Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581572432 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
160 letture

Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
di a-oliva
108 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Conclusa l'edizione siciliana di Fiera DIDACTA Italia 2022
·Anquap e la formazione: attività di inizio anno scolastico
·Seminario di formazione in presenza: attività di inizio anno scolastico
·Il Piano Scuola 2020-2021 e la 'verità nascosta'
· ATA internalizzati: 1 luglio manifestazione in piazza Montecitorio per ottenere il full-time


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


News: LA PREVENZIONE COME DISCIPLINA

Redazione
Una rivoluzione culturale a costo zero che permetterebbe all’Italia di essere la prima nazione europea ad insegnare a scuola “prevenzione ed educazione sanitaria”
Progetto del prof. Salvatore Scebba che assegna alla prevenzione la valenza di una disciplina scolastica, come “Educazione Civica e Sanitaria” – 10 incontri l’anno in maniera sistematica  e ben definii nei temi e nelle verifiche
 
“L’insegnamento dell’Educazione Fisica nelle scuole secondarie di 1° e 2° grado concorre alla formazione degli alunni allo scopo di favorirne l’inserimento nella società civile, in modo consapevole e nella pienezza dei propri mezzi…".
Così esordiscono le indicazioni nazionali dell’Educazione Fisica negli istituti di istruzione secondaria di primo e secondo grado…cioè in quegli Enti educativi che rivolgono le proprie cure alla fascia di età che, partendo dalla pre-adolescenza, avvia gli studenti alla maturità, completamento del percorso formativo, e inserimento nel tessuto sociale e lavorativo.



La scuola che ha il compito istituzionale della “formazione integrale del cittadino” non può "licenziare" lo studente senza avergli fornito le informazioni/conoscenze e le competenze riguardanti l’Educazione alimentare, l’igiene, la traumatologia, il primo soccorso, l‘educazione sessuale, l’educazione stradale, le problematiche legate al tabagismo/alcolismo/droghe, la prevenzione e in senso generale l’educazione sanitaria!

Come si può affidare alla società un giovane che andrà a gestire la propria vita, quella dei propri figli e dell’ambiente sociale in cui opererà, con lacune così gravi?
Come si comporterà chi è costretto ad affrontare la vita, sconoscendo del tutto o, peggio, avendo informazioni errate su ipertensione, obesità, diabete, cancro, doping e tecniche di primo soccorso?
In termini di beneficio sociale, compito e funzione primaria di tutti gli educatori e istruttori, significa tentare di mettere in pratica l’utopia del conoscere per prevenire e prevenire per curare meno…
Oggi la scuola fa qualcosa, spende molto, diffonde conoscenze, ma forse poche competenze emergono realmente: non è infatti con eventi occasionali, con sporadiche conferenze, che si riesce a sensibilizzare gli studenti!
Ed ecco il progetto del Prof. Salvatore Scebba, da tempo impegnato come educatore e formatore dei docenti di Educazione Fisica, il quale propone “un intervento tonico, continuo, curriculare: un’ora ogni due settimane! dedicando il 25% del monte ore! e pianificare gli interventi in  8/10 lezioni l’anno sui temi relativi alla salute e alla prevenzione, effettuando anche le opportune verifiche.
Il progetto, valorizzando la professionalità dei docenti di Educazione Fisica e di  Scienze, prevede di affrontare in maniera sistematica ed organica i temi della Educazione Sanitaria e della Prevenzione, facendola diventare una vera e propria disciplina di studio, così da raggiungere tutti gli studenti  e far lor prendere coscienza in un processo di autovalutazione di aver imparato cose nuove e utili per il benessere personale e sociale e modificare anche alcuni comportamenti scorretti e impropri-
Gli insegnanti di EF/SM, per il fatto di essere in possesso di un diploma di laurea rilasciato dagli I.S.E.F. nazionali e dai Corsi di Laurea di Scienze Motorie, possiedono conoscenze di Anatomia, Biologia, Igiene, Cinesiologia, Fisiologia, Traumatologia e Scienza dell' Alimentazione e ‘casualmente’ è anche contemplato dalle indicazioni nazionali della disciplina, nella parte riguardante gli obiettivi e le indicazioni orientative: fornire le informazioni fondamentali sulla tutela della salute e sulla prevenzione degli infortuni.
Si apre per la categoria dei docenti una nuova prospettiva di didattica che va altresì potenziata da una qualificata formazione e costante aggiornamento sulle sempre mutevoli innovazioni, anche in ambito sanitario.
Come già molti docenti fanno, l’azione didattica è orientata oltre che all'avviamento all’attività motoria e sportiva, a conservare e migliorare lo stato di salute dell'alunno ed a diffondere conoscenze sulle sane abitudini di vita.
Nel campo dell'Educazione Sanitaria e della Prevenzione e della diffusione delle sane abitudini di vita esisterebbe già l'insegnante che potrebbe e dovrebbe prenderla in carico. Perché non investire finalmente in maniera ufficiale, forte e chiara il docente di EF/SM (magari con un’ora in più in organico!)?
 Il prof Scebba ha inoltre predisposta uno schema operativo di tematiche e contenuti di Educazione Sanitaria   che può svolgere il docente di EF/SM nel corso di un’ora di lezione  ben sistematica e organizzata.

 

Classi

Tema

Contenuti

Prime

POSTURA

dall’anatomia del sistema muscolo-scheletrico alla ginnastica posturale consapevole

Seconde

CRISI ADOLESCENZIALE e DEVIANZE

tabagismo, alcolismo, uso di droghe, ludopatia, anoressia e bulimia

Terze

ALIMENTAZIONE

fisiologia, gli alimenti, tipi di diete, errori alimentari cause di sovrappeso, obesità, diabete di tipo II, colesterolemia, cancro

Quarte

TRAUMATOLOGIA e PRIMO SOCCORSO

frattura, distorsione, crampo, contrattura, stiramento, strappo; arresto cardiaco e primo  BLS.

Quinte

PREVENZIONE

Sindrome ipocinetica e indicazioni internazionali sul movimento e sull’importanza delle sane abitudini di vita

 

In collaborazione con gli Operatori delle Aziende Sanitarie e  della Rete Civica della Salute, secondo gli accordi e i Piani operativi di programmazione  si potrà costruire una piramide di conoscenze che  raggiunge in maniera sistematica i circa 200 studenti che ogni docente di Educazione Fisica incontra annualmente e, ancor di più si amplifica  il beneficio sociale che,  tramite le mutate prassi di comportamento e le nozioni acquisite a scuole  vengono coinvolti  nel processo di un  produttivo “stare bene” con se stessi e con gli altri .anche i genitori e  le famiglie.
Tutto questo nel corso delle ore curriculari di lezione, segno di un vero ed efficace “servizio pubblico” che l’istituzione scolastica ha il compito di svolgere.

Giuseppe Adernò

 
 
Salvatore Scebba
PhD UNICT
V.Professor UNIPV
4SPA SPORT -CEO & Founder
Dir.Tecnico MORGAGNI C.P.








Postato il Venerdì, 26 maggio 2023 ore 08:00:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.42 Secondi