Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581762829 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Catania romana e dintorni
di a-oliva
223 letture

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
219 letture

Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
di a-oliva
199 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·La tematizzazione dei conflitti nella letteratura Italiana Otto-Novecentesca
·L’istituto Aeronautico 'Ferrarin' difende la propria autonomia
·Il Vescovo di Catania Luigi Renna incontra gli studenti dell’aeronautico 'A. Ferrarin'
·Originalità e sentimento “a tempo con il battito del cuore” di Ilenia Rigliaco. Così inizia l’anno scolastico all’I.C. “F. De Roberto” di Catania
·Le Klostés, musica al femminile, tra i banchi di scuola e le onde del mare


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: A Catania presso l'Università di Ingegneria: Stallman

Rassegna stampa
Leggendario programmatore e portavoce del movimento “cyberpunk”, Richard Stallman (Manhattan - NYC, USA, 1953) ha recentemente incontrato (25 marzo 2006) quanti sono accorsi alla conferenza tenutasi nell’Aula Magna della facoltà di Ingeneria di Catania. Stallman è il padre del sistema operativo “GNU/Linux”, entrato nella storia come valida alternativa ai sistemi operativi commerciali a licenza chiusa quali Microsoft Windows, Mac OS X o Unix , ma soprattutto, a differenza di questi ultimi, come software totalmente libero. Considerato, quindi, il “guru” dell’Open Source, Stallman conduce i suoi incontri esattamente da tale: lanciando scalzo, come un santone, le proprie invettive alle suddette case di software che a detta sua “sono il male (the evil) e sono spalleggiate dai governi nazionali”. Laureatosi a Harvard e membro di un nucleo di lavoro del MIT Artificial Intelligence Lab, fonda nel 1984 il progetto GNU e ne sviluppa un sistema operativo libero. GNU è un acronimo ricorsivo e significa “GNU is Not Unix”, a confutazione delle accuse circa presunte parti copiate da Unix, sistema anch’esso libero ai suoi albori ma non per ragioni etiche. E’ proprio l’etica ciò che invece muove il progetto GNU con lo scopo di lanciare un modello di software rilasciato con un tipo di licenza per la quale il codice sorgente dipende dalla disponibilità di eventuali sviluppatori, in modo che con la collaborazione (in genere libera e spontanea) il prodotto finale possa raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di programmazione. Il parallelo sviluppo di internet ha ovviamente apportato molti benefici alla libera diffusione intaccando fortemente il concetto di copyright e portando avanti invece sempre più quello di “copyleft”. Tale concetto nacque negli anni ‘80 appunto, quando Richard Stallman stava lavorando ad un interprete Lisp.La casa Symbolisc chiese di poter utilizzare l'interprete Lisp e Stallman accettò di fornire loro una versione di pubblico dominio della sua opera. Symbolics estese e migliorò l'interprete Lisp, ma quando Stallman volle accedere ai miglioramenti che Symbolics aveva apportato al suo interprete, Symbolics rifiutò. Così Stallman iniziò a lavorare per sradicare questo tipo di comportamento e creò una sua propria licenza, la GNU General Public License (GNU GPL), la prima licenza di tipo copyleft , dall'idea di un uomo e dalla filosofia della comunità hacker (nel senso letterale e originario del termine, non quello stravolto dall'interpretazione mediatica, di ricerca). Il progetto ha lo scopo di ridare al mondo dell'informatica lo spirito di libertà e collaborazione che aveva alla sua nascita e che le società di software gli hanno sottratto in nome del profitto. GNU cerca di raggiungere questo obiettivo creando software che garantiscano le libertà degli utenti (in modo che questi non siano costretti a sottostare alle restrizioni di quello proprietario) e partendo dal componente essenziale per ogni calcolatore su cui ogni software gira: il sistema operativo. GNU è quindi il progetto di un sistema operativo in continua evoluzione, ma non solo; GNU è l'espressione di una comunità informatica (fatta non solo di informatici) che crede che la libertà non debba essere un bene che si è disposti a sacrificare per poter usare un computer. È innanzitutto una questione filosofica prima che tecnica, e come filosoficamente afferma Stallman:“Noi oggi usiamo programmi limitati dagli interessi di altri. Dovremmo, al contrario avere la possibilità di scegliere, di cambiare, di far fare al nostro pc quello che vogliamo e ridare a coloro che utilizzano i computer la libertà che la maggior parte di essi ha perso”. da http://www.unimagazine.it Giampiero Cavallaro








Postato il Mercoledì, 29 marzo 2006 ore 19:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 2.71
Voti: 7


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.47 Secondi