Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522456629 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

31-MAR-2021 - PRESIDENZA DELLA REGIONE - Ordinanza contingibile e urgente n°29
di a-oliva
1173 letture

Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
di m-nicotra
1059 letture

I disabili nelle paritarie non più a carico delle famiglie
di a-oliva
1028 letture

Mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. a.s. 2021/2022
di a-oliva
1008 letture

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
669 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·Via libera al dl sostegni, per la scuola 300 milioni. Il Ministro Patrizio Bianchi: “Riconosciuta importanza strategica della scuola”
·Scuola, il Ministro Patrizio Bianchi firma decreto sull’edilizia scolastica: sbloccati 1 miliardo e 125 milioni di euro per la messa in sicurezza e la riqualificazione energetica delle secondarie di secondo grado
·Il 9 febbraio è il Safer Internet Day 2021, la Giornata mondiale dedicata all’uso positivo di Internet
·Scuola, Intesa Ministero-CEI su concorso per Insegnanti Religione Cattolica
·Scuola primaria, firmata l’Ordinanza che prevede giudizi descrittivi al posto dei voti numerici. Inviata alle scuole insieme ad apposite Linee guida


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Riforma: Lettera aperta dei rappresentanti dei lavoratori della scuola della provincia di Padova ai genitori ed agli studenti

Opinioni
Sarà davvero un anno di "buona scuola"?
Cari genitori, carissimi studenti,
all'inizio del nuovo anno scolastico che sarà segnato dalla progressiva applicazione delle norme contenute nella Legge 107/2015, noi INSEGNANTI e PERSONALE A.T.A. (Amministrativo Tecnico e Ausiliario) intendiamo condividere con voi le grandi preoccupazioni ed i motivi di contrarietà per le gravi problematiche che, al di là del "racconto" politico e mediatico, dovremo affrontare durante i prossimi mesi.

PER I DOCENTI
- il numero complessivo degli Insegnanti nella nostra provincia è ancora lievemente diminuito, nonostante il costante aumento di allievi iscritti nei vari ordini di scuola: ci saranno quindi ancora classi molto numerose e di difficile gestione;
- ci saranno ancora molti posti vacanti - cioè privi di un insegnante titolare - nella nostra provincia (83) ed in tutta la regione Veneto (1063);
- ci saranno ancora moltissime supplenze - forse ancor più che negli ultimi anni - sui posti che non saranno effettivamente occupati da neo-immessi in ruolo, e contemporaneamente molti giovani (e meno giovani!) docenti abilitati E GIA' IN SERVIZIO saranno ancora esclusi dalla stabilizzazione;
- non sarà più possibile sostituire un insegnante sin da primo giorno di assenza - NEMMENO NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA: ciò creerà molti problemi organizzativi e farà aumentare i momenti di "raggruppamento" di varie classi/sezioni, ed i relativi problemi didattici e di sicurezza;
- gli insegnanti saranno messi in competizione tra loro per un ridicolo "bonus" economico, con quale serenità potranno collaborare e coordinarsi per il bene dei propri alunni e studenti?
- gli insegnanti non avranno certezza della loro sede di servizio, che non sarà più in loro potere mantenere o cambiare: il Dirigente deciderà ogni 3 anni se rinnovare o meno l'utilizzazione di un insegnante. Con che criteri? Con quali finalità? La continuità didattica non è più quindi un valore da difendere?

PER IL PERSONALE A.T.A.
- è stato imposto un nuovo taglio nel numero dei Collaboratori scolastici, rendendo difficile la loro distribuzione nei vari plessi, soprattutto negli istituti comprensivi più grandi e complessi;
- NON sarà più possibile sostituire un collaboratore scolastico per i primi 7 giorni di assenza, MAI: come sarà possibile aprire, pulire, tenere in sicurezza le nostre scuole?
- NON sarà possibile IN NESSUN CASO, anche per tutto un anno, sostituire un Assistente amministrativo (impiegato nella segreteria) o un Assistente tecnico (che si occupa dei laboratori): tutto ciò avrà un riflesso molto grave sulla gestione delle attività laboratoriali e sull'adempimento delle pratiche amministrative;
- Con i ranghi ridotti, e senza possibilità di sostituzione, diventerà sempre più difficile assicurare, attraverso attività aggiuntive, la collaborazione per progetti, l'estensione dei periodi di apertura, le "funzioni miste" (attività di mensa, pre-scuola ecc.).

PER LE SCUOLE
- I tanti cantieri promessi per le "scuole belle" (avremmo preferito che lo slogan fosse "scuole sicure") non sono partiti se non in minima parte. Alunni e studenti continueranno a frequentare aule spesso insufficienti in dimensione e comfort, con scarsa manutenzione e funzionalità;
- Saranno ancora molte le scuole in cui la dotazione di strumenti tecnologicamente avanzati è ridotta rispetto a quanto sarebbe necessario.

PER IL NOSTRO PAESE

La Legge 107/2015 presenta molti elementi di dubbia legittimità Costituzionale e inoltre, come abbiamo cercato di spiegare durante tutto il suo percorso legislativo: E' LESIVA della libertà di insegnamento, MORTIFICA la professionalità Docente, RISCHIA DI INTRODURRE corruzione e scarsa trasparenza proprio in quella che E' STATA, E' e DEVE RIMANERE il luogo della EDUCAZIONE, dell'IMPEGNO e della RESPONSABILITA' PERSONALI, della CITTADINANZA.
Per tutti questi motivi vi invitiamo sin da oggi a mantenere vivo il dialogo SULLA SCUOLA con chi NELLA SCUOLA lavora e spende il proprio impegno professionale per il bene di bambini e ragazzi, cercando di comprendere -e dove possibile condividere- le azioni di protesta che saranno messe in campo. BUON ANNO SCOLASTICO

Gli insegnanti ed il personale A.T.A. - Lettera stilata in occasione dell' assemblea tenuta a Padova il 15/09/2015
Rappresentanti dei lavoratori della scuola della provincia di Padova








Postato il Giovedì, 17 settembre 2015 ore 01:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.33 Secondi