Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 489104404 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2019

Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà.
di a-oliva
741 letture

Richiesta pubblicazione Avviso selezione Esperti - PON Competenze di base - II edizione
di m-nicotra
626 letture

Grazie Nicholas
di a-oliva
548 letture

Proposta formativa Competenze Digitali e Certificazioni ECDL-AICA per il PON Avv. Prot. 26502 “CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”.
di a-oliva
535 letture

Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
di a-oliva
533 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·CYBERSCUDO è la nuova certificazione AICA contro il cyberbullismo
·Ciao Andrea. La Sicilia democratica e antifascista ti ricorda con grande affetto
·Concorso per presidi va avanti, il Consiglio di Stato accoglie l’appello del Miur. Bussetti: 'Ora le assunzioni'
·Concorso presidi, Tar del Lazio annulla lo scritto
·Le avventure dei Cyberkid: impegno continuo per il futuro dei nostri ragazzi


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: 25 anni senza mai ricaricare la batteria

Rassegna stampa

Computer portatili, navigatori satellitari tascabili, lettori multimediali, telefonini e smartphone hanno tutti un problema in comune: l’autonomia, data dalla batteria ricaricabile di cui sono dotati, che esaurisce la propria energia nel giro di qualche ora (o di qualche giorno, per un lettore o un cellulare lasciato in standby). Ma esiste una tecnologia che potrebbe consentire di avere autonomie molto più lunghe,  e che potrebbe rivoluzionare il mercato dell’elettronica, così come molti altri settori: che succederebbe, infatti, se una batteria potesse durare venticinque anni senza mai essere ricaricata?

Non si tratta di fantascienza, ma di una tecnologia già esistente che ha trovato applicazione in altri campi, sviluppata dalla Widetronix e sperimentata dalla Lockheed Martin, che ha in corso il progetto per una soluzione che potrebbe fornire alimentazione ai circuiti elettrici a protezione dei dati registrati nei sistemi a bordo di aereoplani o missili. Widetronix sta parallelamente conducendo sperimentazioni con alcuni produttori di apparecchiature medicali per le batterie di dispositivi impiantabili sui pazienti.

Prototipo di una Betavoltaica, prodotto da Widetronix / Photo Credit: Widetronix

Prototipo di una Betavoltaica, prodotto da Widetronix / Photo Credit: Widetronix

Le batterie, definite di tipo betavoltaico, si basano sull’utilizzo di un isotopo radioattivo ( il trizio) e di un semiconduttore, sfruttando uno specifico processo nucleare di decadimento radioattivo, ossia il decadimento beta, che consente di generare corrente elettrica dall’espulsione di elettroni dall’isotopo per ottenere una polarizzazione diretta nel semiconduttore.

Va precisato che un dispositivo ad alimentazione betavoltaica non può vantare una grande efficienza (circa il 25%) e per far sì che una batteria possa durare venticinque anni, Widetronix impiega il doppio del trizio che servirebbe alla corrispondente produzione di energia (sulla base di un tempo di dimezzamento di 12,3 anni), proprio perché esiste un processo di decadimento per ogni isotopo ed è variabile.

Technology Review, nell’illustrare l’attività di Widetronix in questo campo, precisa che oggi questa tecnologia (ancora) non consente di avere energia sufficiente per alimentare in modo efficiente un laptop o un cellulare, ma le potenzialità per produrre batterie di dimensioni ridotte sono concrete e già oggi possono trovare numerose applicazioni, dal controllo remoto di velivoli e missili all’alimentazione di piccoli dispositivi medicali impiantati nei pazienti, fino ad arrivare all’ingegneria civile, che potrebbe utilizzarle per i sensori di staticità inseriti in infrastrutture complesse come grattacieli o ponti.

Su questa pagina un confronto tra le tecnologie, proposto dalla stessa casa.  (da nbtimes.it)

Dario Bonacina









Postato il Martedì, 08 dicembre 2009 ore 16:00:00 CET di Piero La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.27 Secondi