Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581895151 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Catania romana e dintorni
di a-oliva
277 letture

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
251 letture

Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
di a-oliva
237 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Associazioni
Associazioni

·Il Presidente dell'Associazione degli ex allievi del Convitto Nazionale ''M. CUTELLI'' Prof. Filippo Galatà, ha donato al Dirigente Scolastico Prof. Stefano Raciti lo stemma in legno del Casato Cutelli.
·GRAN CONCERTO DI BENEFICENZA per “La Civita” di Catania
·Dal Pozzo di Gammazita una rete di associazioni per conoscere la città
·Venerdì 16 Luglio alle ore 19, presso la Corte Vaccarini del Convitto Nazionale “Mario Cutelli” presentazione del libro degli Ing. Gaetano e Fabrizio D’Emilio: #ACCADDEACATANIA
·UCIIM Sezione di Tremestieri Etneo. Incontro con l’autore: Roberto Russo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: Global Junior Challenge

Rassegna stampa
Global Junior Challenge (www.gjc.it) è il concorso internazionale che premia i progetti più innovativi che utilizzano le più moderne tecnologie informatiche nel campo dell'educazione e della formazione dei giovani. Il Global Junior Challenge è promosso dal Comune di Roma, organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale (www.gioventudigitale.net) e patrocinato dal Presidente della Repubblica Italiana. Sono ammessi al concorso i progetti che prevedano l’uso delle nuove tecnologie (internet, la realtà virtuale e i sistemi multimediali) a fini educativi e per la formazione dei giovani. Il concorso è l’evento conclusivo di un insieme di attività volte ad esplicitare il ruolo strategico delle nuove tecnologie nella circolazione delle conoscenze, nella cooperazione interculturale e nella riduzione del divario sociale.
Possono partecipare:
  • scuole e università;
  • istituzioni pubbliche e private;
  • cooperative e associazioni culturali;
  • imprese;
  • privati cittadini.
Le scuole e il Global Junior Challenge
In tutti i paesi del mondo, il livello generale di istruzione incide sul reddito medio individuale come sulla produttività del paese, sulla partecipazione responsabile dei cittadini alla cosa pubblica. Non solo "studiare è uno strumento di libertà" (Tullio De Mauro), è indispensabile alle società e ai singoli per compiere scelte libere e responsabili. Le scuole sono le interlocutrici privilegiate del Global Junior Challenge perché i giovani e le nuove tecnologie sono il futuro del nostro paese. In questa direzione il GJC promuove il premio speciale del Presidente della Repubblica destinato esclusivamente ai progetti più innovativi delle scuole italiane.

Le categorie dei progetti
I progetti sono divisi in categorie, a seconda del target, definito in termini di età degli utenti ai quali ciascun progetto si rivolge. Le categorie comprendono quelle dei giovani fino ai dieci anni, fino ai quindici anni, fino ai diciotto anni, fino ai ventinove anni. Inoltre, il Global Junior Challenge 2006 promuove due categorie speciali: la prima è dedicata ai progetti che favoriscono l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. La seconda è dedicata, nell'ambito dell'iniziativa educazionale dei Comuni, Città Educativa, ai progetti educativi promossi dalle Pubbliche Amministrazioni Locali.

La registrazione dei progetti
Per presentare un progetto per il Global Junior Challenge 2006 occorre compilare e spedire il form disponibile on-line al sito www.gjc.it.

Puoi spedire il form:
  • all’indirizzo e-mail projects@gjc.it;
  • al numero di fax +39 06 42000 442;
  • all’indirizzo postale "Consorzio Gioventù Digitale, Via Umbria 7, 00187 Roma".
La scadenza per presentare un progetto è il 31 Luglio 2006.

Small Funds Award
Nello spirito della lotta al divario digitale il Global Junior Challenge promuove lo Small Funds Award, un premio destinato esclusivamente ai progetti finalisti provenienti dalle aree povere del mondo. Ai progetti vincitori dello Small Funds Award viene attribuito un "piccolo finanziamento" fino a 5000 euro. Questi fondi verranno raccolti attraverso il "meccanismo dei click" sul sito www.e-inclusionsite.org. Lo scopo del premio "Piccoli Finanziamenti" è di apportare una crescita significativa nello sviluppo del progetto presentato. Nell'edizione 2004 del Global Junior Challenge sono stati finanziati cinque progetti. Il Consorzio Gioventù Digitale monitora ed appoggia i development plans dei progetti vincitori.

L'edizione 2004
L'edizione del 2004, confermando il successo delle edizioni 2002 e 2000, ha coinvolto 70 paesi e raccolto un totale di 647 progetti. Individuare iniziative, progetti e strumenti operativi che portino alla realizzazione delle pari opportunità tra donne e uomini in ogni sfera professionale, grazie all'uso delle nuove tecnologie, è stata la sfida su cui si è concentrata questa terza edizione. I progetti finalisti sono stati esposti al Palazzo dei Congressi a Roma, facendo della città per una settimana la Capitale delle nuove tecnologie e della lotta contro il divario digitale. Oltre cinquemila ragazzi hanno visitato lo spazio espositivo, insieme a bambini e insegnanti, professori di università italiane e straniere, manager di grandi aziende informatiche.





dello stesso autore




Postato il Lunedì, 27 marzo 2006 ore 21:41:39 CEST di Grazia Patrizia Raciti
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



Argomenti Correlati


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.58 Secondi