Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490291922 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
760 letture

Le idee innovative del Majorana volano a Bruxelles
di m-nicotra
653 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
649 letture

Il Parlamento della Legalità a Montecitorio, l’ambasciata del dono, nel nome di Nicholas Green
di g-aderno
533 letture

Tre intense giornate a Roma - Delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania
di m-nicotra
510 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Bando XXXI Premio Natale città di Tremestieri Etneo
·Il Majorana - Arcoleo di Caltagirone sulla Nave della Legalità il 22 e 23 maggio
·Il possibile nuovo volto della scuola dell’autonomia, al convegno nazionale al Campus Universitario di Matera
·L’insegnante e il dirigente scolastico nella scuola dell’autonomia tra didattica, governance e progetto culturale - Convegno a Matera 14 e 15 marzo
·Seminario per docenti 'Famiglie, scuole, servizi e nuove tecnologie'


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Un 'Maggio dei libri' incantato insieme alla creatività del Liceo Spedalieri

Istituzioni Scolastiche
Le incantate emozioni che solo la poesia e la narrativa riescono ad evocare in virtù del loro potere comunicativo ed allusivo insieme: ecco il dono che alcune alunne e alcuni alunni del Liceo "Spedalieri" hanno offerto al pubblico riunitosi il 20 maggio scorso presso l'ex Monastero di Santa Chiara, ora sede della Galleria d'Arte Moderna, per seguire le "Letture Condivise", iniziativa collocata all'interno delle attività previste dal "Maggio dei Libri" catanese e che ha visto protagonista la voglia di comporre e di condividere le proprie creazioni letterarie. Aperto da un magico momento in cui la compagnia "Mambo Diablo - Sian Ballet" diretta da Simone Viola ha fatto divenire il libro protagonista di aerei scambi tra mani di giovani ballerine e ballerine al suono della musica di J.S. Bach, colonna sonora del loro "Ladra di Libri", il pomeriggio ha visto il susseguirsi di coinvolgenti letture, presentate dalla dott.sa Valentina Chisari, coordinatrice dell'evento, e introdotte dalle prof.sse Vivina Iannelli e Maria Ferlito, le quali hanno fornito per ognuna delle poesie e delle pagine lette una cornice interpretativa che ha avuto funzione di bussola per il pubblico presente.

Le letture dei brani sono state realizzate sia da chi li ha composti che da altre/i alunne/i del Liceo "Spedalieri", in un clima di affettività ed amicizia coinvolgente, a riprova del miracolo che la letteratura riesce a creare nei legami tra le persone: ascoltare le voci delle giovani autrici e dei giovani autori che hanno diviso i loro pensieri più profondi e personali, il loro sentire sulla gioia e sul dolore, sulle mille sfaccettature della vita con la profondità e la spontaneità tipica dell'età adolescenziale, ha fatto nascere in chi ascoltava sintonia emotiva e riflessiva insieme.
Il pomeriggio è iniziato con momenti di leggerezza e di comicità comunicati da composizioni particolarissime, che hanno destato calorosi applausi: si è trattato del libero rifacimento in siciliano di una poesia, basata sull'amore litigioso di due giovani, realizzato da Beatrice Sabato della classe V C, "Cetty, ciatu!", ispirato a "Becchin' Amor" di Cecco Angiolieri e recitate, in ambedue le versioni, dalla affiatata coppia dei suoi compagni Erika Chisari e Massimiliano Milone; a seguire, un ironico dialogo immaginario tra Polifemo e Galatea, scritto da Vittorio Azzaro della classe IV C (ispirato alle "Metamorfosi" di Ovidio), interpretato con complicità dai suoi compagni Anna Conti e Daniele Perdichizzi.

Successivamente si sono raggiunti momenti di intensità, con poesie e brani tratti da romanzi che hanno esplorato passioni di molteplici qualità che costituiscono il vissuto di tutti noi: Federica Ardizzone e Samuele Le Leap della classe V G, Paola Corradino della V F, Laura Gozzer e Chiara Schembra della II F, Sofia Mastronardi ed Elena Rapisarda della II E, Aurora Tarditi della III E (nel 2018 prima classificata al X Concorso Nazionale di Poesia "Francesco Pinzone") hanno commosso ed emozionato tutti i compagni e il pubblico presente, consegnando loro quella che è la ricchezza più grande, il loro mondo interiore, mediante una lettura altamente espressiva, anche se non priva di spontaneità, eseguita da loro stessi o dalle compagne Carla Roccuzzo della V F, Enrica Malgioglio, Sofia Pappalardo e Benedetta Sipione della II E. Non sono mancati i sentimenti di autentico campanilismo quando - con "Sicilia, terra di mille viandanti", scritta e recitata da Daniele Perdichizzi della classe IV C, "Catania", scritta in dialetto siciliano da Miriam Ensabella della II E ed abilmente interpretata dalla compagna di classe Elena Rapisarda, "Etna", scritta e interpretata da Nicolò Saia della classe IV C - la nostra terra è divenuta protagonista delle composizioni.

La passione per la scrittura sembra essere una caratteristica fondamentale delle alunne e degli alunni del liceo "Spedalieri", tanto che il pomeriggio si è concluso con le letture delle vibranti poesie di due ex alunni, Alessia Nocera e Stefano Greco, le cui poesie hanno ottenuto validi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.
La parole di apprezzamento che alla fine dell'evento sono state riservate dalla dott.ssa Chisari alle autrici ed agli autori hanno trovato immediato riscontro nel pieno gradimento del pubblico, che si è complimentato e intrattenuto con alunne/i del liceo "Spedalieri", per continuare a vivere un momento veramente indimenticabile anche insieme alle docenti, alle quali si deve riconoscere la capacità di riuscire a costituire, con la qualità del loro impegno, un punto di riferimento fondamentale per i/le giovani sia a livello culturale che umano.

prof.ssa Adriana Cantaro











Postato il Mercoledì, 29 maggio 2019 ore 08:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi