Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 548195099 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2022

Liceo Spedalieri di Catania, un terzo premio e due menzioni nel Premio Artistico-Letterario “Ilaria e Lucia”
di m-nicotra
1094 letture

Graduatorie ad Esaurimento e Graduatorie Provinciali per Supplenze - Avviso apertura funzioni per la presentazione telematica delle istanze di scioglimento delle riserve nelle GaE e nelle GPS e di conferma dei servizi nelle GPS
di a-oliva
633 letture

Nuovi premi per il Convitto Cutelli al Concorso Ilaria e Lucia
di a-oliva
520 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Elezioni comunali, anche in Sicilia il via allo scrutinio lunedì 13 giugno dalle 14
·Rinnovo delle RSU. Elezioni del 5, 6 e 7 aprile 2022. Chiarimenti circa lo svolgimento delle elezioni
·Aeroporto di Trapani, Musumeci: «Ryanair raddoppia le rotte»
·Concorso potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia
·Più tempo ai presidi e ai sindaci per organizzarsi. Le scuole in Sicilia riapriranno giovedì


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Didattica: Leopardi e 'il giovane favoloso' di M. Martone

Redazione
Il "Leopardi progressivo" di Cesare Luporini, e la" Nuova poetica di Leopardi " di Walter Binni, sono del 1947.
"Classicismo e illuminismo nell'Ottocento italiano", di Sebastiano Timpanaro ( seconda edizione accresciuta), è del 1977. Del 1978, il saggio di Achille Tartaro: "Leopardi", ed. Laterza. E poi, il Biral il Berardi, ecc. ecc.
Sono tutti saggi che, approfondendo la vita e lo studio del pensiero del Recanatese, hanno distrutto definitivamente, illo tempore, il vecchio cliché, di matrice crociana, di un Leopardi ridotto a "puro" poeta idillico, grande ultimo arcade, solo grande nei momenti in cui rinunciava a filosofare.

Dalla lettura di codesti saggi imparai a conoscere e ad amare il vero Leopardi, comprendendo, allora, sì, quanto importanti fossero anche gli elementi "allotri" della sua ispirazione poetica; a capire la grandezza del Leopardi, a un tempo moralista e filosofo, poeta idillico - visionario e realista, classico e romantico, malpensante ironico sarcastico irridente insofferente dei "nuovi credenti", laico, sensista e materialista, assetato d'amore e sollecito del tragico destino dell'uomo. Poesia dell'anima, sempre sostanziata di pensiero e di passione immaginativa, e di forte e sincero impegno civile.

E passiamo ora al film.
"Il giovane favoloso", del regista Mario Martone, credo che si possa proporre come un esempio di cinema di natura sincretica, e suggerirci , pertanto, una lettura in chiave semiotica. Questa sua ultima produzione artistica si presta bene, infatti, a un tipo di analisi di natura semiologica. Scatti fotografici in verticale per dare il senso dello spazio indefinito, inquadrature in primo piano di interni ed esterni di casa del conte Monaldo, a enfatizzare la solennità dei luoghi, in particolare quelli della biblioteca paterna, dove Io studioso giovinetto passava la gran parte del giorno; esatti filologicamente tutti i particolari delle suppellettili d'epoca, a testimonianza di una nobiltà antica e sobria pur nella sua alterigia; gli stupendi scorci paesaggistici del "il natio borgo selvaggio", dai colori caldi e sensuali, a ricostruzione di un ambiente contadino tanto laborioso quanto sottomesso culturalmente; e poi, ancora, le riprese dal basso e dall'alto delle solatie colline e dei boschi recanatesi, ripresi come luoghi della memoria di un'età spensierata seppur dolorosa, ecc. ecc.

Ebbene, sono questi significanti che rimandano tutti ad altri significati che, a loro volta, producono ulteriori significanti. La chiassosa Napoli popolare, zotica e superstiziosa, incapace di apprezzare e riconoscere il candore del genio poetico di Leopardi, ( ri)chiama lo stato d'ignoranza e di abbandono in cui versano le popolazioni del Sud dell'Italia papalina e bigotta; la messa in scena del "formidabile monte sterminatore Vesevo" in fiamme, con la lava che incombe, si fa segno, sì della forza distruttiva della Natura "ognor verde", ma, anche, per antifrasi, della fragile " mortale prole infelice", e del feroce sarcasmo del poeta contro chi esalta ipocritamente le "magnifiche sorti e progressive" del "secolo superbo e sciocco" ecc. ecc.; anche questi significanti di significati che richiamano "in absentia" sistemi "altri" di comunicazione: filosofica, letteraria, sociologica, storica, ecc. ecc,.

Forse è questa, credo, la novità e la "grande bellezza "del film. E non è poco.
Se ne può consigliare la visione agli studenti liceali? Perché no! La decima musa, sotto la regia formalizzante e sincretica di un Martone, non ha mai fatto male a nessuno. Ma non s'intruppino forzatamente le scolaresche per portarle al cinema; ognuno scelga liberamente di vederlo, se lo desidera. Agli studenti liceali, per amare e conoscere il giovane "favoloso", possono bastare, prima di ogni "visionarietà "filmica, per intanto le lezioni di bravi insegnanti "aggiornati" alle letture dei saggi critici "datati", di cui ho sopra fatto cenno.
Così io credo. Pro bono, malum.

Nuccio Palumbo
antonino11palumbo@gmail.com








Postato il Martedì, 21 ottobre 2014 ore 08:00:00 CEST di Nuccio Palumbo
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi