Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 457209420 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2018

Sicilia terra d’accoglienza al II Circolo Didattico 'G. Mazzini' di Bronte
di m-nicotra
1480 letture

Personale Scuola Secondaria di II grado - Movimenti a.s. 2018/2019
di m-nicotra
1246 letture

Incarichi, mansioni, servizio e riconoscimento economico dei Collaboratori dei DS nell’anno scolastico 2017-2018
di m-nicotra
827 letture

Ultima Mobilità con studenti in Spagna. Progetto Erasmus+ KA2 'Tradigames around Europe'
di m-nicotra
691 letture

Nicolosi ricorda Gioacchino Russo Morosoli patron della Funivia dell’Etna
di m-nicotra
683 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·Scuola, quel bonus da 500 euro per i prof che rischia di sparire: Spendete tutto entro il 31 agosto
·La studentessa incassa l'ok dal Tar del Veneto, troppo poco 94 su 100
·Maxi operazione della Polizia. Frodi on line, sgominata gang
·Dove ci porterà il Miur giallo-verde?
·Festa per l’Arma dei Carabinieri, a Catania celebrati i 204 anni dalla Fondazione nella caserma 'Vincenzo Giustino' di piazza Giovanni Verga


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Da Catania un appello al Ministro Bussetti perché sia ripristinata l’ora di Educazione Civica

Comunicati
Ricordati i 60 anni dell'introduzione dell'insegnamento nella scuola italiana.
Nel 70° della Costituzione un richiamo alla libertà di Educazione come avviene negli altri Paesi Europei.
C'era una volta l'Educazione Civica....Comincia così la storia di una disciplina scolastica, la cenerentola della scuola italiana, nata nel 1957 nella sala dei Parlamenti del Castello Ursino di Catania, e ratificata a Roma il 13 giugno 1958 con il DPR 585 che, a firma di Aldo Moro. Ministro dell'Istruzione, ha definito i "Programmi di insegnamento dell'educazione civica negli istituti e nelle scuole di istruzione secondaria e artistica"
L'evento commemorativo è stato celebrato a Catania, nell'auditorium del Palazzo Ex ESA, sede degli Uffici della Presidenza Regionale, nel corso di un convegno promosso dall'UCIIM (Unione Cattolica degli Insegnanti ) che si è sempre battuta per una completa educazione dello studente, con l'adesione dell'ANCRI ( Associazione dei Cavalieri al Merito della Repubblica ) e dell'UCSI (Unione cattolica stampa italiana) e, grazie al patrocinio dell'Ordine dei Giornalisti sono stati concessi ai giornalisti i crediti formativi al fine di accendere i riflettori anche sulla crisi delle scuole paritarie, la chiusura di oltre 400 scuole cattoliche nel 2017, ed è stata sollecitata una presa di coscienza sul diritto della libertà di educazione sancita dalla Costituzione della quale si celebrano i 70 anni.
Una lettera inviata al nuovo Ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, sollecita la reintroduzione sistematica nell'organico delle discipline l'insegnamento dell'Educazione Civica nelle scuole di ogni ordine e grado, se è vero che la scuola prepara alla vita e l'assegnazione di un voto alla voce "Cittadinanza e Costituzione" non può restare un generico voto di giudizio generico come il tradizionale voto di condotta. L'incontro è stato introdotto e moderato dal preside Giuseppe Adernò, presidente UCSI di Catania e dopo il saluto della presidente dell'UCIIM, prof. Maria Antonietta Baiamonte, sono intervenuti: la prof. Maria Teresa Moscato , docente di Pedagogia all'Università di Bologna, la quale ha illustrato il percorso storico delle diverse denominazioni dell'Educazione Civica, nell'intreccio delle riforme della scuola e revisioni normative che i vari Ministri che si sono succeduti hanno apportato: Educazione alla cittadinanza; Cittadinanza e Costituzione.

E' stata evidenziata una "paideia incompiuta" che presenta ancora un disegno complessivo dell'educazione alla cittadinanza frammentato e diversificato nelle diverse realtà scolastiche.
E' stato più volte citato il prof. Luciano Corradini, già presidente dell'UCIIM e Sottosegretario all'Istruzione, promotore del Progetto giovani e del Progetto Ragazzi duemila, nel quale si è incardinata l'attività dei Consigli Comunali dei Ragazzi, oggi presenti in oltre 800 scuole e comuni.

Il tema della libertà di educazione, nel rispetto dei principi sanciti dalla Costituzione, è stato esaminato con particolare coinvolgimento da Suor Anna Monia Alfieri, rappresentante legale delle Suore Marcelline di Milano, esperta di politiche scolastiche e accanita sostenitrice del "costo standard di sostenibilità". Attente ricerche sostengono che a fronte degli ottomila euro annui per studente nella scuola statale si potrebbe far vivere la scuola paritaria con cinquemila euro per studente e assicurare il pagamento dei docenti delle scuole paritarie alla stregua delle scuole statali, garantendo ai genitori la qualità dell'insegnamento e l'esercizio della libertà di scegliere per proprio figlio la scuola più idonea nel rispetto del pluralismo educativo.
La mancanza di fondi e la crisi economica hanno determinato ha chiusura di numerose scuole paritarie, mortificando il mancato esercizio di libertà, che la Costituzione riconosce e garantisce, rendendo sempre più elitaria e discriminante la scelta della scuola, limitata alla categoria dei ricchi.

Come già avviene per il settore sanità che consente la fruizione dei servizi presso strutture sanitarie private, pagando il ticket, così dovrebbe avvenire per la scuola paritaria che fa parte di diritto del sistema scolastico nazionale nel rispetto delle norme ministeriali.
L'esperienza e il modello organizzativo scolastico degli altri Paesi europei e americani sono stati presentati da don Giuseppe Costa - Giornalista, già Direttore della Libreria Editrice Vaticana, il quale ha rilevato l'importanza della partecipazione dei Genitori alla scelta della scuola nell'esercizio di una responsabile azione educativa e gestione della libertà di scegliere.

Il messaggio del figlio di Aldo Moro, prof. Giovanni Moro, del prof Luciano Corradini, la lettera al Ministro del prof. Maurizio Putaggio di Marsala e vari interventi hanno contribuito al dibattito, accendendo i riflettori sulla scuola, polo formativo e centro propulsore di cultura e di civiltà a garanzia del progresso dell'intera società.

redazione@aetnanet.org










Postato il Giovedì, 14 giugno 2018 ore 18:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.37 Secondi