Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 457209611 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2018

Sicilia terra d’accoglienza al II Circolo Didattico 'G. Mazzini' di Bronte
di m-nicotra
1480 letture

Personale Scuola Secondaria di II grado - Movimenti a.s. 2018/2019
di m-nicotra
1246 letture

Incarichi, mansioni, servizio e riconoscimento economico dei Collaboratori dei DS nell’anno scolastico 2017-2018
di m-nicotra
827 letture

Ultima Mobilità con studenti in Spagna. Progetto Erasmus+ KA2 'Tradigames around Europe'
di m-nicotra
691 letture

Nicolosi ricorda Gioacchino Russo Morosoli patron della Funivia dell’Etna
di m-nicotra
683 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Progetto “Percorsi di Libertà – Come contrastare la violenza maschile sulle donne” - Presentazione libro
·Graduatorie Ambiti Territoriali Diocesani per l’individuazione del personale soprannumerario a.s.2017/18
·Pubblicate sul sito del MIUR le comunicazioni che riguardano le innovazioni introdotte per la certificazione delle competenze e Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione
·Elezioni degli Organi Collegiali a livello di Istituzione Scolastica – A.S. 2017/2018
·Decolla l’Alternanza Scuola-Lavoro con il protocollo siglato dall’Ambito Territoriale di Catania e la Società Aeroportuale di Catania


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Giornate 'creative' – Progetto Scuola Aperta, al Liceo Artistico 'M. M. Lazzaro' a conclusione dell’a.s. 2017-2018

Istituzioni Scolastiche
Nelle settimane conclusive dell'anno scolastico 2017-18 il Liceo Artistico "M. M. Lazzaro" ha sprigionato tutte le sue energie creative, aprendosi al territorio ed esibendosi in performance, spettacoli e mostre frutto delle attività extra-curricolari organizzate nell'istituto grazie anche all'accesso ai fondi europei, nell'ambito delle misure PON Avviso 10862, Azione10.1.1, Sottoazione 10.1.1A Interventi per il successo scolastico degli allievi-Progetto: Scuola aperta- SI-2017-496. Negli ultimi giorni di scuola infatti, si sono succeduti vari eventi culminati poi nella "settimana della creatività", quando gli alunni, sospese le lezioni curriculari, hanno avuto la possibilità di partecipare a diverse attività proposte dalla scuola. Comune denominatore quello della creatività, concetto non limitato alle sole arti figurative, grafiche, architettoniche e multimediali come è prassi nel nostro istituto nelle usuali lezioni nel corso dell'anno scolastico ma aperto ad altre forme d'arte quali scrittura creativa, recitazione, danza ecc.

Grazie ai fondi europei infatti è stato possibile ampliare l'offerta formativa attivando diversi progetti. Fra questi la creazione di murales, corso di teatro e scrittura creativa, scenografia e recitazione, sport e fitness.
Conclusi i progetti la scuola si è attivata per darne massima diffusione sia all'interno che all'esterno, aprendosi al territorio. A conclusione la "Settimana creativa" è stata poi la vetrina perfetta per dare visibilità a questi progetti. Ad anticipare gli eventi è stato lo spettacolo tenutosi il 24 maggio nei locali della palestra del nostro istituto a conclusione del modulo "Fitness a Scuola" condotto dalla docente (Esperto) Guarino Monteverde Gaetana e dalla docente (Tutor) Rella Melania, che ha visto impegnati un gruppo di studenti in un' attività davvero "innovativa" per il panorama scolastico.

Si tratta, infatti, di un programma di allenamento presente e molto seguito all'interno delle palestre private, ma difficilmente praticato a scuola. La nostra "invidiabile" palestra ha, quindi, aperto le porte ed ospitato una delle attività più coinvolgenti, grazie all'utilizzo della musica, praticate dai giovani consentendo loro il raggiungimento di innumerevoli obiettivi legati al percorso. Il superamento di situazioni di disagio e la promozione dell'inclusione hanno rappresentato il punto cardine di tale progetto il cui riscontro è stato percepito chiaramente attraverso le esibizioni, con routine coreografata, all'interno di una manifestazione organizzata nell'istituto volta alla solidarietà e correlata alla raccolta fondi per Telethon.

Il successo ottenuto alla fine dell'esibizione ha rafforzato ulteriormente gli aspetti relazionali, comportamentali ed il superamento di situazioni di disagio, particolarmente evidenti in alcuni, influenzando positivamente anche l'atteggiamento generale nei confronti dell'ambiente Scuola. Il 31 maggio in Aula Magna si è tenuta poi la rappresentazione teatrale "La Tela", spettacolo in due parti incentrato sul furto avvenuto nel 1969 del dipinto di Caravaggio, la "Natività", che si trovava nell'Oratorio di S Lorenzo a Palermo. Spettacolo scritto e realizzato nell'ambito del modulo: Teatro-scuola.

Nella prima parte, in toni giocosi ed ironici, vari personaggi (i protagonisti del quadro, i putti e gli angeli di stucco dell'oratorio) interagiscono con Caravaggio e con la "tela" appunto, sviscerando in forme ilari i temi della pittura dell'artista e la sua diversità rispetto ai modelli artistici dell'epoca. Nella seconda parte i toni si fanno più drammatici con l'entrata in scena del giornalista De Mauro, in seguito scomparso, che si occupò del furto e di alcuni siciliani che commentano l'accaduto. I ragazzi, nella prima parte, hanno dato prova di grandi capacità comiche sviluppando anche una mimica adatta alle situazioni ed ai dialoghi; mentre nella seconda parte sono riusciti a virare in modo credibile verso toni più riflessivi e "drammatici".

Le scenografie ed i video realizzati sotto la supervisione della prof.ssa Paloschi hanno permesso al pubblico una piena immedesimazione con il tema trattato. Lo spettacolo si è svolto alla presenza del Dirigente scolastico Prof. Ing.. Gaetano La Rosa, delle classi del triennio, dei docenti e di alcuni genitori. Al termine dello spettacolo il Dirigente Scolastico ha preso la parola lodando l'impegno dei ragazzi e la loro bravura, sottolineando la "gravità" del problema sollevato dallo spettacolo, il furto delle opere d'arte e il problema della Mafia in Sicilia e delle connivenze e complicità con la società civile.

 Infatti lo spettacolo se inizialmente ha divertito il pubblico, è stato poi un invito alla riflessione, come era poi negli obiettivi dello spettacolo. Il progetto era coordinato dai proff. A.M. Calabretta e E. Paloschi in qualità di esperti, tutor i proff. C. Basso e L. Sala. Lo spettacolo è stato poi replicato giorno 8 giugno nell'ambito della "Settimana della Creatività" che appunto è stata la sigla finale delle nostre attività scolastiche.

Conclusione dunque all'insegna della creatività come è nella cifra distintiva del nostro Istituto. Perché creare significa dare realtà a cose che prima non esistevano, pensare in modo positivo, aperto e fiducioso. La creatività è espressione specificatamente umana, è ciò che ci distingue dagli altri animali. Viva la creatività che per noi del Lazzaro è vita, è energia positiva, rende il mondo un luogo migliore, la consideriamo un modo di collaborare alla bellezza dell'Universo.
Noi al Liceo Lazzaro crediamo in tutto questo.

prof. Anna Maria Calabretta








Postato il Giovedì, 05 luglio 2018 ore 07:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.77 Secondi