'ospedale della Salpetriere (Parigi) fu creata per la prima volta nel mondo la cattedra di neurologia per gli studi clinici lì avviati da uno dei più grandi medici che abbiamo avuto in Europa: Jean Martin Charcot. Se non ci fosse stato lui non ci sarebbe stato nemmeno Sigmund Freud e soprattutto fu grazie a Charcot che per la prima volta venne considerata l'isteria come un'affezione della psiche, laddove prima le isteriche erano ricoverate indistintamente assieme alle criminali, alle alcolizzate ed alle tante centinaia di donne ( e moltissime ragazze) che erano emarginate in quel posto infernale che solo grazie a lui cominciò ad avere i connotati e la decenza di un luogo di cura e non di emarginazione. Come tutti i grandi uomini, Charcot non fu soltanto un medico: ciò che di pratico e di determinante egli fece per gli ammalati, specie per le donne, supera di gran lunga tutti bei propositi e le parole che non sono seguite quasi mai dai fatti. Tutti i venerdì mattina egli teneva le sue famose lezioni di fronte ad un pubblico attonito abituato a confinare i malati di mente dentro celle isolate, laddove invece lì partecipavano alle sue dimostrazioni pratiche di quali effetti avesse su di essi, ad esempio, l'ipnosi e dimostrando come, nel caso dell'isteria, essa fosse da considerare una strategia affettiva dell'io piuttosto che una risposta puramente fisiologica dell'organismo. Per la prima volta le paralisi, le catatonie e tutti gli altri sintomi tipici di molte forme d'isteria, vennero ricondotti ad una causa psicogena, il che darà lo spunto a S. Freud di congetturare la sua idea di "abreazione" come fenomeno scatenante l'isteria.Pur essendo un razionalista, Charcot, non divenne mai un fanatico assertore del positivismo, pur non tralasciando , nei suoi scritti, quale forza coagente avessero molti fattori sociali nella determinazione del disagio mentale. Un'opera molto interessante degli ultimi anni, una di quelle letture che lasciano il segno, è quella di Per Olov Enquist , Il libro di Blanche e di Marie, ( ed. Iperborea) in cui si ripercorrono gli studi del grande neurologo attraverso gli occhi e la passione amorosa di Blanche Wittmann, una sua giovanissima paziente, che alla sua morte divenne assistente di Marie Curie, servizio che le costò l'amputazione delle due gambe e di un braccio a causa del contatto con il radio e la prechblenda. La storia d'amore di Blanche per il medico francese s'intreccia con le passioni di un'altra grande donna dell'Ottocento, Marie Curie, di cui, a torto, si tramanda un ricordo scolastico di essa quale scienziata fredda e priva quasi di qualsiasi affettività; le sue vicende furono infatti motivo di scandali all'epoca per aver amato, e non solo platonicamente, un uomo sposato con dei figli. Per questo scandalo rischiò di essere cacciata dalla Francia perbenista , proprio quando riceveva, nel giro di pochi anni, un secondo premio Nobel per la chimica ( il primo era stato per la fisica). Ritornando a Charcot, le sue opere non furono solo di ordine medico; tra le numerose raccolte delle sue lezioni, troviamo infatti un'opera ,Gli ossessi nell'arte,in cui apre scenari inaspettati e profondamente innovativi per l'epoca, in cui si mettono in collegamento alcune delle manifestazioni artistiche più alte come causate da stati di alterazioni psichiche.








Postato il Giovedì, 03 giugno 2010 ore 21:51:12 CEST di Tecla Squillaci
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.49 Secondi