Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483804157 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4373 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1444 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
851 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
827 letture

A scuola di robot al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Catania
di m-nicotra
762 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Autonomia si .... Regionalizzazione no!
·Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
·Il TAR del Lazio annulla il Concorso per DS. Unico perdente è il sistema scolastico italiano!
·Basta fango su Gino
·Domenico Mazzeo, rieletto per il terzo mandato consecutivo a Segretario Regionale Cida per la Sicilia


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: Due notizie su Internet: una buona (crescono gli utenti connessi), l’altra meno (aumenta l’inquinamento proprio a causa della rete).

Rassegna stampa

Il vecchio continente, a sorpresa, batte il nuovo continente su tutti i fronti. Infatti, non solo l’Europa registra un numero di utenti Internet superiore a quello degli USA (per la precisione 162.390.000 contro 159.000.000 circa), ma anche nel campo dello shopping on-line il fatturato dell’ultimo trimestre in Europa ha toccato la considerevole cifra di 16 miliardi euro contro i 15,8 degli USA.

C’è però da riflettere sull’altro aspetto prima accennato. L’utilizzo dell’informatica e delle nuove tecnologie di memorizzazione (dischi, nastri. CD, DVD etc…) ci aveva indotti a pensare che nel futuro avremmo utilizzato (spesso sinonimo di “sprecato”) meno carta rispetto a prima, invece sta accadendo proprio tutto il contrario. Secondo vari studi ed indagini effettuate ultimamente, il consumo di carta è in crescita continua. Tale dato salta fuori dall’ultima indagine commissionata dal Comieco (consorzio per il recupero della carta e del cartone) ed è confermato anche dall’autorevole Worldwatch Institute, secondo cui, ad esempio, nei soli uffici americani il consumo di carta cresce al ritmo del 20% all’anno. I motivi di tale crescita sono molteplici, ma sicuramente uno dei principali è dovuto (paradossalmente!) proprio al crescente utilizzo di Internet nel campo della grande distribuzione di beni alimentari e non solo. Infatti, da quando lo shopping on-line è diventato operativo ed allo stesso tempo conveniente, è letteralmente esploso il cosiddetto “supermercato virtuale”, soprattutto nei paesi del Nord Europa (Gran Bretagna, Germania e Francia) il fatturato delle aziende cresce con numeri a doppia cifra! Anche qui in Italia l’e-commerce cresce, infatti il 2002 si è chiuso con un giro d’affari di circa 2 miliardi di euro che, in assoluto non sono niente male, anche se risultano pochi paragonati ai 7 miliardi di euro della Gran Bretagna, nazione a noi comparabile sia come numero di utenti Internet (circa 20 milioni) e sia come PIL. Questo vertiginoso aumento degli acquisti on-line ha provocato, come inevitabile conseguenza, un aumento degli spostamenti su gomma delle merci richieste. Così accade che per consegnare il tutto a domicilio vediamo in giro parecchi furgoni e camioncini che, a loro volta, inquinano di più e necessitano per ovvi motivi (sia di trasporto che igienici) di imballi speciali che, a loro volta in un circolo vizioso, contribuiscono a far crescere il consumo di carta, cartoni per imballo, plastica varia etc… Il risultato finale è l’aumento generale dell’inquinamento non solo cartaceo, ma anche atmosferico ed acustico (poiché i camion non sono né silenziosi né inodori!). Naturalmente, si sta già correndo ai ripari nel tentativo di ridurre al minimo l’impatto ambientale. Ad esempio in varie città della Germania, i distributori si sono consorziati fra loro depositando le loro merci in un unico grande magazzino posto, strategicamente, nel centro città. In tal modo, sia il n° di Km percorsi che il tempo impiegato per consegnare le merci sono scesi considerevolmente con gli ovvi benefici ambientali ed economici. Ad esempio, a Friburgo i tempi di viaggio complessivo sono scesi da 566 ore a 168 ore ed, analogamente, il tempo medio di circolazione nell’area urbana si è dimezzato passando da 612 a 317 ore mensili. Un ultimo illuminante esempio ci viene dall’Olanda, nella città di Leiden i corrieri devono rispettare standard minimi di carico (cioè non si può far partire un furgone solo per pochi colli da consegnare) e vi sono incentivi all’utilizzo di mezzi elettrici.









Postato il Venerdì, 28 febbraio 2003 ore 09:32:23 CET di Salvatore Di Masi
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi