Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550297524 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
417 letture

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
408 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
398 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
373 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie personale comparto Istruzione a.s. 2022/2023. Personale ATA facenti funzione D.S.G.A. - Aggiornamento/Inserimento
di a-oliva
368 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·L’Educazione Civica è nata a Catania - una targa ricordo al Castello Ursino
·L’Educazione Civica è nata a Catania. Ben tornata Educazione Civica
·Vaccinazione obbligatoria over 50: hub Palermo, Catania e Messina aperti fino alle 24
·Scuola, via libera alle nuove misure per la gestione dei casi di positività. Bianchi: “Varate regole chiare per il rientro in presenza e in sicurezza”
·La Fon.Ca.Ne.Sa dona armonia e gioia ai pazienti del Policlinico


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Diversamente abili: HANDICAP E I FATTI DI RAGUSA, ECCO COME STANNO VERAMENTE LE COSE

Comunicati






Rispondo al Dirigente scolastico Agata Di Luca per il bell'articolo postato nella pagiina: http://www.aetnanet.org/modules.php?name=News&file=article&sid=6643 , inerente l'handicap e più precisamente sul fatto di Ragusa. Per meglio chiarire e capire come veramente stanno le cose, vi invito a leggere il Dispositivo del tribunale che trovate nella pagina: http://www.edscuola.it/archivio/norme/varie/tribcatania_31107.pdf, della mia rubrica.

    Il dispositivo è stato emesso in applicazione dell'art. 25 del R.D.L. 1404/35. Provvedimento del Tribunale per i Minorenni che è competente in materia civile, penale e amministrativa ai sensi dell'art. 38 delle disposizioni di attuazione del C.C. (R.D. 30/03/1942, n. 318), ai sensi dell'art. 25 R.D. 1404/34 modificato dalla L. 888/1956, ai sensi del R.D.L. 1404/1934 e successive modifiche, a norma del D.P.R. 447/1998 e ai sensi della L. 4 maggio 1983, n.184 e successive modifiche.
 In questo caso il Tribunale per i Minorenni è giudice di primo grado con  competenze in vari settori che hanno però come caratteristica comune il  fatto che nei procedimenti di cui trattasi sono comunque coinvolti dei  minori. Giudice di primo grado significa che tutte le decisioni prese dal  Tribunale possono essere impugnate di fronte alla Corte d'Appello.
 Bisogna ricordare però che il Tribunale per i Minorenni non è l'unico organo  giudiziario che si occupa di minori.
 Premesso quanto sopra vediamo in concreto quali sono le competenze effettive  del tribunale per i minorenni.

 Competenza penale

    Il Tribunale per i minorenni è giudice di primo grado per tutti i reati  commessi da minori di età compresa tra i quattordici e i diciotto armi, nel  caso in cui sia accertata una condizione di sviluppo tale da ritenerli in  grado di rendersi conto dell'illiceità del fatto commesso e di  autodeterminarsi in relazione ad esso. Ricordiamo che per i minori di anni  quattordici vige nel nostro ordinamento il principio secondo cui gli stessi  non sono imputabili, e quindi anche se commettono dei reati non possono essere processati. Il che peraltro non vuol dire che non possano venire applicate nei loro confronti altre misure di natura amministrativa.

 Competenza civile

    Il Tribunale per i minorenni non è l'unico giudice che si occupa di minorenni, poiché ci sono anche altri giudici che decidono questioni che li riguardano, come ad esempio il Tribunale Ordinario ed il Giudice Tutelare (che fa parte del Tribunale ordinario).
Vi sono però alcune materie di competenza esclusiva del Tribunale per i Minorenni:
 - I provvedimenti a tutela dei minori, anche se stranieri purché residenti  in Italia, i cui genitori esercitano male la potestà, previsti dagli  art.330, 333, 336 del codice civile.
 - l'affidamento dei figli di genitori non sposati che hanno cessato la convivenza e che sono in situazione conflittuale (ari. 317 bis codice civile).
 - l'accertamento e la dichiarazione giudiziale della paternità e della maternità;
 - il riconoscimento dei figli quando manca il consenso del genitore che per primo li ha riconosciuti;
 - la legittimazione dei figli nati fuori dal matrimonio;
 - la decisione sul cognome da attribuire al figlio in caso di riconoscimento in tempi diversi da parte dei due genitori;
 - le pronunce di interdizione o inabilitazione nell'ultimo anno della minore età, quando sussista l'incapacità di intendere e volere;
 - l'autorizzazione al matrimonio dei minori.

 Competenza in materia amministrativa (è su questa competenza che è stato emesso il dispositivo che relega il ragazzo in un Istituto Psicopedagogico).

     Sono procedimenti aperti nei confronti di adolescenti in difficoltà, che gli stessi genitori non riescono più a contenere. In questi casi non si interviene per limitare la potestà genitoriale, ma supportarla, sollecitando gli stessi ragazzi ad assumersi la responsabilità della propria vita. Il fondamento di questi provvedimenti è ancora l'art. 25 della legge istitutiva dei Tribunale per i Minorenni (R.D. 1404/1934) anche se ormai depurato dal suo contenuto "rieducativo" che in passato rinviava ad interventi restrittivi (in riformatori) ormai da decenni eliminati. La logica attuale è quella di fornire all'adolescente i cui genitori non sanno esercitarla, una funzione di "contenimento' da parte lei servizi sociali e da parte del Tribunale, finalizzata a consentire un inserimento sociale e ad evitare lo sbocco della crisi adolescenziale in esiti di devianza.

     Da una prima analisi del provvedimento - visto che il giudice ricorre alla ASL per una "Diagnosi di precisa e di prescrizioni aggiornate di terapie  farmacologiche" - è che manchi la Certificazione, stilata per l'appunto dalla ASL di competenza: Servizio di Neuropsichiatria Infantile prevista dal  D.P.R. del '94 necessaria per la compilazione della Diagnosi Funzionale  http://www.edscuola.it/archivio/norme/decreti/dpr24294.html) e alla redazione del P.E.I. Una grossa carenza della scuola? Si, forse si.

 saluti
Rolando A. Borzetti
www.edscuola.it/archivio/handicap








Postato il Sabato, 17 febbraio 2007 ore 00:05:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.52 Secondi